I cani percepiscono la gravidanza?

Tra le tante virtù dei cani c’è anche questa: percepiscono la gravidanza di una donna. Possono anche “sentire” varie malattie e presagire terremoti e altre calamità naturali. Hanno delle doti soprannaturali? Assolutamente no.

Si stanno portando a termine numerose ricerche che mirano a scoprire le cause esatte di tali curiosi comportamenti canini e tutto sembra indicare che alla base di tali premonizioni ci siano l’olfatto e l’udito straordinari dei cani.

I cani fiutano le variazioni ormonali

Anche se comunicate con il vostro cane e capite gran parte delle cose che vi trasmette, non sperate che il cane convochi una riunione di famiglia per annunciare la gravidanza della padrona di casa.

Il fatto è questi animali percepiscono immediatamente le variazioni ormonali che si producono nel corpo delle donne in dolce attesa, se ne accorgono perfino prima di loro.

E quali sono gli effetti di questa scoperta sul cane? L’animale cambierà atteggiamento. Generalmente, si lega ancor di più alla sua padrona. Altre volte, se ne allontana. Ogni animale farà capire, a modo suo, che qualcosa sta cambiando.

Non è erroneo affermare quindi che è il miglior test di gravidanza che ci possa essere.

Motivi per i quali i cani possono percepire la gravidanza

donna-incinta1

Che l’olfatto dei cani superi di gran lunga quello degli esseri umani, non è una novità. Si calcola che  capacità dei cani di discernere gli odori sia circa 1000 volte superiore a quella dell’uomo. Però quello che forse non tutti sanno è che i cani riescono a fiutare anche tutte le variazioni chimiche che si producono nel corpo della donna durante la gravidanza.

Vediamo qui di seguito alcune curiosità sul prodigioso olfatto di questi animali.

  • Il numero dei recettori olfattivi varia da 250 a 280 milioni nel cane, nell’uomo sono “appena” 20 milioni.
  • Possiedono circa 200-300 milioni di cellule olfattive. Gli umani “solo” 5 milioni.
  •  Anche se il cervello del cane è molto più piccolo del cervello umano, la parte che controlla il senso dell’olfatto è, in proporzione, 40 volte più grande.

Altre cose che i cani riescono a fiutare

Oltre ad essere capaci di sentire una gravidanza, i cani possono anche presagire:

  • L’inizio del travaglio
  • I cambiamenti climatici o l’arrivo dei temporali
  • Le scosse sismiche
  • Le variazioni dello stato d’animo delle persone
  • Diverse malattie, soprattutto alcuni tipi di cancro
  • La morte imminente

Alcuni cani riescono perfino a presagire episodi di ipoglicemia nei pazienti diabetici o l’imminenza di un attacco epilettico. Molti animali cercano di avvisare le persone, segnalando in anticipo l’insorgere di un ictus, di un’embolia o di un infarto. Per questa ragione, molti cani vengono utilizzati come cani d’assistenza.

I cani e il senso dell’udito

 

 cane-pallina

Tutti sanno che l’udito è un altro senso sviluppatissimo nei cani e che per questa ragione percepiscono l’arrivo dei temporali e dei terremoti molto prima di noi.

La ragione è che la soglia di udibilità dei cani si estende fino a 45.000 Hz  mentre l’essere umano è in grado di udire solo i suoni la cui frequenza è compresa tra 20 e i 20.000 Hz.

Per quanto riguarda la percezione di suoni lontani, i cani riescono a percepire un suono a una distanza quattro-cinque volte superiore rispetto all’uomo.

Cani e gravidanza

Una volta che il cane si è accorto della gravidanza e l’ha fatto capire attraverso inusuali comportamenti, cos’altro succede? Le donne che hanno avuto dei bambini e che convivono con un cane sicuramente potrebbero raccontare una miriade di storie al riguardo.

Per esempio:

  • Alcuni animali che dapprima preferivano l’uomo di casa, improvvisamente si preoccupano della donna e passano tutto il tempo con lei.
  • Diventano più protettivi e si “attaccano” alla padrona. L’aspettano dietro la porta se la donna va in bagno, dormono il più vicino possibile a lei, ecc.  
  • Abbaiano e ringhiano a chiunque si avvicini alla donna. E, addirittura, alcuni cani bloccano il passaggio a chiunque osi avvicinarsi alla futura madre.
  • Quando sta per sopraggiungere il momento del parto, i cani se ne accorgono in anticipo e cercano di avvertire la padrona.

È del tutto normale che il cane annusi il ventre che sta crescendo.

Tuttavia, alcuni animali reagiscono a questa nuova situazione assumendo alcuni comportamenti legati allo stress e all’ansia, per esempio cominciano a leccare in modo compulsivo.

Se si dovesse presentare una situazione di questo tipo, rivolgetevi al vostro veterinario di fiducia per risolvere il problema e per fare in modo che la gravidanza sia un momento meraviglioso tanto per la futura madre come per il cane.