Il vostro cane imita gli altri

Alcuni studi hanno portato alla conclusione che i cani imitano i gesti e le espressioni delle persone, compreso il loro carattere. Le persone che hanno in casa o che convivono con dei cani potranno sicuramente confermare come questi  riproducano non solo le espressioni facciali, ma anche i dettagli comportamentali.

Perché il vostro cane imita gli altri?

passeggiata

Bisogna tenere a mente che l’adattamento all’ambiente è molto importante per la sopravvivenza di un animale. Siccome dipendono dagli umani per soddisfare le proprie necessità di base, tanto alimentari quanto abitative ed affettive, sviluppano le proprie abilità sociali e imitative per venire apprezzati dai loro padroni.

Differenze con le persone

A pensarci bene, non esistono molte differenze tra persone e animali. La capacità imitativa è simile. È stato dimostrato scientificamente che i cani imitano e ricordano i gesti e le azioni dei loro padroni e delle persone intorno a loro. Tra altre abilità, con l’imitazione gli animali possono realizzare i loro compiti in una forma più semplice.

Ricerche condotte in varie nazioni con una notevole presenza di cani sono arrivate alla stessa conclusione, ovvero che i cani hanno una memoria che permette loro di ricordare azioni o gesti che hanno visto, associata a una conseguente capacità di riprodurli alla propria maniera.

Prove realizzate

Sono state realizzate molte prove per avere una dimostrazione di tale capacità imitativa, del fatto che i cani possiedono una specifica tipologia di memoria a lungo termine e che, quando osservano azioni nuove, sono capaci di riprodurle. Se si tratta di gesti e azioni familiari, quelle con cui convivono abitualmente, i cani possono ripeterle perfino dieci minuti dopo averle viste compiere l’ultima volta.

I cani domestici hanno una maggiore propensione a riprodurre i gesti e le comunicazioni umane. Assimilano le espressioni e le possono riprodurre. Ciò deriva dall’attenzione continua che mostrano nei confronti degli umani, oltre che dall’influenza che assorbono da loro. Tali animali hanno una grande capacità di apprendimento.

Questa abilità a codificare, assimilare e ricordare un’azione umana dopo un tempo più o meno lungo, implica che i cani possiedono una rappresentazione mentale della condotta umana, oltre alla possibilità di generare un processo di imitazione emozionale, in conseguenza del quale ripetono i gesti umani e quelli di altri cani.

Capacità di apprendimento

A quanto detto fino ad ora va aggiunto anche il fatto che i padroni scelgono una razza, oppure un animale in particolare, in base alla loro somiglianza caratteriale: in base al loro stile di vita e carattere opteranno per un animali dinamico, passivo, tranquillo, attivo, nervoso, dormiglione, sedentario, moderato oppure ingordo, timido, audace o ardito. Sebbene tale scelta abbia la propria importanza, non è l’unica motivazione.

La convivenza con i gruppi sociali umani ha potenziato nei cani la capacità di imparare da noi. Sono stati realizzati degli studi in cui i cani imitavano le azioni umane con un differimento da mezzo minuto a dieci, periodo durante il quale i ricercatori distraevano la mente degli animali con altre attività.

Prove e video

husky e ragazza al mare

In una delle prove, i proprietari di otto cani adulti vennero allenati a ripetere ciò che realizzavano i loro istruttori e tutor. Prima di effettuare l’imitazione, dovevano aspettare all’incirca un minuto.

Erano azioni di ogni tipo: salti, balli, camminare intorno a un cerchio, ecc. I risultati di tali prove furono positivi: gli animali ripetevano tanto le azioni più conosciute e familiari, quanto quelle che risultavano loro nuove.

Un video molto conosciuto, molto richiesto in rete, è quello dei due husky siberiani che imitano un bebè che si trascina per terra; i due cani imitano alla perfezione il bambino che gattona. Il video ha avuto tanto successo che è stato riprodotto milioni di volte sui social network, oltre ad essere stato trasmesso in televisione.