Come si alimenta un Pastore Tedesco?

Il alimentare-pastore-tedesco2

Le razze di cane grandi richiedono solitamente più esercizio fisico rispetto alle razze piccole. Tuttavia, tra le razze più grandi, i Pastori Tedeschi hanno bisogno di minor esercizio rispetto ad altri cani della stessa misura. Questi possono mantenere un peso e un livello di attività salutare attraverso camminate giornaliere e qualche corsa al parco ogni tanto. I cuccioli hanno invece energia da vendere per cui necessitano di una dieta ricca di proteine e calorie. Via via che il vostro cane cresce, la sua dieta dovrà essere aggiustata per evitare che vada in sovrappeso, anche se le proteine restano sempre una componente fondamentale.

Quando la dieta di un cane si basa sul livello di attività fisica, bisogna tenere in considerazione il contenuto totale di calorie, non il volume e la quantità dell’alimento. Alimentare un cane basandosi sulla quantità di esercizio che realizza non è la via appropriata per mantenerlo in salute. Se credete che il vostro cane mangi troppe calorie o troppo poche, consultate il suo veterinario per elaborare un piano di alimentazione adeguato, sempre ricordando che questo dovrà essere adattato alle varie fasi di vita del vostro cane.

A prescindere dall’età o dall’attività del tuo cane, i Pastori Tedeschi richiedono una dieta ricca di proteine. Le proteine sono fondamentali per loro visto che gli procurano energia e sono necessarie per la produzioni di ormoni. È importante scegliere la qualità della proteina al momento della scelta del cibo: quando è possibile, fate in modo che la fonte di proteine principale provenga da origini animali, più che da piante.

Mantenere la pelle e il pelo in salute

Il pelo doppio con sottopelo del Pastore Tedesco serve a questa razza a proteggersi dall’esposizione agli elementi naturali, considerando infatti che sono cani da pastore. L’ultimo strato di peli può essere liscio o ondulato e cade durante l’anno, anche se in alcuni periodi come in primavera e in autunno è più folto, momento in cui il cane cambia la pelliccia. alimentare-pastore-tedesco3

La durata di vita media di un Pastore Tedesco va dai 10 ai 13 anni. Sono cani propensi a certi problemi di salute quali le allergie, la malattia di Cushing, l’ipertiroidismo e l’epilessia. Per via delle loro grandi dimensioni possono soffrire facilmente di artrite e di displasia dell’anca. Entrambe queste condizioni non possono essere prevenute né curate, ma possono sì essere gestite attraverso una dieta con i giusti livelli di condroitina e glucosamina. Può essere d’aiuto anche l’aumento di peso, anche se a volte un leggero sovrappeso può essere causa nel Pastore Tedesco di malattie alle articolazioni e altri malesseri maggiori. Controlla sempre la quantità di calorie ingerite.

Cose da tenere in considerazione

Le necessità specifiche di ogni Pastore Tedesco cambiano in funzione dell’età, del livello di attività fisica e della sua salute. Questa razza richiede generalmente una dieta ricca di proteine e vitamine A, D, E e K. Per far sì che assorba questi nutrienti deve ingerire grassi come l’Omega-3 e l’Omega-6. A causa del fatto che sono considerati una razza grande, la dieta di questi cani deve mirare alla salute delle articolazioni, per non generare problemi durante il resto della vita.