I pericoli del sovrappeso nei cani

L’obesità è un male che crea molti problemi alle persone. Essa può provocare malattie cardiache, diabete, problemi alle articolazioni, etc… Tuttavia, a volte diamo per scontato che questo non succeda ai nostri animali e li ingozziamo di cibo senza pensare alle conseguenze che ciò può avere per loro, come nel caso del sovrappeso.

In questo articolo parleremo dei problemi che il sovrappeso può provocare nei cani e come evitarlo.

Che cos’è l’obesità?

cane-obeso

L’obesità è un eccesso di peso causato da un’eccedenza di grasso corporeo, dovuta ad una cattiva alimentazione e che può generare malattie di tipo cardiaco, diabete, problemi ossei e muscolari. Inoltre, potrebbe comportare affaticamento del respiro nel camminare o nel fare esercizio, oltre che sedentarietà e scarsa mobilità.

L’obesità del cane può essere misurata come nelle persone. Si parla di obesità quando il peso dell’animale supera di almeno il 20% il suo peso ideale.

Come accade anche per gli umani, essa può causare anomalie cardiache, polmonari, alle articolazioni e artrite.

L’obesità canina e i problemi respiratori

Il primo problema che troveremo in un cane obeso è la difficoltà a respirare bene. Il grasso accumulato nell’addome fa pressione sul diaframma e quindi questo farà difficoltà a svolgere il suo lavoro. A sua volta, il cuore fatica a pompare sangue e distribuirlo in un corpo che è al di là delle sue giuste dimensioni. Quindi, la pressione cardiaca aumenta e, con essa, anche i rischi di infarto e angina pectoris.

Nel caso in cui l’animale debba essere sottoposto ad un’operazione chirurgica, il sovrappeso può essere un fattore di rischio che diminuirà le sue possibilità di salvarsi. Oltre a ciò, sono noti anche casi di sterilità e gravi problemi durante il parto nel caso delle femmine.

Zoppia dovuta all’obesità canina

L’eccesso di peso fa sì che i muscoli e le articolazioni soffrano, perché devono sopportare più peso del solito e del normale. Pertanto, ciò può provocare la rottura del menisco, tendinite, artrite e una moltitudine di altri problemi che renderanno difficile al vostro animale avere una vita sana e salutare.

Inoltre, l’obesità causa anche danni alle ossa, il che può far sì che l’animale non cammini bene e può anche portare alla rottura di alcune ossa.

Come risultato, se non si previene o non si arresta l’obesità, il vostro animale avrà un’aspettativa di vita molto breve, dato che le affezioni che essa provoca possono costargli la vita.

Obie, il cane in sovrappeso e con forza di volontà

Se sapete che il vostro cane è obeso e vi siete spaventati leggendo tutto ciò che il sovrappeso può causargli, non preoccupatevi, esiste una soluzione.

cane-grasso

Poco tempo fa vi avevamo raccontato la storia di un cane alimentato senza sosta dai suoi padroni, che non si rendevano conto che il loro animale stava diventando sempre più grasso.

Il suo peso era arrivato ad un punto tale che la sua pancia stava quasi più in basso delle sue zampe. Le sue zampe sono corte, perché è un bassotto, e quindi, se avesse continuato così, probabilmente presto avrebbe dovuto rotolare, per potersi muovere.

Un giorno un’amica di famiglia si rese conto che tale situazione doveva essere arrestata e portò Obie da una specialista che, con una dieta sana e un buon programma di esercizi, riuscì a far perdere al cane ben 25 chili. Dopo di ciò, fu sottoposto ad un’operazione per rimuovere la pelle in eccesso e Obie è così diventato un cane sano e felice.

A volte l’ignoranza o il voler soddisfare tutti i capricci del nostro cane fanno sì che l’animale ingrassi sempre di più finché, senza rendercene conto, si ritrova con un problema di obesità. Perciò, controllate l’alimentazione del vostro amico peloso e permettetegli di fare l’esercizio necessario affinché il suo peso rientri nei giusti limiti.

Ricordate che il vostro animale domestico dipende da voi e, quindi, anche la sua stessa vita è nelle vostre mani.