American Pitbull Terrier: un cane atletico

La razza di cani American Pitbull Terrier, originaria degli Stati Uniti, discende dal Bulldog inglese originale. Si tratta di una razza fedele e amichevole con i bambini, e particolarmente portata per gli sport di agilità e obbedienza.

Gli antenati della razza Bull Terrier si trovavano in Inghilterra fin dagli inizi del diciannovesimo secolo. Questo tipo di cani veniva utilizzato per il bull-baiting con i tori. Con il passare del tempo, il loro coinvolgimento in questo tipo di attività cruente fu proibito, e la razza cominciò ad essere addomesticata. In poco tempo i Bull Terrier hanno acquisito fama di cani forti, protettori, gentili e familiari.

In America, la razza si sviluppò con dimensioni ancora maggiori, e veniva utilizzata nelle fattorie, con lo scopo di allontanare gli animali selvatici. Verso la metà del XIX secolo, gli American Pitbull Terrier cominciarono ad essere usati come animali domestici, e spesso venivano fatti partecipare nelle competizioni sportive.

Caratteristiche

american-pitbull-terrier-fulvo

Dal pelo corto e scuro, l’American Pittbull Terrier è un cane elegante ed atletico. Gli esemplari di dimensioni medie non richiedono attenzioni eccessive, se non quelle legate al bagno settimanale e alla cura dei denti, che vanno spazzolati due o tre volte alla settimana, per eliminare tartaro e batteri in eccesso; ancor meglio se vi fosse possibile spazzolarli tutti i giorni: in questo modo combattereste eventuali malattie alle gengive e alito cattivo.

Se possedete un American Pitbull Terrier, siete inoltre raccomandati di tagliargli le unghie una o due volte al mese. Nel caso in cui non abbiate esperienza in questo campo, rivolgetevi a un veterinario, affinché lo faccia al posto vostro.

Temperamento

Un American Pitbull Terrier è un cane devoto e leale nei confronti dei suoi padroni, disposto, se necessario, a difenderli a costo della vita. È una razza molto intelligente e abile nell’imparare e ubbidire agli ordini. Il suo spirito di cucciolo lo accompagnerà fino all’età adulta.

Sono cani che richiedono grandi attenzioni da parte dei loro padroni, e dovranno essere addestrati e socializzati fin da piccoli allo scopo di contrastare la loro naturale tendenza ad essere caparbi e autoritari; questa loro caratteristica infatti, se combinata con la loro forza, può rivelarsi alquanto difficile da gestire se il cane non identifica nel suo padrone il leader.

Si consiglia di portare il vostro American Pitbull Terrier sempre al guinzaglio, per evitare aggressioni ad altri cani. Non è una buona idea lasciare questa razza libera di correre per i parchi, poiché se fossero coinvolti in uno scontro, non mollerebbero fino alla fine. Per evitare dunque ogni comportamento aggressivo, si raccomanda di socializzare il vostro cucciolo correttamente.

Gli American Pitbull Terrier tendono, inoltre, ad avere un forte bisogno di masticare, e le loro poderose mandibole sono in grado di distruggere un giocattolo in pochi secondi. Scegliete dunque dei giochi durevoli, creati appositamente per questa razza.

Robusti, energici e tolleranti, questi cani sono dei compagni di gioco ideali. Tuttavia, ricordate sempre che nessun cane, a prescindere dalle sue dimensioni, deve essere lasciato da solo in mezzo ai bambini senza la supervisione di un adulto. Assicuratevi inoltre che i piccoli non tirino le orecchie o la coda del cane; insegnate ai vostri figli che non bisogna aver paura dei cani, bensì rispettarli come qualsiasi altro essere vivente.

Salute

american-pitbull-terrier-nero

Gli American Pitbull Terrier sono cani tendenzialmente sani, ma come qualsiasi altra razza, sono particolarmente propensi a soffrire di alcuni disturbi della salute, come la displasia dell’anca, allergie, l’ipertiroidismo o varie malattie cardiache.

Un American Pitubll Terrier avrà bisogno di almeno un’ora di passeggiata al giorno, per consumare tutte le sue energie. Se non avete la possibilità di dedicargli questo tempo, contrattate un esterno affinché vi dia una mano.

Ricordatevi però di non lasciare questi animali troppo a lungo alle intemperie: tendono a soffrire molto il freddo.

La dieta consigliata per gli American Pitbull Terrier è una dieta rigorosa e ricca di nutrienti. La quantità raccomandata varia da 1½ a 2½ tazze di mangime secco di alta qualità al giorno, distribuito su due pasti.

Per prevenire l’obesità, assicuratevi di pesare il cibo per il vostro cane e di stabilire degli orari per i pasti. Se le costole del vostro animale sono circondate da rotoli di grasso, il vostro cane ha urgentemente bisogno di cominciare una dieta. Consultate il veterinario, affinché stabilisca un piano alimentare adatto alle sue necessità.