Come scegliere il miglior cibo per cani?

La scelta del cibo per il nostro animale è sempre più difficile data la grande varietà di prodotti esistenti. L’offerta è immensa. Considerando che è sempre meno frequente che questi animali si alimentino con prodotti fatti in casa, la varietà di cibi per animali domestici si è moltiplicata.

Il prezzo non è un buon punto di riferimento

Molte persone decidono quale sia il miglior cibo per cani basandosi sul prezzo. Ma il prezzo non è la cosa fondamentale, perché la qualità potrebbe non essere eccezionale. La qualità è la cosa più importante, dato che il nostro amico canino deve soddisfare tutto il fabbisogno nutrizionale di cui necessita. Tutto questo in base alla sua età, all’attività fisica, alle dimensioni e alla personalità.

Tipi di alimenti

cane-annusa-la-ciotola

Alcuni esperti affermano che esistono tre tipi di alimenti: i cosiddetti economici, i Premium e i Superpremium.

La qualità delle materie prime è determinante per l’apporto complessivo dell’alimento. Per legge, l’ingrediente che fornisce nutrienti in proporzione maggiore deve apparire per primo. Poi, gli altri.

È molto importante guardare le percentuali e le materie prime per determinare la qualità del cibo che diamo ai nostri cani.

Alimenti acquistati, ma naturali

Le marche che presentano cibi naturali per cani offrono pochi prodotti  caratterizzati da ingredienti integrali, senza contenere mais, con più proteine animali e meno vegetali, e in alcuni casi senza cereali. Se volete che il vostro cane mangi un alimento completamente pensato per lui, consigliamo gli alimenti naturali al 100%. Con essi noteremo che il suo pelo e la sua brillantezza miglioreranno moltissimo e che il volume delle feci diminuirà, poiché contengono proteine più digeribili.

Per una scelta corretta, la cosa migliore è verificare l’alimento che il vostro animale assimila meglio. È possibile che alcuni di essi provochino allergie alimentari.

Scatolette

Il cibo più appetitoso, quello in scatoletta, non dev’essere somministrato troppo spesso, ma utilizzato come ricompensa o premio. Per i cani più esigenti, può essere presentato per variare il gusto degli alimenti quotidiani.

Gli alimenti contenuti nelle scatolette presentano una quantità molto più elevata di grassi rispetto a quelli secchi. Per questa ragione, affinché il vostro cane mantenga il giusto peso e goda di uno stato di salute ottimale, in nessun caso la sua dieta dovrà basarsi unicamente su di queste.

Le scatolette possono essere utili per il vostro cane se notate che il cibo secco non è sufficiente e l’animale non pesa quanto dovrebbe. C’è anche la possibilità di combinare il cibo secco con le scatolette, ma in pasti diversi, perché i due cibi non devono essere mescolati.

L’età dell’animale

Anche l’età del cane è un fattore importante al momento di scegliere il cibo. I cani adulti, per esempio, devono mantenere uno stato fisico ideale e salutare, che possono ottenere solo con l’energia e i nutrienti necessari. Ci sono alcuni ingredienti essenziali per un’alimentazione ottimale, come la taurina, i minerali chelati, le proteine della carne e il calcio.

È molto importante, come sappiamo, leggere bene le etichette dei prodotti e controllare gli ingredienti che li compongono.

I cuccioli hanno bisogno di diete equilibrate, energetiche e contenenti sostanze nutritive diversificate. Sul mercato troveremo alimenti speciali per i loro primi mesi, altamente digeribili, equilibrati e completi.

Inoltre, alcune marche includono nel loro cibo per cuccioli ingredienti che proteggono e stimolano le difese naturali.

Questi alimenti per animali appena nati o di pochi mesi contengono fibre naturali, immunoglobuline che rafforzano la struttura delle mucose e aumentano la protezione contro le infezioni.

Per un corretto sviluppo, gli antiossidanti naturali migliorano le membrane cellulari e sono molto efficaci contro i germi.

cane-mangia-il-cibo-dalla-ciotola

Cambiamenti alimentari

È sempre bene ricordare che i cani non tollerano cambiamenti troppo bruschi nella loro alimentazione. Mentre crescono, è necessario variare gli alimenti. La cosa migliore è effettuare il cambiamento per almeno dieci giorni, per non danneggiare la flora batterica. Per questo è importante scegliere una buona marca di alimenti per il vostro animale.

Lo stato di salute del vostro cane tende ad essere molto influenzato dagli alimenti che assume, non dimenticatelo mai.