Razze canine che fanno di tutto per soddisfare i proprietari

Che siano addestrati per la caccia o per guidare un gregge, esistono alcune razze canine maggiormente predisposte allo svolgimento di determinate attività, al movimento e, naturalmente, a soddisfare i loro proprietari.

Razze canine

labrador-e-boxer

Il Border Collie è un lavoratore instancabile. Questa razza, prima al mondo tra i cani da difesa del gregge, è apprezzata per la sua intelligenza, per il suo straordinario istinto e per la sua capacità di svolgere determinati compiti.

Il barboncino è elegante e molto attivo, a seconda delle sue dimensioni, dimostra una certa abilità sia nei confronti della caccia al tartufo sia per la custodia dei bambini.

Il pastore tedesco è un leader inimitabile. È un cane coraggioso e affettuoso che sicuramente vi proteggerà sempre. È un grande amico dell’uomo.

Il Golden Retriever. È molto intelligente e vuole sempre soddisfare il suo padrone. Allevato per essere un compagno di caccia dell’uomo, è l’ideale sia come guida che come assistente nelle operazioni di ricerca e salvataggio.

Il Doberman Pinscher, noto per la sua resistenza e velocità, diventerà uno straordinario membro della vostra famiglia.

Lo Shetland Sheepdog è un collie in miniatura ed è estremamente intelligente. È eccellente per il pascolo.

Il Labrador Retriever è un grande sportivo e molto legato alla famiglia. Inoltre, è molto intelligente.

Il Papillon. Questa razza è una delle più vivaci. È un po’ timido, ma affatto aggressivo.

Il Rottweiler è un cane robusto e potente, l’ideale per svolgere determinati compiti. È anche molto obbediente, un ottimo combattente e amico devoto.

Il cane da pastore è contento di fare il suo dovere nei pascoli. Inoltre, è molto agile, energico e intelligente.

Quali sono le esigenze di queste razze?

bulldog-2

Se restate lontani da casa per più di 10 ore,  pur essendo il vostro amico fedele, un Doberman sicuramente si annoierà e potrebbe distruggere il vostro splendido divano. Al contrario, un bulldog inglese può impiegare fino a otto ore per accorgersi che siete usciti di casa. Questo significa che quando arriverete a casa, vi saluterà e troverete tutto in ordine.

Un Border Collie, per esempio, è una razza addestrata per lavorare tutto il giorno, quindi se non ha la possibilità di svolgere determinati compiti o fare movimento, per lui sarà un problema. Avere un cane intelligente è come avere un bambino molto intelligente: sono sempre attenti e se si annoiano, rischiano di combinare guai. Quando scegliete un animale domestico, è molto importante prendere in considerazione quali sono le sue esigenze e chiedervi se avrete tempo a sufficienza per soddisfarle.

È possibile insegnare nuove dritte a un cane?

Spesso alcuni cani sembrano più indipendenti e meno desiderosi di soddisfare il suo proprietario. Se il vostro animale domestico rientra in questa categoria, non preoccupatevi, potete insegnargli alcune dritte per renderlo più ricettivo ai vostri comandi. Ma per fare questo, il suo addestramento richiederà una grande dose di pazienza, tanti premi e carezze.

Ad esempio, un cane da pastore australiano resterà sempre al vostro fianco e sarà felicissimo di ricevere una pacca sulla testa. Il Jack Russell terrier, invece, è una razza dotata di grande energia, che vuole sempre essere premiata con qualche bocconcino, altrimenti perderà sicuramente l’interesse per l’apprendimento.

Il Beagle è una razza addestrata per lavorare in modo indipendente: probabilmente avrà bisogno di più tempo per l’addestramento. E il Bulldog può imparare in fretta, ma non deve sentirsi costretto a farlo.

Secondo alcuni studi, basati su diverse prove di abilità, esistono alcune razze canine meno predisposte ad eseguire gli ordini. Durante l’addestramento, il rendimento di questi animali di solito non è molto alto. Tra queste vi sono il Shih Tzu, il Bassett Hound, il Mastino, il Pechinese, il Bloodhound, il Borzoi, il Chow Chow, il Bulldog e il Basenji o levriero afghano (i meno obbedienti).

Ma attenzione: non esistono cani intelligenti e meno intelligenti, buoni e meno buoni. Alcune razze possono dimostrare di possedere una maggiore predisposizione e capacità di sottoporsi ad addestramento, ma tutto dipende da come vi relazionate con il vostro animale domestico: dalla quantità di tempo che dedicate, ad esempio, per giocare con lui, e da tanti altri fattori che hanno a che fare con l’addestramento e il contesto in cui cresce.