4 benefici della castrazione dei gatti

17 Dicembre 2019
La castrazione ha numerosi vantaggi per i gatti tra cui molti riguardanti la convivenza con il padrone.

Oltre a evitare le cucciolate inaspettate, ci sono molti altri benefici della castrazione nei gatti. Volete sapere quali sono? Continuate a leggere questo articolo. Se non siete ancora riusciti a prendere la decisione di sterilizzare il vostro animale domestico, ecco il post che fa per voi.

Castrazione nei gatti: perché praticarla

Molti proprietari di animali domestici si recano dal veterinario con la stessa domanda: è bene castrare gli animali? Quali vantaggi offre? Mentre è vero che ci sono altri metodi, come le pillole anticoncezionali per le femmine, queste sono solo una soluzione momentanea.

Infatti le pillole a lungo termine risultano dannose per la salute e possono scatenare malattie come il cancro. Inoltre, se avete un gatto maschio, non potrete dargliele. I benefici della castrazione dei gatti (femmine e maschi) in questo senso sono davvero troppi perché possiamo ignorarli. Tra questi segnaliamo:

1. Evita le cucciolate indesiderate

Una gatta può entrare in calore diverse volte durante lo stesso anno. Se ogni volta che rimane incinta, dà alla luce circa sette gatti, significa che in 12 mesi può mettere al mondo circa 15 cuccioli. Immaginate cosa succederebbe se ciò avvenisse regolarmente nella vita di ogni gatto, che dura circa 10 anni: il risultato sarebbe una sovrappopolazione di gatti!

La prima volta è facile darli in adozione e trovare loro una casa, ma una volta che avrete terminato la lista di amici, parenti, vicini e conoscenti che vogliono adottare un gatto domestico, che farete? Molti di questi gattini potrebbero finire in strada.

Pensate anche che se avete un gatto maschio non castrato e questo si accoppia con un gatto di strada, la loro prole subirà lo stesso destino della madre.

Gatto castrato
2. Riduce le “fughe” notturne

I gatti maschi sono inclini a fuggire di notte quando sentono una femmina in calore, anche a diversi chilometri di distanza. Quando ciò accade, sono esposti a incidenti sulla strada o a scontri con altri gatti per problemi ormonali e di dominazione.

Se castrate il vostro gatto non proverete più quell’angoscia che si genera quando non lo trovate in casa perché è fuggito o lo vedete tornare ferito dopo una lotta o qualche altro problema avuto lungo la strada.

Cosa succede alle femmine? Potrebbero non scappare, ma assumono dei comportamenti davvero fastidiosi, miagolando disperatamente tutta la notte con l’obiettivo di attirare i maschi. Quindi, in entrambi i casi, la castrazione dei gatti si traduce in un animale domestico più tranquillo e familiare.

3. Migliora il comportamento del vostro animale domestico

È bene sapere che la castrazione dei gatti ha molti benefici anche in termini di comportamento. I maschi quando identificano una femmina in calore diventano molto aggressivi, poiché aumentano la loro produzione di testosterone. Avranno la tendenza a urinare ovunque in casa per segnare il territorio e persino mostrare aggressività verso le persone o altri animali domestici.

Nel caso delle femmine, anche il loro comportamento subisce dei cambiamenti quando sono in calore. Diventano più irritabili, vogliono stare tra le vostre braccia tutto il giorno o possono cercare di attirare la vostra attenzione in mille modi diversi (alcuni di loro facendovi del male).

Gatti che litigano
4. Aumenta l’aspettativa di vita

La castrazione è una procedura chirurgica che previene l’ovulazione nelle femmine e la produzione di spermatozoi nei maschi. Se ciò accade, verranno scongiurati anche i cambiamenti ormonali e alcune malattie.

Proprio così, poiché ad esempio un gatto non sterilizzato è più soggetto al carcinoma ovarico o alla mammella rispetto ad un gatto che è stato operato. Nei maschi riduce significativamente la comparsa del cancro alla prostata.

Inoltre, non possiamo ignorare il fatto che i gatti possono contrarre le malattie a trasmissione sessuale allo stesso modo delle persone. Se il vostro animale domestico viene sterilizzato, non si accoppierà con un animale randagio o affetto da una patologia contagiosa.

Senza dubbio ci sono molti benefici della castrazione dei gatti. Se non siete ancora sicuri di prendere questa decisione, consultate il vostro veterinario di fiducia.

Fallis, A. ., Tema, O., & Valencia, P. (2013). Guía de procedimientos para la esterilización quirúrgica en perros y gatos. Journal of Chemical Information and Modeling. https://doi.org/10.1017/CBO9781107415324.004