Cinque lezioni di vita che i bambini imparano dai gatti

I gatti sono degli eccellenti maestri di vita per i bambini. I bambini che hanno la fortuna di crescere in compagnia di un gatto, da adulti, saranno persone migliori, più empatiche, più socievoli e più estroverse.  

Alcuni insegnamenti che i bambini apprendono dai gatti

È stato dimostrato che i bambini che crescono accanto a un gatto sono più robusti e meno predisposti a soffrire di allergie. Ma, aldilà dei benefici che la convivenza con un gatto apporta alla salute fisica, dovete sapere che il micio insegna ai piccoli di casa anche i valori fondamentali della vita. 

1. Rispetto per tutti gli esseri viventi

gatto-con-bambino

È compito di ogni genitore insegnare ai propri figli il rispetto per gli animali. Se avete un bambino piccolo, dovete fargli capire che il gatto è un essere vivente e che dev’essere tratto con gentilezza e rispetto. E che, nonostante il micio sia un eccellente compagno di giochi, non è un pupazzo e che quindi non deve:

  • Tirargli la coda
  • Inseguirlo
  • Giocare bruscamente con lui

2. Responsabilità

Avere un gatto in casa può anche essere un ottimo pretesto per insegnare ai più piccoli ad essere responsabili con l’animale. Il bambino capirà che tutti i giorni ci sono delle cose da fare per prendersi cura come si deve dell’animale e che deve collaborare:

  • Nel dargli da mangiare
  • Nel cambiare l’acqua della ciotola
  • Nel cambiare la sabbia della lettiera
  • Nello spazzolargli il pelo

Quando dovete andare dal veterinario, fate venire anche vostro figlio. Il bambino capirà che è importante che il gatto goda di buona salute e che per questo bisogna vaccinarlo, sverminarlo, ecc. È un’altra buona occasione per insegnare ai più piccoli il senso di responsabilità. 

La cosa più importante è che i bambini capiscano che l’impegno di avere un animale dura per tutta la vita e che il gatto non è un oggetto usa e getta.

3. Rispetto per lo spazio e per i tempi altrui

I bambini sono impazienti per natura; tuttavia, avere un gatto farà capire loro che bisogna rispettare i tempi altrui. Dovete insegnare ai vostri figli che non è sempre ora di giocare e che l’animale ha bisogno dei suoi tempi. Fate capire ai piccoli che:

  • I gatti dormono molte ore al giorno e che bisogna rispettare il loro riposo. 
  • I mici a volte vogliono essere lasciati soli senza essere disturbati.
  • Non bisogna disturbare gli animali mentre mangiano o mentre si stanno pulendo.

4. Igiene personale

I gatti sono tra gli animali più puliti e possono essere un esempio perfetto per i vostri figli. Fate notare al vostro bambini come il gatto dedica varie ore alla pulizia personale e invogliatelo a fare lo stesso: è un modo simpatico e allegro per insegnarli l’importanza dell’igiene personale.

5. Prendersi cura dell’ambiente

I mici possono anche darvi una mano per far capire ai vostri figli che è importante prendersi cura della natura e dell’ambiente. Adottare un gatto, infatti, oltre a far sentire i bambini responsabili, li aiuterà anche a capire l’importanza del rispetto per il pianeta e per l’ambiente. Vediamo come:

  • Utilizzando sabbia per gatti biodegradabile (composta quasi interamente da legno, carta, paglia o altri materiali vegetali).
  • Eliminando correttamente i rifiuti. Potete far capire a vostro figlio quanto sia importante limitare l’uso della plastica e fare la raccolta differenziata.

Quando il bambino ha già l’età per poter capire, spiegategli perché è così importante sterilizzare e castrare gli animali da compagnia. Evitare la sovrappopolazione di gatti e cani contribuisce a:

Bambini e gatti felici

gatto-bambino

È chiaro che se si pongono le basi per una serena convivenza, avere un gatto in casa non può far che bene alla salute psicofisica dei bambini. Ciò è possibile spiegando e ricordando ai piccoli alcune questioni fondamentali, come la responsabilità e il rispetto per tutti gli esseri viventi. Non c’è niente di più bello e appagante che vedere i bambini crescere accanto a un animale, sono i compagni di gioco perfetti. Oltretutto, giocare con il gatto fomenta la creatività dei piccoli di casa. Insomma, i gatti vi aiuteranno ad educare i vostri figli all’insegna del rispetto degli esseri viventi e del riconoscimento dei diritti altrui.