Una ricerca conferma che i cani hanno bisogni di giochi nuovi

A volte si è indecisi su che giochino comprare per il proprio cane. La decisione si fa complicata soprattutto se l’animale è un po’ nervoso. Prima di scegliere il giochino, dovete valutare alcuni fattori, tra i quali: la durata, la protezione dentale, la sicurezza, la forma, ecc. Ma è anche importante conoscere i bisogni del proprio cane, perché non è la stessa cosa allenare un cucciolo pieno di energia o un cane adulto, che probabilmente predilige altri tipi di giochi.

È innegabile che conoscere i gusti del vostro cane non è automatico, richiede tempo, osservazione ed esperienza. Quante volte vi sarà successo di aver comprato un giochino e una volta arrivati a casa, il cane lo ignora o è più incuriosito dall’involucro? E in quel momento vi chiedete perché mai preferiscono un giochino piuttosto che un altro o quali sono le caratteristiche dei giochi che lo attirano di più. In questo articolo risponderemo a questa e ad altre domande e vi spiegheremo perché i cani hanno bisogno giochini nuovi.

Cosa rivelano le ricerche?

giochini-casalinghi-3

Posti di fronte al quesito, molti ricercatori hanno cercato di trovare una risposta e di risolvere il mistero. Alcuni studi pubblicati indicano che i cani, proprio per il loro istinto da cacciatori, preferiscono gli oggetti che ricordano una preda, magari per il sapore, per la forma o per il suono.

Per essere più precisi, queste ricerche hanno dimostrato che i cani giocano per vari secondi con i giochini che hanno dei sapori particolari, che possono rompere con facilità, e infatti li riducono in mille pezzettini, o che fanno dei suoni che risvegliano l’istinto da cacciatore.

Allo stesso tempo, si è scoperto che i giochini silenziosi o duri, non sono interessanti per i cani, proprio perché non li possono masticare e non fanno nessun rumore. Questi dati dimostrano che i cani preferiscono gli oggetti facilmente manipolabili e soprattutto nuovi. Sì, proprio così, nuovi. Perché?

I cani perdono facilmente interesse per le cose. Non hanno un giochino preferito. Una volta che ci si abituano, si annoiano e lo lasciano da parte. A meno che voi non partecipiate al gioco, chiaro. Non bisogna dimenticare che i cani sono creature socievoli e che solo se interagite con loro in questo momento ludico, non perderanno interesse per i giochi.

Ai cani non importano le caratteristiche dell’oggetto. Continueranno a giocare con voi, perché ciò che interessa loro è condividere questo momento con il loro padrone. Non importa se tirate una pallina che fa rumore o il ramo di un albero. Vogliono solo stare con il padrone e divertirsi giocando.

Come scegliere il giochino migliore per il vostro cane?

cane-e-esercizio

Ogni cane ha la propria personalità e i propri gusti, anche se è evidente che tutti preferiscono quegli oggetti facilmente manipolabili. Per questa ragione si consiglia di comprare prodotti facilmente masticabili, che fanno rumore o con un sapore particolare. Per esempio i giochini di gomma o di peluche, possono essere un’ottima idea. Così come lo è anche una semplice bottiglia di plastica.

Anche i giochini tira e molla possono essere una buona soluzione, sempre che ci sia una persona dall’altra parte che partecipi al gioco. Sono indicati soprattutto nei cuccioli, infatti a quest’età i piccoli hanno bisogno di scaricare più energia.

I giochini di peluche o di gomma sono adatti in particolar modo a quei cani che passano molto tempo da soli. Per attirare il cane, devono emettere dei suoni e devono essere manipolabili. Attenzione però, bisogna sempre essere sicuri che il giochino sia sicuro, che non si rovini con facilità, per scongiurare il rischio che il cane ne ingoi qualche pezzetto.

E i giochini con sapore? Senza dubbio possono essere un’ottima alternativa. Sono masticabili, a forma di osso di varie dimensioni e sapori, vitello, prosciutto, cereali, salmone, pollo o agnello. Questi prodotti sono utili soprattutto quando state insegnando al vostro cane ad ubbidire a qualche tipo di comando, infatti questi giochini sono per il cane, una sorta di premio. 

E per finire bisogna sempre osservare come il cane reagisce quando gli si offrono dei giochini nuovi, per evitare situazioni pericolose che mettono a repentaglio la salute e il benessere del vostro animale da compagnia.