Ecco perché il cane urina in casa

Può capitare che, dopo ore di addestramento e quando tutto sembrava ormai chiaro, il vostro cane vi sorprenda, facendo pipì dentro casa. I motivi per i quali i cani fanno pipì in casa possono essere vari. Nel seguente articolo troverete alcuni consigli per dare un taglio a quest’abitudine.

Scoprite il prinpale motivo per cui un cane fa la pipì in casa

cucciolo fa la pipì sul tappeto

Per prima cosa, è bene mettere da parte l’arrabbiatura, mantenere la calma e cominciare ad analizzare le possibili cause che possono aver spinto il vostro piccolo amico a comportarsi in tale maniera.

Anche se può sembrare strano, uno dei principali motivi che spingono i cani ad urinare in casa è una scorretta educazione. A nessuno piace ricevere la colpa dei comportamenti negativi del proprio animale, specialmente dopo aver impiegato tempo e sforzi per insegnargli come comportarsi.

Tuttavia, è il caso di ammetterlo: forse non siete stati sufficientemente insistenti a riguardo, e il vostro cagnolino non ha recepito il fatto che non deve fare pipì in casa.

Se il vostro cane urina dentro casa, non vi arrabbiate con lui. Risalite alle cause e trovate una soluzione. Con pazienza e affetto, tutto si risolverà.

Come insegnare al cane a non fare pipì fra le mura di casa

Affinché il vostro cane comprenda che il salotto o la cucina non sono i luoghi indicati per fare i suoi bisogni, è importante ammonirlo con fermezza nel momento stesso in cui lo cogliete sul fatto.

Allo stesso tempo, dovrete ricompensarlo con dolcetti, complimenti o carezze nell’istante esatto in cui terminerà di fare pipì fuori casa.

Ricordate, non serve a nulla sgridare un cane dopo l’accaduto: l’animale non potrà capire perché lo state sgridando.

È inoltre importante ricordarsi che, quando il cane non rispetta le regole stabilite, non va mai punito corporalmente. Altrimenti, non farete altro che peggiorare la situazione, giacché l’animale potrebbe intimorirsi e presentare ulteriori problemi di condotta.

Se volete liberarvi della pipì in casa, non modificate la routine del vostro animale

Il fatto di portare a spasso il cane in orari sempre diversi, o di portarlo poco spesso, può essere un’altra causa che porta l’animale ad urinare dentro casa.

Quando si decide di accogliere un cane nella propria vita, bisogna essere pronti ad assumersi la responsabilità di portarlo a passeggio tre volte al giorno; l’ideale sarebbe uscire dopo che ha mangiato, giocato o bevuto, e di far durare le passeggiate dai 15 ai 30 minuti.

Poiché i cani sono animali abitudinari, un cambiamento nella loro routine o un numero ridotto di passeggiate lo indurrà a fare pipì in casa.

Altri motivi per cui i cani fanno pipì in casa

Altri motivi per cui i cani tendono a fare pipì in casa sono:

  • Sovraeccitazione. È bene insegnare al proprio cane a calmarsi in determinate situazioni.
  • Ansia, soprattutto da separazione.
  • Sottomissione ed emozione, specialmente se è ancora un cucciolo.
  • Marcatura del territorio. Problema che può trovare soluzione nella castrazione.
  • Stress. I cambiamenti interni alla vita famigliare possono portare il cane a soffrire di stress, cominciando ad urinare, per la prima volta in vita sua, in luoghi non idonei.

Per risolvere il problema, potrebbe rivelarsi necessario consultare un esperto in comportamento animale.

Pipì fuori posto per motivi di salute 

cane-bianco-ammalato

Inoltre, il vostro amico a quattro zampe potrebbe fare pipì in casa per cause legate alla salute, come ad esempio:

  • Disturbi ai reni
  • Infezioni urinarie
  • Calcoli alla vescica
  • Diabete

Quando il cane invecchia, tende a perdere, proprio come l’uomo, il controllo di alcuni aspetti, tra cui la capacità di trattenere la pipì finché non è in strada. Non esitate a consultare il veterinario per ricevere dritte su come comportarvi in questi casi.

Più attenzioni, meno pipì

Un altro motivo che può spingere il vostro cane a urinare dove non dovrebbe, è il tentativo di richiamare la vostra attenzione. Forse passa troppo tempo da solo, o magari anche se siete in casa non avete tempo da dedicare al gioco o alle coccole.

Se siete dei padroni responsabili, troverete sicuramente una soluzione al problema.

Così renderete il vostro un cane felice, e libererete finalmente la vostra casa dalla pipì.