Tillie, la cagnolina coraggiosa

Che gli animali siano migliori delle persone è qualcosa che si sente dire spesso. Il loro amore senza riserve e la loro lealtà possono raggiungere limiti impensabili per l’uomo. Oggi abbiamo una storia che ne è la dimostrazione. I protagonisti si chiamano Tillie e Phoebe.

Una storia commovente, giudicate voi stessi..

La scomparsa di Tillie e Phoebe

cani-setter-anziani

Tillie, una setterina e la sua amica Phoebe, una basset hound, vivono a Washington, negli Stati Uniti.

Il padrone di Tillie aveva organizzato una festa tra colleghi, durante la quale Tillie e Phoebe erano scomparse. Non si sa se sia stato a causa della confusione, se qualcosa le avesse spaventate  o se abbiano semplicemente cominciato a giocare; il fatto è, che a festa finita, il padrone per quanto cercasse, non riusciva più a trovarle.

È cominciata subito la ricerca dei due cani nel bosco vicino casa,  senza dare risultati nei primi giorni. Nel frattempo, i due cani non trovavano più la strada di casa e camminavano senza sosta. All’improvviso, Phoebe è caduta in una cisterna, per fortuna senza acqua e non è riuscita ad uscirne.

La lealtà di Tillie, la cagnolina setter

Tillie, la setterina, non aveva nessuna intenzione di lasciare sola l’amica e le è stata vicino per tutto il tempo in cui è rimasta intrappolata. Ogni giorno partiva in cerca di aiuto ed arrivava in una località vicina, ma nessuno dei residenti riusciva a capire cosa volesse l’animale.

Fino a quando la protezione animali di Vashon Island ha pubblicato su Facebook la foto delle due cagne, per sapere se qualcuno le aveva viste. È arrivata subito la risposta di un uomo che diceva di aver visto un cane rossiccio (Tillie) aggirarsi nei pressi delle sue proprietà, per poi dirigersi ad un torrente vicino.

Il salvataggio di Phoebe e Tillie

Il padrone dei due cani era davvero felice di aver avvisato la protezione animali locale; in pochi giorni erano riusciti a localizzare le due “sorelline”.

Quando hanno imboccato il sentiero verso il torrente, hanno visto per prima Tillie, seduta accanto alla cisterna e felice di sentire l’odore del suo padrone. Quest’ultimo ha pensato al peggio non vedendo Phoebe, ma subito dopo è stata trovata all’interno della cisterna.

A quanto pare, Tillie non solo è stata accanto a Phoebe senza mangiare per una settimana, ma è partita, tutti i giorni, a cercare qualcuno che potesse liberare la sua amica.

Una storia a lieto fine

setter-che-scuote-la-testa

Una vera eroina a quattro zampe, insomma. Le due cagne sono state riportate subito a casa, in buone condizioni sebbene affamate, infreddolite e sporche. Niente che un buon pasto, una doccia calda e molto amore non abbia potuto risolvere, facendo loro dimenticare l’esperienza traumatica vissuta.

Non ci stancheremo mai di dire quanto gli animali siano degni del nostro amore. Quanta gratitudine meritano per l’amore e la fedeltà che dimostrano e che spesso supera la nostra capacità di provare sentimenti ; gratitudine per i gesti che non sempre un essere umano sarebbe capace o disposto a fare.

Il loro affetto, la lealtà incondizionata e la loro empatia non ha limiti. Questa è solo una delle tante storie che dimostrano una realtà un po’ dura, ma vera: gli animali sono migliori di molte persone.

In qualunque parte del mondo si trovino, la loro esistenza ha un significato; si potrebbe pensare che il loro scopo sia rallegrare la nostra vita e fare del nostro pianeta un luogo più bello. Ma, oltre a questo, siamo sempre più sicuri che gli animali stiano sulla terra per darci lezioni di vita.

Come sarebbe il mondo se tutti prendessimo esempio dall’amore, dalla comprensione e la fedeltà che dimostrano gli animali? Si può negare che il mondo sarebbe molto diverso da questo?

E poi qualcuno li chiama esseri irrazionali..