Evitare la masticazione distruttiva nei cani

Capita spesso di rientrare a casa e scoprire che il nostro animale ha in qualche modo danneggiato un mobile o un paio di scarpe. Nonostante i cani prediligano, per esplorare il mondo intorno a loro, il senso della vista e quello dell’olfatto, uno dei loro modi preferiti di raccogliere informazioni è azionando le loro fauci.

Fortunatamente, è possibile indurli a masticare oggetti adeguati, così che non distruggano soltanto oggetti di valore e, soprattutto, non mettano in pericolo la loro sicurezza. In quest’articolo condivideremo con voi alcune raccomandazioni.

Stabilite cosa lo spinge a mordere

cane-morde-2

I cuccioli, così come i bebè e i bambini e le bambine piccole, esplorano il loro mondo “inserendo” oggetti nella bocca.

La masticazione distruttiva nei cani adulti può essere dovuta a svariate ragioni. Allo scopo di modificare questa condotta, per prima cosa sarà bene determinare il motivo che spinge il vostro cane ad agire in questo modo. Ma ricordate, non lo fa per infastidirvi.

Alcuni dei motivi per cui i cani masticano in maniera distruttiva possono essere la noia, l’ansia da separazione, la paura o i tentativi di richiamare l’attenzione.

Insegnate al cane cosa può masticare

Se non volete lasciare troppi oggetti esposti alle fauci del vostro cane cane, manteneteli fuori dalla sua portata, posizionando quelli di valore in luoghi sicuri. Tenete le scarpe e i vestiti in uno spazio al chiuso, e collocate i libri nelle librerie.

Procurate al vostro animale moltissimi giocattoli e ossi commestibili da masticare. Fate attenzione al tipo di giocattoli che lo intrattengono più a lungo, e procurategli giocattoli di quel tipo, sempre nuovi.

Cercate di far sì che i suoi giochi siano facilmente distinguibili dagli utensili di casa. Non confondete il vostro cane dandogli scarpe o calzini vecchi.

Tenete il cane sott’occhio fino a che non impara le regole di casa

Quando è in casa, tenetelo sempre d’occhio e fategli indossare il guinzaglio. Quando non siete in casa, scegliete uno spazio sicuro, e lasciate li il vostro cane, per “testarlo”. Per farlo sentire a suo agio e al sicuro, procurategli acqua fresca e giocattoli.

Ad alcuni cuccioli piace mordere la biancheria intima sporca. È possibile risolvere questo problema semplicemente collocando la biancheria in una cesta costantemente chiusa.

Organizzate una tabella degli esercizi

Preparate per il vostro cane una tabella per l’esercizio fisico e mentale. Un cane stanco è un cane docile, per questo assicuratevi che faccia moltissima attività, sia fisica che mentale. La quantità di esercizi a cui sottoporlo dovrà basarsi sulla sua salute, razza ed età.

Se cogliete il vostro cane nell’atto di masticare qualcosa che non dovrebbe, interrompetelo con un rumore forte. Al suo posto, offritegli un osso giocattolo.

Se al vostro cucciolo stanno spuntando i denti, provate a congelare un asciugamano piccolo e umido da fargli masticare. Il panno freddo allevierà il dolore alle gengive.

Non rincorrete il vostro cane se afferra un oggetto e lo mastica. Così facendo lo potreste confondere, portandolo ad associare quell’azione ad un atto di divertimento; si consiglia piuttosto di offrirgli in cambio un dolcetto.

Abbiate delle aspettative realistiche

Prima o poi, è inevitabile che un cane mastichi un oggetto di valore; si tratta di una caratteristica tipica del momento di transizione in una nuova casa. Il vostro animale avrà bisogno di tempo per imparare le regole della casa; ricordatevi di prendere tutte le precauzioni e mantenere gli oggetti fuori dalla sua portata.

Non castigate o punite il vostro cane dopo il misfatto

cane-mordendo-3

Se scoprite che un oggetto è stato masticato, castigare il cane con colpi o grida sarà inutile, anche se sono passati soltanto due minuti. Un cane non può capire che lo state sgridando per un atto compiuto un’ora prima. Alcune persone credono che il cane abbia la capacità di associare la sgridata alle azioni compiute in precedenza, e che per questo si senta in colpa e corre a nascondersi.

In realtà, si tratta semplicemente della reazione dei cani quando si sentono minacciati. Punire il vostro animale successivamente al fatto, anziché migliorare il suo comportamento, potrebbe essere causa di ulteriori atteggiamenti non desiderati.

Se cogliete il vostro cane in flagrante, mentre lecca o mastica un oggetto della casa, ditegli “No, No!”. Contemporaneamente, toglietegli di bocca l’oggetto in questione e sostituitelo con qualcosa che possa masticare, come un osso o uno dei suoi giocattoli.