10 lezioni di vita che ci danno i cani

Vi siete mai fermati a riflettere su tutto ciò che potremmo imparare dagli animali? Si parla spesso di addestramento canino, di come socializzare e di come educare il cane. Tutti sanno che, per il cane, il padrone è il capobranco al quale deve obbedienza. Ma ciò non toglie che questi splendidi animali ci possono dare delle vere e proprie lezioni di vita.  

Impariamo dai cani

Al giorno d’oggi andiamo sempre di fretta e perdiamo spesso l’opportunità di apprezzare le piccole cose e i piccoli tesori che invece potrebbero rallegrarci la vita. Presi dal trantran, ignoriamo molti comportamenti del nostro cane. È un peccato, perché il nostro fedele amico ci insegnerebbe a guardare il mondo con altri occhi.

In questo articolo vi parleremo solo di alcuni dei tantissimi insegnamenti che ci danno i cani. Lasciamo la lista aperta affinché possiate aggiungere anche voi le lezioni di vita che vi ha dato il vostro amato animale da compagnia.

 Dimostrare quanto teniamo a una persona

 

abbraccio-persona-cane

Quando tornate a casa, il vostro cane non riesce a smettere di farvi le feste per dimostrarvi tutta la felicità che prova. È spontaneo e non si reprime. Purtroppo le persone fanno fatica a dimostrare i propri sentimenti. È ora di sbarazzarsi dei complessi e di smettere di contenersi.

Essere leali

I cani sono gli animali fedeli per antonomasia. Possono mettere a rischio la propria vita per salvare il padrone o un altro membro della famiglia. Chi ha un cane, sa perfettamente che può fare sempre affidamento su di lui “nella buona e nella cattiva sorte”.

Sareste in grado di ricambiare tanto amore e di comportarvi allo stesso modo? 

Essere sul chi va là

Grazie all’olfatto e all’udito eccezionali, i cani riescono a esorcizzare molti pericoli. Certo, i sensi degli esseri umani sono molto meno sviluppati, tuttavia potremmo prestare più attenzione al mondo che ci circonda. Se fossimo più vigili riusciremmo non solo ad evitare situazioni pericolose, ma anche a renderci immediatamente conto di come stanno le persone che ci sono vicine.

Concedersi il tempo per riposare

I cani dormono tutto il tempo necessario per riposare. Non fanno levatacce come noi. Ecco qui un altro insegnamento: concedere al corpo e al cervello il riposo necessario, aiuta ad affrontare meglio la vita di tutti i giorni. Avremmo più energia e quindi saremmo più concentrati e più efficienti.

Non perdere le capacità ludiche

Non importa che sia un cucciolo, un soggetto giovane o anziano: i cani sono sempre pronti a giocare e a divertirsi. Prendete esempio dal vostro cane e ascoltate la voce del bambino che è in voi. Giocate tutti i giorni della vostra vita!

Fare esercizio, passeggiare, stare all’aria aperta

Spesso quello che per il cane è il suo divertimento più grande, per voi è una seccatura. Ancora una volta, fate come il vostro cane: godete delle passeggiate, dei giochi all’aria aperta. Concedetevi una pausa.

Anche se sulle prime siete scettici, provateci lo stesso! Tornerete a casa più sereni e più rilassati.

Saper perdonare e non portare rancore

 

cane

Spesso il cane si arrabbia con voi, ma dimentica subito il torto o l’offesa. I cani non portano rancore.

Lasciando da parte le offese imperdonabili, sarebbe bene che imparassimo dai cani a non arrovellarci il cervello e non portare rancore per cose che magari non valgono la pena e che potrebbero essere superate solo con un po’ di empatia. Dovremmo imparare a perdonare e a perdonarci. 

Permettere agli altri di prendersi cura di noi

Molte persone vogliono mostrarsi forti e protettrici e non riescono ad accettare che gli altri si prendano cura di loro. Probabilmente temono che, così facendo, potrebbero sembrare più deboli o più vulnerabili. Siate un po’ più cani nella vita, e accettate le coccole e le attenzioni che gli altri vi rivolgono.

Non discriminare

A un cane non importa se siete belli o brutti, giovani o vecchi, ricchi o poveri, sani o malati, bianchi o neri. Se amate e se rispettate il vostro cane, state pur certi che sarete ricambiati. Avrete un amico fedele a cui non importa il vostro colore della pelle o la vostra condizione economica. Sarebbe stupendo se anche le persone fossero in grado di abbattere le barriere e di vivere senza pregiudizi.

Abbaiare senza mordere

Can che abbaia, non morde” dice il proverbio. Impariamo anche noi a difendere con decisione le nostre idee, possiamo anche arrabbiarci. Ma, mai e poi mai scadere nella violenza!

La vita è un’altalena. Non perdete l’opportunità di imparare dai cani, hanno molto da insegnare!