Cosa si aspetta da voi il vostro cane

Cosa si aspetta da voi il vostro cane? Una domanda a cui non è facile rispondere. Forse vi saranno venute in mente parole come affetto, protezione o sicurezza. tuttavia quando si tratta di animali, non si è mai del tutto sicuri, soprattutto perché alcuni di loro sono assolutamente imprevedibili.

Nel caso dei cani, forse la questione è un po’ più semplice…o forse no: tutto dipende da quanto si sente motivato il vostro amico peloso.

In questo articolo volgiamo condividere con voi alcuni consigli di base per fare in modo che il vostro cane si senta sempre felice e a suo agio, dalle cure che bisogna dedicargli alle abitudini che devono acquisire e imparare a rispettare. Vediamoli insieme.

Consigli per prendervi cura del vostro cane

cane-padrona

Una delle raccomandazioni più importanti è legata alla sicurezza dell’ambiente domestico. Detto in altre parole, il vostro cane deve sentirsi sicuro e a suo agio quando è in casa. La comodità, ad esempio, non è solamente un concetto legato ad una cuccia confortevole o ad un grande giardino spazioso per poter giocare: comodità spesso significa anche un’atmosfera tranquilla e serena in casa.

Facciamo un esempio: la presenza di altri animali sotto lo stesso tetto, potrebbe generare tensione nel vostro cane che, magari, non va d’accordo con loro. Per questa ragione, prima di adottare un’altro animale domestico è bene tenere in considerazione età e indole del futuro inquilino così come degli animali già presenti, per valutare come sarà la convivenza.

D’altra parte dovrete considerare che tipo di animale vi si addice di più. I cani richiedono più attenzioni, energie e tempo rispetto ad altri animali, perciò se siete tra coloro che non amano le passeggiate all’aria aperta o non potete immaginare nemmeno per sogno di svegliarvi una fredda mattina d’inverno per far scendere il cane a fare pipì, allora sarà meglio che scegliate un gatto, che fa decisamente più al caso vostro.

Ogni razza ha poi le sue caratteristiche: se siete alla ricerca di un cane da compagnia, scegliete una razza non molto vivace. Se invece voi e la vostra famiglia siete molto attivi, sarà meglio optare per una razza più resistente, che ami l’attività fisica e le passeggiate.

Un’altro punto importante da tenere in considerazione è senza dubbio il periodo di adattamento: un cane appena arrivato ha bisogno di un periodo in cui poter prendere confidenza con il nuovo ambiente in cui si trova ed è proprio in questa fase che bisogna ritornare a parlare di sicurezza. Se decidete di prendere un cane, dovrete prendere le giuste precauzioni perché non scappi.

Quando un cane arriva in una casa nuova è normale che sia piuttosto stressato o che si senta fuori luogo, cercando addirittura di scappare: per evitare questi inconvenienti dovrete adottare in casa certe misure di sicurezza. Se, ad esempio, disponete di un giardino, accertatevi che non possa scappare da nessuna parte.

Se uscite a fare una passeggiata con il vostro amico peloso, ricordate che dovrà sempre portare la museruola e il collare, il quale dovrà essere munito di medaglietta di identificazione, con il suo nome e i vostri dati di contatto. in questo modo, se dovesse perdersi, aumenterete le possibilità di rintracciarlo.

Una buona alimentazione, passeggiate e tanto amore

ciotola-cane

Generalmente i cani devono fare tre pasti al giorno, anche se a seconda dell’età e della razza possono avere necessità differenti. in ogni caso se abituerete il vostro cane a mangiare solo in momenti prestabiliti, eviterete che il vostro amico prenda quella tediosa abitudine di elemosinare cibo a qualsiasi ora.

Anche le passeggiate e i momenti di gioco sono importanti. Portatelo a fare un bel giro almeno tre volte al giorno: sarà per lui un regalo molto apprezzato. Organizzate anche dei giochi che lo stimolino e durante queste attività fategli conoscere altri animali: in questo modo lo aiuterete a socializzare in modo adeguato ed efficace.

E da ultimo, ma non per importanza, ricordate che ciò che più desidera il vostro cane da voi è tanto amore: godetevi dunque la compagnia del vostro cane e dategli tutto il vostro affetto, senza riserva.