Miele ai cani?

Sicuramente avrete sentito molte volte la frase “Non date mai zuccheri al vostro cane, che diventa cieco!”. Questo è naturalmente un mito e una vecchia leggenda che manca di un fondamento di verità.

Un cane diventerà cieco se ha la tendenza a sviluppare il diabete, come succede anche qualunque essere umano che soffra di questa malattia. Continuare con questa linea di pensiero potrebbe negare al vostro amico un elemento molto prezioso per la sua salute: il miele.

Come ben sappiamo il miele ha moltissime proprietà benefiche per l’essere umano. Si può utilizzare per la gola, per rinforzare le difese immunitarie, per la pelle, per i capelli, per le scottature, migliora la memoria ed ha altre infinite proprietà.

Ciò che non viene detto, però, è che questo incredibile alimento è ottimo anche per i nostri amici più fedeli: i cani.

Il miele

Il miele è un prodotto derivante dall’opera di impollinazione delle api. A seconda del colore, chiaro o scuro, e del sapore, delicato o più intenso, ci indica la quantità di antiossidanti e nutrienti che contiene. Il pH del miele è molto basso, il che impedisce la crescita batterica.

Il miele contiene anche diversi nutrienti che aiutano il sistema immunitario, così come la salute generale dell’organismo. Apporta un extra di energia e il suo apporto calorico è relativamente basso.

In che modo il miele può aiutare il vostro cane?

i cani non muoiono

Innanzitutto ci piacerebbe ricordavi che il miele è un ingrediente che contiene glucosio e fruttosio, per tanto, se il vostro cane è diabetico, è meglio che consultiate un veterinario prima di somministrargli una qualunque dose di questo prezioso alimento.

D’altro canto, come abbiamo spiegato prima, apporta un piccolo extra di energia, quindi se il vostro cane è sedentario e la sua quantità di esercizio è relativamente bassa, o nulla, è meglio che limitiate l’apporto di questo dorato cibo.

Vediamo ora alcuni benefici:

  • Apporta nutrienti come le vitamine A,B,C,D,E e K. Le vitamine giocano un ruolo fondamentale per la salute del vostro animale, dato che lo aiutano ad auto guarirsi. Favoriscono inoltre le funzioni riproduttive, oculari, epidermiche e metaboliche.
  • Apporta antiossidanti. Durante il normale processo cellulare, queste generano alcune molecole dannose conosciute come radicali liberi, che hanno come effetto principale la distruzione delle cellule vecchie: sono elementi di scarto. Gli antiossidanti prevengono che i radicali liberi attacchino le cellule sane.
  • Apporta minerali. Questi aiuteranno il vostro cane a mantenersi in salute, sia fuori sia dentro.
  • Aiuta con le allergie. Il miele contiene una piccola quantità di polline. Se lo somministrerete ogni giorno al vostro cane, il sistema immunitario accetterà a poco a poco questi allergeni e non presenterà reazioni aggressive quando arriverà la primavera.
  • Combatte i problemi digestivi. Grazie alla sua bassa acidità, il miele è in grado di contrastare l’eccessiva crescita batterica, incluso i batteri digestivi. Il miele, inoltre, produce un enzima che contiene acqua ossigenata, la quale è a sua volta antibatterica.
  • Ferite e scottature. Per le stesse ragioni del punto precedente, il miele è un componente eccezionale contro questi tipi di problemi della pelle.

Come utilizzarlo

cucciolo di cane

Se il vostro cane è sano, non soffre di diabete ed è uno sportivo per passione, il nostro suggerimento è di usare il miele come precauzione per prevenire l’insorgere di future malattie. Potete dargli del miele ogni tanto due volte al giorno, in piccole porzioni.

Fatelo soprattutto se il vostro cane soffre di qualche di allergia.

Potete inoltre dargli due cucchiaiate di miele se soffre di gastroenterite o gastrite. Le sue fantastiche proprietà combatteranno la crescita dei batteri.

Di fronte a qualche ferita, spalmate il miele su di essa e non coprite. Lasciate che agisca per almeno venti minuti.

Di fronte a scottature, invece, è meglio prima tagliare il pelo che le circonda, lavare la zona con aceto e poi applicare il miele ogni dieci minuti, fino a che il dolore non sia stato ridotto e, infine, bendare.

Come avete visto il miele è un ingrediente estremamente benefico per il vostro cane. Non fatevi quindi scoraggiare da falsi miti, usatelo! Aiuterete il vostro cane ad essere un animale forte e sano.