Come trovare il vostro cane ideale

Esiste il cane ideale per ognuno di noi? Sebbene l’ideale sia un concetto che ha che vedere più con la fantasia che con la realtà, è importante capire quali caratteristiche debba avere il cane con cui passerete buona parte della vostra vita. In questo modo, eviterete una delusione voi ed un’esperienza negativa all’animale.

Alla ricerca del cane ideale

Per poter capire quale può essere il cane ideale, è necessario porsi alcune domande, come ad esempio:

Per quale motivo voglio prendere un cane?

pettinare-il-collie

Dovete capire se state cercando semplicemente un animale da compagnia oppure un cane che possa svolgere anche altre funzioni, ad esempio:

  • fare la guardia
  • partecipare ai concorsi di bellezza canina o alle gare di agilità
  • essere utilizzato per la terapia assistita con animali (pet therapy)

Discorso a parte è quello della moda e dello status. Chi cerca un cane per poterlo sfoggiare davanti ad amici e conoscenti, dovrebbe piuttosto optare per una macchina nuova.

Quando si sceglie un cane è importante non farsi trascinare dall’impulso e capire, prima di tutto, quali sono le sue caratteristiche.

Conosco e voglio assumermi tutte le responsabilità che comporta avere un cane?

Un cane non è un oggetto, ma un essere vivente che non può essere messo da parte o abbandonato se ci siamo annoiati, se ci dà troppo lavoro o se non soddisfa le nostre aspettative.

È molto importante, quindi, avere ben chiaro che prendersi cura di un animale domestico, non vuol dire solo farlo felice con coccole e carezze, ma anche garantirgli:

  • Cibo adatto alla sua taglia, età e razza
  • Controlli veterinari periodici
  • Uno spazio adeguato per il riposo
  • Addestramento, per lo meno per le norme basilari di comportamento
  • Attività fisica attraverso passeggiate quotidiane ed esercizio fisico
  • Stimolazione costante con giochi e giocattoli
  • Igiene e toelettatura

Dispongo di tempo sufficiente da dedicargli?

Ora, conoscendo le responsabilità che implica possedere un cane, avete la possibilità di dedicargli tutto il tempo di cui ha bisogno? Considerate che se un animale passa molto tempo solo in casa, potrebbe sentirsi disperato, distruggere oggetti oppure latrare, ululare o piangere tutto il giorno, causando gravi disturbi ai vicini.

È necessario, inoltre,  considerare il tempo che dovrete dedicare alle sue passeggiate e all’esercizio fisico. Oltre che per fare i bisogni, il cane sfrutta questi momenti per socializzare con gli altri cani, e per esplorare l’ambiente circostante attraverso l’olfatto.

La mia casa è in grado di ospitare il nuovo familiare a quattro zampe?

Se si aggiunge un nuovo membro alla vostra famiglia, disponete dello spazio sufficiente per stare comodi tutti? Dovete considerare non solo la grandezza del cane, ma anche la sua personalità e il livello di energia.

Ci sono animali più sedentari e tranquilli e altri che hanno bisogno di più attenzione e maggiore attività fisica. In questo caso entra in gioco anche la vostra personalità. Ad esempio, se vi piace andare a correre tutti i giorni, l’ideale sarebbe scegliere un cane che vi accompagni con piacere.

Se invece preferite restare tranquilli a guardare la televisione o a leggere un libro, cercate un cane che sia felice di stare al vostro fianco, sprofondato in poltrona.

Ho un budget sufficiente a coprire i costi che comporta avere un cane?

La spesa che implica mantenere un cane in buona salute non è un problema irrilevante. I soldi che dovrete investire nella cura dell’animale variano a seconda delle sue dimensioni, della lunghezza del pelo o eventuali problemi di salute che potrebbero insorgere nel corso della sua vita.

Nel bilancio è necessario considerare per lo meno:

  • Cibo
  • Vaccinazioni e trattamenti antiparassitari
  • Controlli periodici dal veterinario
  • Costi per eventuali malattie o per le emergenze che possono presentarsi a seguito di incidenti, intossicazioni, litigi con altri cani, ecc.
  • Accessori
  • Elementi e/o servizi di toelettatura

Scegliete con cura il vostro cane

cane-con-ragazza

Risolti questi interrogativi, sarà sicuramente più semplice scegliere con consapevolezza un cane che si avvicini al vostro ideale.

Per evitare sorprese, soprattutto in relazione alla personalità dell’animale, al livello di energia, o alle dimensioni raggiunte dopo lo sviluppo, è importante non prendere una decisione sotto l’impulso del momento. Vi consigliamo, quindi, di informarvi prima sulle caratteristiche della razza canina prescelta.

E, soprattutto, non tralasciate la possibilità di adottare un bastardino: al canile sicuramente potranno fornirvi tutte le informazioni che riguardano l’animale, per capire se si avvicina al cane ideale che state cercando.

Immagine per gentile concessione di Oskar Vikman.