Preparate il vostro cane al bagno: come eliminare la paura e di cosa avete bisogno

Per molti cani il momento del bagno non è piacevole. Tuttavia fare il bagno al vostro animale domestico non deve essere un compito difficile. Se lo preparate in anticipo, perseverate e adottate un atteggiamento positivo, il bagno può trasformarsi facilmente in un momento divertente per il vostro cane. Inoltre lo aiuta a prevenire molte malattie e infezioni.


Il segreto per far sì che il vostro cane possa godersi il bagno consiste nell’insegnargli che, dopo averlo fatto, potrà ottenere una serie di cose che gli piacciono, come il suo gioco preferito, una passeggiata o un bocconcino. In questo modo, si comporterà meglio e associerà il momento del bagno con ciò che più gli piace. Attraverso la ripetizione, probabilmente deciderà che il bagno non deve essere un’esperienza stressante o spaventosa. Quando fate il bagno al vostro cane, potreste farvi una domanda: con quale frequenza bisogna farlo? I veterinari dicono che è consigliabile fare il bagno al cane ogni tre mesi e aumentare la frequenza durante i mesi estivi. Ma dipende dalla razza dell’animale. E ricordate, per una migliore igiene, dovete usare uno shampoo per cani approvato dai veterinari, che sia idratante e districante.

Come lavare il vostro cane?

bagno-cane

Prima di fare il bagno al vostro cane dovete controllare che tutti gli oggetti che utilizzerete siano a portata di mano. Avrete bisogno di spazzola, batuffoli di cotone, shampoo, asciugamani e guinzaglio da bagno se necessario (per i bagnanti più riluttanti; lo potete trovare nei negozi di animali). Quando fate il bagno al vostro cane mettete un tappetino di gomma sul fondo della vasca, per evitare che il vostro animale domestico possa scivolare. Riempitela con acqua tiepida. E non dimenticate: mettete nelle orecchie del vostro cane delle palline di cotone, per impedire l’infiltrazione di acqua e sapone. Quindi mettete il cane in acqua, sostenendolo delicatamente, ma con fermezza. Utilizzate una brocca di plastica o una tazza e cominciate a bagnare il vostro cane dalla testa in giù. Tenete l’acqua lontano dalle orecchie e dagli occhi. Applicate lo shampoo per cani (non usate mai lo shampoo per gli umani) su tutto il corpo e massaggiate dalle spalle alla coda, per finire con la testa. Sciaquate bene con acqua tiepida. Fate uscire il cane dalla vasca. Asciugate con un asciugamano fino a quando resterà umido. Se fa caldo e c’è il sole, il cane può asciugarsi all’aria aperta. Se non è così però, continuate ad asciugare il vostro animale domestico con un panno asciutto o utilizzate un asciugacapelli per animali domestici,per completare il processo di asciugatura.

Lavare i denti del vostro animale domestico

spazzolare-denti-cane

A proposito dell’igiene degli animali da compagnia, un elemento importante, che non potete trascurare, è la pulizia dei suoi denti. Mentre gli esseri umani non hanno scuse, i nostri animali domestici hanno bisogno del vostro aiuto per mantenere una corretta igiene orale. Pulire i denti regolarmente vi aiuterà a mantenere sano il vostro animale domestico, privo di alito cattivo e, naturalmente, vi risparmierà i viaggi dal veterinario.

L’ideale sarebbe spazzolare i denti del cane ogni giorno, ma andrà più che bene anche solo spazzolarli una volta alla settimana.

Per lavare i denti del vostro animale domestico avete bisogno di uno spazzolino da denti piccolo e morbido (preferibilmente uno studiato appositamente per i cani) e dentifricio per animali domestici(mai usare prodotti per gli esseri umani). Se volete potete anche fare un dentifricio fatto in casa. Per prepararlo è necessario mescolare il bicarbonato di sodio con un pò di acqua e sale.

Spazzolare i denti del vostro animale domestico non sarà un compito facile, ma potete abituare gradualmente il vostro cane, in modo che non diventi un’esperienza traumatica per lui. La prima cosa che dovete fare è farlo abituare all’idea di spazzolare i denti. Potete farlo posizionando le dita sulle sue gengive e facendo un leggero massaggio. Poi mettete una piccola quantità di dentifricio sulle labbra del vostro cane, per farlo abituare al gusto.

Quando il vostro cane si sentirà tranquillo, sarà pronto per farsi spazzolare i denti. Infine, applicate il dentifricio e spazzolate delicatamente con uno spazzolino da denti o una garza avvolta intorno al dito.