Quando il cane mangia di tutto per strada

Quante volte ci è capitato di ascoltare la frase “Il mio cane è la miglior aspirapolvere che possa esistere”? Non appena cade qualcosa per terra, sia che si stia cucinando o mangiando, ecco che arriva il cane di corsa per raccoglierla.

Naturalmente ciò non rappresenta un grande problema se si è in casa, poiché riusciremo a controllare il cane e generalmente cadono in terra solo cose di poca rilevanza. Cosa succede però se il cane si comporta così all’esterno, per strada?

Perché il mio cane mangia tutto quello che si trova davanti?

Risulta evidente che questo atteggiamento non è legato alla fame, poiché siamo sicuri che il vostro cane è ben nutrito. Il motivo per cui questi animali tendono a mangiare qualsiasi cosa può essere dovuto a degli orari dei pasti poco organizzati, oppure all’influenza dei loro antenati.

I cani discendono infatti dai lupi, e questi sono soliti catturare le loro prede per poi divorarle senza sosta, poiché non possono essere sicuri di quanto tempo passerà prima che riescano a catturarne un’altra.

Gli animali agiscono d’istinto, e così come i lupi, anche i cani non pensano: si limitano ad agire, e se vedono del cibo si fiondano su di esso istintivamente. Non fanno differenza tra spazi interni o esterni, mangiano tutto quello che trovano.

I rischi quando il cane mangia per strada

cane-fruga-spazzatura2

Viviamo in una società in cui ben poche sono le persone abituate a discernere la loro spazzatura e a liberarsene nel modo corretto; inoltre, nonostante molti affermino che sia passata, la crisi ha causato una riduzione di molti servizi pubblici, per cui non è strano trovare mucchi di spazzatura per strada, fuori dagli appositi contenitori.

Questo fenomeno rappresenta un grave pericolo per i cani, già che questi potrebbero ingerire qualsiasi cosa.

Per strada, il vostro cane potrebbe incappare in qualsiasi oggetto, dalle caramelle gettate dai bambini, a pezzi di panini o a qualsiasi altra cosa che possa essere caduta a chiunque. Se l’animale si avvicinasse a dell’immondizia, correrebbe il rischio di ingerire sostanze dannose, in stato di putrefazione o contenenti batterie.

Il cane correrebbe così il rischio di intossicarsi, nel migliore dei casi…

Consigli per evitare che il cane ingerisca qualsiasi cosa per strada

Come abbiamo visto in precedenza, i lupi sono soliti divorare le loro prede in maniera vorace poiché non possono sapere quando mangeranno di nuovo. Non fate provare la stessa sensazione al vostro cane.

Dategli da mangiare in orari prestabiliti

Per far sì che un cane non mangi tutto ciò che vede, stabilite degli orari per i pasti e fate in modo di rispettarli. Un’ottima idea è di fissare uno dei pasti poco prima o poco dopo la passeggiata giornaliera. In questo modo l’animale saprà che potrà mangiare una volta rientrato a casa, oppure sarà abbastanza sazio prima di uscire da non poterne più.

Non lasciatelo libero in zone dove potrebbe esserci della spazzatura 

cane-fruga-spazzatura

Sono molti i motivi per cui non è consigliato lasciare un cane sciolto, ma se nei dintorni notate dei contenitori dell’immondizia, avrete una ragione in più per tenerlo al vostro fianco con il guinzaglio. Se il vostro cane tende a mettere in bocca qualsiasi cosa, non gli consentite di avvicinarsi alla spazzatura, onde evitare che ingerisca un alimento in cattivo stato.

Un cane intossicato potrà presentare i seguenti sintomi: diarrea, vomito, gastroenterite, disidratazione; potrebbe inoltre arrivare addirittura al decesso qualora fosse colpito da un’insufficienza epatica causata da batteri quali la salmonella.

Se il vostro cane è vittima di un’intossicazione generata dalle sostanze mangiate per strada, portatelo dal veterinario, il quale saprà indicarvi il trattamento più opportuno. Talvolta sarà necessario l’uso di antibiotici o una lavanda gastrica, in altri casi sarà sufficiente un periodo di digiuno e bere molta acqua.

Particolare attenzione va prestata nel caso in cui il vostro cane sia ancora un cucciolo, o se ha superato gli undici anni. I cani molto piccoli o molto anziani dispongono di una difesa immunitaria ridotta, e saranno esposti a maggiori rischi di intossicazione.

Le conseguenze potrebbero essere fatali. Seguite dunque i nostri consigli, così che il vostro cane smetta di ingerire qualsiasi cosa, e impari invece quando e dove è opportuno mangiare.