Scoprite perché i cani mangiano l’erba

Sarà capitato anche a voi di essere in un prato o in un giardino in compagnia del vostro cane e di aver notato che il vostro amico a quattro zampe mangia l’erba. Magari il cane corre e gioca allegramente e all’improvviso si ferma in un punto del prato e comincia a brucare l’erba come un disperato. 

Ovviamente i cani non sono ruminanti e non sono nemmeno gatti, che come sapete vanno matti per la Nepeta cataria, più conosciuta come erba gatta. Ma allora, perché i cani mangiano l’erba? È normale? E soprattutto… è innocuo?

Sicuramente questa bizzarra abitudine del cane a volte vi preoccupa ed è proprio quando cominciate ad essere attanagliati dai dubbi e vi domandate: “Avrà fame? Starà male? E se l’erba fosse velenosa?”.

Per trovare una risposta alla domanda “Perché il cane mangia l’erba”, continuate a leggere questo articolo: condivideremo con voi molti dati interessanti che vi aiuteranno a capire e a comportarvi nel modo più adeguato.

Perché i cani mangiano l’erba?

Il picacismo, o allotriofagia è un disturbo del comportamento alimentare caratterizzato dall’ingestione di sostanze normalmente non commestibili  o comunque non nutritive. Certo, a volte questo comportamento può essere sintomo di qualche deficit nutrizionale, ma di solito è molto più probabile che sia dettato dalla noia, soprattutto quando si tratta di cuccioli o di soggetti giovani.

È abbastanza frequente vedere cani che mangiano l’erba. Anche gli animali selvatici lo fanno. Di fatto, la maggior parte dei veterinari ritengono che sia un comportamento del tutto normale e invitano i padroni alla calma.

Uno studio su piccola scala ha dimostrato che oltre il 79% dei cani sono stati regolarmente a contatto con prato, erba e altre piante.

Un’altra ricerca, ha rivelato che, tra tutte le piante, i cani preferiscono l’erba.

Motivi per i quali un cane mangia il prato

mastino-grattandosi

Ci sono molteplici ragioni che spingono un cane a mangiare l’erba. Alcuni proprietari raccontano che hanno osservato il proprio cane mangiare l’erba quando non sta bene. Infatti, spiegano, quando ingurgitano i fili d’erba riescono a vomitare e ad espellere così l’eccesso di succhi gastrici.

Come accade spesso, ovviamente, i pareri non sono unanimi e molte persone sono dell’idea che questa spiegazione sia fallace perché credono che i cani non possono essere così intelligenti da poter decidere come “curare” un mal di stomaco. 

Un dato di fatto è che i cani che ingeriscono l’erba non sono malati, o almeno non si registra nessun sintomo di malattia o patologia. Anzi, secondo quanto affermato dai proprietari, solo il 10% dei cani sembra non stare bene prima di mangiare l’erba. D’altra parte, dovete sapere che l’erba non induce il vomito, infatti solo il 25% dei cani vomitano dopo aver ingerito dell’erba.

Altre spiegazioni a tale bizzarro comportamento affermano che i cani mangiano l’erba perché così facendo favoriscono la digestione, combattono i parassiti intestinali o colmano una mancanza di elementi nutritivi, come potrebbe essere un deficit di fibre. Tuttavia, molti ritengono che i cani non possono digerire l’erba: non hanno gli enzimi necessari per rompere le fibre e che quindi l’apporto di nutrienti è praticamente nullo.

E, sicuramente, esiste la possibilità che i cani ingeriscono l’erba solo perché ne amano il sapore o la consistenza. In questi casi, si nota nel cane un certo appagamento e non si registra nessuna conseguenza negativa. Infatti non sembra che ingerire l’erba abbia delle controindicazioni, a meno che non siano presenti erbicidi o altre sostanza tossiche.

Più raramente l’ingestione dell’erba è l’espressione di un disturbo ossessivo-compulsivo. Non allarmatevi, perché sono casi molto rari.

Bisogna lasciargli mangiare l’erba?

esercizio-cane

Se pensate che il vostro cane mangi l’erba perché è annoiato, dovete ricorrere ai ripari al più presto, perché significa che il vostro amico non sta facendo sufficiente esercizio fisico.

Per risolvere questo disturbo, cominciate a praticare delle attività divertenti. Potete giocare con un frisbee, con qualche gioco d’intelligenza e passatempo per cani, o, se non avete tempo, comprategli un giochino resistente che lo distragga e che lo mantenga occupato.

Abbiamo parlato prima delle deficienze nutrizionali che potrebbero essere la causa di questo comportamento. Ebbene, provate a cambiare mangime, compratene uno ricco di fibre per cercare di risolvere il problema. 

E per ultimo, anche se la maggior parte degli esperti ritengono che mangiare l’erba non abbia nessun effetto negativo sulla salute del cane, dovete comunque avere gli occhi ben aperti perché i prati potrebbero essere stati spruzzati con diserbanti, insetticidi, fungicidi, ecc., e queste sostanze sì, sono tossiche, soprattutto se ingerite.