Idee divertenti per creare un lettino al vostro gatto

Se avete un micino in casa, saprete che una delle cose che più apprezzano è avere un posto  comodo e privato  per rannicchiarsi e passare parte della giornata. In quest’articolo vi proponiamo alcune idee per lettini divertenti per i gatti, che potrete creare voi stessi. Scatole di cartone, vecchi bidoni, e persino una vecchia valigia, sono alcuni degli oggetti che potete riutilizzare per fare un bel lettino. Vediamo quindi come procedere.

Riciclate scatole di  cartone, ceste e addirittura televisori

gatto in cesto

I gatti amano nascondersi, quindi non dovrete stupirvi se li troverete all’interno di scatole di scarpe, o da qualche altra parte dove possano passare inosservati. La loro natura curiosa e il loro grande senso dell’olfatto li portano in posti inimmaginabili, e le scatole di scarpe sono uno dei loro nascondigli preferiti.

In qualsiasi negozio di accessori per animali potrete trovare delle cucce per gatti già pronte. Tuttavia, se volete dare sfogo alla vostra creatività, rimboccatevi le maniche e riciclate le cose che non usate più per costruire dei colorati e comodi lettini per i vostri gatti.

  • Un’idea molto semplice è  la scatola da scarpe. Se il  vostro  gatto  è  piccolo, questa è la soluzione ideale. L’unica cosa che vi serve è un cuscino da mettere sul fondo. Potete sostituire la scatola con un cestino o con una cassetta della verdura.
  • Senza dubbio tutte le superfici chiuse possono servire per riparare il  vostro  piccolo amico. Potete provare persino ad utilizzare una vecchia gomma della vostra macchina. Questa è  un’eccellente idea se avete un giardino. Potete dipingerla con colori allegri, aggiungervi un materasso o degli indumenti che non utilizzate più e..il gioco è fatto!
  • Se avete in casa una vecchia valigia, è giunto il momento di riutilizzarla. Sistematela in posizione orizzontale, lasciatela aperta e all’interno collocate un comodo cuscino. Volendo potete anche rialzarla utilizzando le 4 ruote.
  • Avete il monitor di un PC o un vecchio televisore in casa e non sapete cosa farne? Semplice..usatelo per creare un letto al vostro gatto, facendo attenzione nel rimuovere lo schermo e i fili elettrici. Se preferite, potete dipingerlo o farci sopra dei disegni. Collocate al suo interno un cuscino e la cuccia è pronta.
  • Un’altra idea è quella di utilizzare un vecchio secchio o bidone da pittura. La prima cosa da fare è rivestirlo  con gomma piuma, poi foderarlo con un telo leggero e collocarlo in posizione orizzontale, in modo che il vostro micino possa entrare e uscire senza problemi.
  • Se al vostro piccolo  amico piace stare in alto, mettete uno scaffale sul muro di casa e aggiungeteci un cuscino.
  • Una proposta più audace sarebbe quella di  fare una casa a due piani, con due scatole grandi di  cartone. Prendete prima una delle scatole e fate dei buchi, per permettere al vostro micino di entrare e uscire senza problemi; per sistemare il secondo piano, basta togliere la base della seconda scatola e metterla da parte ed incollare questa scatola sulla prima. Con un taglierino  fate alcune “finestre” in modo che lo  spazio sia areato e luminoso. Poi costruite un tetto a falde con un po’ di cartone. Potete riutilizzare quello  che avete tolto dalla base di questa seconda scatola, e per ultimo sistemateci dentro un bel  cuscino.

Come fare un materasso per il letto del vostro gatto?

gatto-letto

La superficie dove il vostro gatto passerà gran parte della giornata dev’essere morbida e comoda. Quindi, per farne una potete usare un vecchio cuscino che non utilizzate più, e foderarlo  con un tessuto adatto, ad esempio la lana, che piace tanto ai gatti. Potete anche fare il cuscino con un pezzo di  gomma piuma e poi  foderarlo con la stoffa che preferite. Infine anche una vecchia maglia potrebbe essere una buona alternativa, se cucite tutti i bordi e riempite il tutto con gomma piuma. Vi consigliamo di usare una maglia con la cerniera affinché sia facile da smontare e da lavare.