I benefici di accarezzare il cane

Vi è mai capitato di sentirvi meglio quando avete accanto il vostro cane? Se la risposta è sì, vi confermiamo che è proprio quello che succede. Passare del tempo di qualità con un cane, un gatto o una altro animale, può avere un impatto positivo sullo stato d’animo delle persone e sulla loro salute. In questo articolo scopriremo insieme i benefici di accarezzare il nostro cane.

Secondo lo psicologo statunitense Alle R. McConnell, professore dell’università di Miami, lo stato spirituale delle persone che convivono con un animale tende ad essere più alto rispetto a quello degli altri. In special modo quando i rapporti con l’animale sono di qualità, fattore generalmente legato a circostanze di spazio, rumore, ecc.

Uno degli aspetti generalmente in comune a tutti proprietari di cani è il maggiore livello di attività fisica, poiché prendersi cura di un animale implica uscire a passeggiare, giocare dentro casa o al parco.

Oltre a questo però, i cani mostrano il loro affetto, specialmente quando li si accarezza di frequente, e questo è un ulteriore elemento di beneficio per la salute del padrone. Vediamo insieme alcuni motivi:

Migliorano la salute del cuore

Uno dei fattori che porta i padroni di cani a godere di forti benefici al cuore, oltre al fatto di trascorrere una vita più attiva, è l’abitudine ad accarezzare e parlare al proprio cane. Sfogarsi in questo modo aiuta infatti a ridurre la pressione arteriosa.

Inoltre, i proprietari di cani che hanno subito un colpo al cuore o che sono affetti da qualche anomalia cardiaca, vivono meglio e godono di una salute migliore rispetto a quelli che, a pari condizioni, non hanno cani.

Riducono lo stress

Si ritiene che uno dei maggiori benefici di accarezzare gli animali sia legato alla riduzione del livello di stress.

Accarezzare il vostro cane vi farà sentire molto meglio, soprattutto se soffrite di depressione. Aiuterà il vostro corpo a liberare ormoni “rilassanti” e ridurrà notevolmente lo stress.  

Sembra inoltre che questo tipo di contatto fisico favorisca la riduzione del grado di stress negli animali stessi, oltre a favorire il legame tra di voi e a migliorare la vostra convivenza.

carezza-cane

Migliorano le relazioni con gli altri

Gli animali, in special modo i cani, possono esserci di grande aiuto per socializzare. Ciò non solo grazie al fatto che le persone tendono a conversare con altre durante le passeggiate, e a programmare incontri per far giocare insieme i propri animali.

Il fatto di accarezzare i cani stimola una riflessione sul senso di responsabilità e di protezione nei confronti di un altro essere vivente. Poiché il cane dipende in tutto e per tutto dal suo padrone, la sua integrità fisica dipenderà totalmente dall’uomo.

Il contatto fisico aiuta a rafforzare la relazione tra cane e persona, al punto da assomigliare al rapporto di amore che si prova verso i propri figli. Questo contatto ha un impatto positivo sul modo di integrarsi in società degli uomini.

Altri benefici di avere un animale in casa

Lo stato d’animo migliora 

Le persone che hanno a casa un animale sono generalmente più felici, hanno più fiducia in se stesse e sono meno sole rispetto a chi non ne possiede uno. Inoltre, soffrono meno di disturbi minori (come mal di testa, di schiena o di stomaco).

Una delle motivazioni alla base di ciò è legata al grande senso di appartenenza e al forte significato che rappresentano per le persone gli animali domestici. Dipendendo totalmente da noi, ci sentiamo responsabili di qualcosa di importante.

carezza-cane

Benefici per il sistema immunitario dei bambini

I neonati cresciuti in famiglie con animali sono di norma meno inclini alle allergie e all’asma, secondo quanto dimostrato da alcuni studi scientifici.

Tuttavia, affinché ciò avvenga, il contatto deve iniziare fin dalla più tenera età, meglio se prima che il bambino compia 6 mesi. Inoltre, i neonati cresciuti accanto a cani o gatti soffrono meno per raffreddori e infezioni alle orecchie, durante tutto il loro primo anno di vita.

Supporto a bambini con difficoltà di socializzazione

I bambini affetti da autismo tendono a sviluppare migliori capacità d’interazione con i compagni di classe quando hanno un animale in casa. Il fenomeno aumenta ulteriormente con la presenza in aula degli animali, poiché l’ambiente educativo subirà una trasformazione, e i bambini con difficoltà d’interazione riusciranno ad integrarsi meglio.

Immagine per gentile concessione di slowdevil.