Come capire di che taglia diventerà il cucciolo?

Come capire di che taglia diventerà il cucciolo” è la domanda da un milione di dollari. Quando sono piccoli, tutti i cani sono adorabili e gestibili, tuttavia, crescendo, alcuni potrebbero arrivare ad essere dei veri e propri giganti. Quindi, prima di cedere alla tentazione di portare a casa il cucciolo, dovete considerare e riflettere su alcuni importanti fattori: solo così riuscirete a garantire una vita serena e felice alla vostra famiglia e al vostro nuovo amico a quattro zampe.

Cosa bisogna sapere per prendersi cura dei cani grandi

cani-piccoli-vivono-più-tempo

Se il cane cresce fino a limiti insospettabili, dovete  essere sicuri, per esempio, di disporre dello spazio sufficiente in casa per assicurare un certo grado di comodità sia alle persone che agli animali che vi abitano.

Non solo, dovete anche prendere in considerazione che i costi del mantenimento di un cane grande, aumentano. Dovete essere disposti a spendere di più per sostenere le spese “di base” come:

  • Cibo
  • Accessori
  • Veterinario
  • Trasporto (soprattutto se non si dispone di un’automobile propria)

Detto ciò, vogliamo parlarvi adesso di come capire di che taglia sarà un cucciolo quando arriva all’età adulta. 

Come capire di che taglia sarà un cucciolo quando arriva all’età adulta?

Se si tratta di un cane di razza, o se si conoscono i genitori, è facile farsi un’idea generale della taglia, del peso e dell’altezza che il cucciolo raggiungerà in età adulta. Per esempio:

  • Le femmine sicuramente assomiglieranno alla madre e i maschi al padre.
  • Se i genitori hanno delle caratteristiche diverse e non sono della stessa taglia, probabilmente i figli saranno di una mole intermedia.
  • Informatevi sul peso e sull’altezza media della razza del vostro cucciolo. Potete procuravi una tabella che riporti il peso e l’altezza nelle varie fasi di crescita e confrontarla con i cambiamenti che rilevate nel vostro piccolo amico.

Se notate delle differenze importanti, potete già cominciare a pensare che probabilmente il vostro cucciolo sarà più piccolo o più grande rispetto agli standard della razza a cui appartiene.

  • Se l’animale è un meticcio, calcolate la media tra le dimensioni standard dei genitori.

Calcolare la taglia da adulto di un cucciolo meticcio 

La questione si fa complicata quando vi trovate di fronte a un bellissimo cagnolino senza razza e non si conoscono i genitori. Non preoccupatevi, ci sono sempre dei modi per capire la taglia del cucciolo.

Se per esempio il cucciolo ha le orecchie e le zampe molto grandi rispetto al resto del corpo, quasi sicuramente da adulto sarà un cane di taglia considerevole.

Potete anche fare un calcolo approssimativo del peso che raggiungerà il vostro cucciolo quando avrà un anno d’età (ricordiamo che generalmente a quest’età termina la crescita). Vediamo come fare:

  • Verificate il peso del cucciolo.
  • Dividete questa cifra per l’età del cucciolo, calcolata in settimane.
  • Moltiplicate questo risultato per 52 (un anno è composto da poco più di 52 settimane).

In tutti i modi, ricordate che i cani di piccola taglia crescono molto più in fretta rispetto ai cani grandi. In linea di massima possiamo dire che i cani di piccola taglia crescono fino ai 12 mesi, invece quelli di taglia grande possono crescere fino ai due anni d’età.

Monitoraggio del peso e dell’altezza del cucciolo

carezza-cucciolo-cane

Se volete, potete sempre monitorare la crescita del vostro cucciolo mese per mese. È un buon modo per farsi un’idea generale della taglia che raggiungerà da adulto.

È che, come accade in tutti gli animali, anche i cani presentano delle curve di crescita che possono darci un’idea di quanto cresceranno.

Esistono delle formule specifiche per realizzare questo calcolo: potete consultare le curve di crescita standard e confrontarle con il peso del cucciolo in relazione alla sua età.

Dovete comunque considerare che:

  • La maggior parte dei cani, quando compiono i 6 mesi hanno raggiunto già il 75% della statura definitiva.
  • L’alimentazione, la salute e altri fattori possono incidere sulla crescita dell’animale.

Le dimensioni non sono importanti

Se amate gli animali, sicuramente l’altezza, il peso o la razza del vostro cucciolo sono fattori poco importanti per voi.

Lo amerete e vi amerà. Vi prenderete cura del vostro nuovo amico a quattro zampe al di là della taglia.

Però non è mai superfluo prendere in considerazione le caratteristiche fisiche del cucciolo. Riflettere sulla taglia del cane è un buon punto di partenza per prendersene cura adeguatamente.