Eliminare l’odore di urina di cane con metodi naturali

Chi non ama il proprio animale domestico? Vedere un gatto o un cane girare per casa rende la vita più allegra; però fino a quando non diventeranno adulti lasceranno la loro pipì per tutta la casa e graffieranno il mobilio. In definitiva richiede un po’ di impegno insegnargli che queste cose in casa non si fanno, soprattutto che non si fa la pipì.

Ma cosa succede quando il nostro cucciolo urina per casa? Oltre che doverla rimuovere, la casa resta impregnata con il suo odore sgradevole. E’ per questo motivo che vi vogliamo mostrare qualche trucco per eliminare l’odore usando metodi naturali, senza usare prodotti che siano nocivi, tanto per gli animali che per gli esseri umani.

Prodotti naturali che rimuovono l’odore di urina.

La maggior parte dei prodotti che ci servono per eliminare l’odore di urina del cane li troviamo nella nostra dispensa, ma che siano o no prodotti chimici, andiamo prima ad assicurarci che non danneggino le superfici da trattare o che non siano tossici per il nostro animale domestico. Per questo motivo vi raccomandiamo di fare, prima di cominciare, qualche prova su una piccola zona della superficie da pulire. Un primo consiglio è quello di rimuovere l’urina nel più breve tempo possibile, così sarà più semplice togliere la macchia e l’odore che resta non sarà così forte.

Il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è il vostro miglior alleato per eliminare l’odore di pipì del cane. Si può usare da solo o miscelato con altri prodotti, in quanto una delle caratteristiche fondamentali del bicarbonato è quella di aiutare a neutralizzare gli odori di natura organica, come l’urina.

Se usate il bicarbonato da solo, la cosa migliore è versarne un’adeguata quantità sulle zone impregnate dall’odore. Si lascia agire alcune ore, preferibilmente per tutta la notte. Il giorno dopo passate l’aspirapolvere.

L’aceto

L’aceto è un altro prodotto naturale che vi aiuterà ad eliminare il cattivo odore, ma se lo mescolate con il bicarbonato di sodio il risultato sarà potenziato. E’ sufficiente mescolare due tazze di aceto bianco, due tazze di acqua tiepida e quattro cucchiai di bicarbonato. La cosa migliore è versare la miscela in una bottiglia con il nebulizzatore. Basterà semplicemente spruzzare l’area dove si trova l’urina e pulire.

eliminare-orina-del-cane-2-1024x682

Il limone

Pensavate forse che il limone servisse solo per cucinare? Certo che no, serve anche a pulire e rimuovere i cattivi odori. Ha molte proprietà e una di queste è quella di eliminare i germi da qualsiasi superficie.

Il procedimento è molto semplice, occorre mescolare due tazze di acqua, mezza tazza di succo di limone e un’altra mezza tazza di bicarbonato di sodio. Mescolate bene e applicate sulla zona macchiata. E’ preferibile mettere la miscela in una bottiglia con il nebulizzatore, così sarà più facile applicarla.

Sodio borato

Il sodio borato, noto anche come borace si può comprare al supermercato. Sarà sufficiente applicare questo prodotto sulla superficie incriminata e sfregare con un panno asciutto. Dopodichè, lasciare agire per un’ora e infine passare l’aspirapolvere su tutta la zona.

Eliminare l’odore di urina di cane dal tappeto.

shutterstock_215329666-1024x768

Se siete amanti dei tappeti, ma avete anche un cane in casa, diventa essenziale insegnargli a fare i suoi bisogni fuori. Ma mettiamo il caso che il vostro cane abbia proprio deciso di fare pipì sul vostro tappeto, è comunque molto facile eliminare l’odore.

Prima di tutto versate acqua sopra l’urina e tamponate la macchia con una spugna per farle assorbire tutto il liquido. Fate attenzione a non sfregare troppo forte, altrimenti l’urina penetrerà nel tappeto più in profondità. Terminare l’operazione rimuovendo il resto del liquido con un panno.

Al termine spruzzate un po’ di deodorante per ambienti e vedrete che il risultato sarà ottimo. Però ricordate che potete applicare questa modalità quando il vostro cane ha orinato sul tappeto da poco. Se la pipì è già secca, la miglior cosa è usare aceto con bicarbonato per rimuoverla.

Per evitare che il vostro cane faccia pipì sul tappeto vi suggeriamo di preparare una soluzione con parti uguali di acqua e aceto e di cospargere la zona del tappeto dove il cane ama marcare il territorio. Vedrete che non lo farà più.