5 nutrienti molto importanti per i cuccioli

I nutrienti sono composti chimici fondamentali per la vita; per questa ragione, durante il periodo della crescita di un cucciolo, è necessario fornire all'animale quelli di cui ha bisogno, in base alla sua razza e alle sue condizioni specifiche.
5 nutrienti molto importanti per i cuccioli

Ultimo aggiornamento: 16 aprile, 2021

I nutrienti sono sostanze essenziali per mantenere sani e in forma gli esseri viventi. Nel caso dei cuccioli, questi ultimi devono essere alimentati con frequenza maggiore rispetto agli individui adulti. Inoltre, la loro alimentazione deve fornire loro il più alto numero di nutrienti, secondo le proporzioni corrette.

Che cosa sono i nutrienti?

I nutrienti possono essere definiti come “composti chimici che fanno parte degli alimenti”. Questi composti vengono utilizzati dal corpo per crescere e funzionare correttamente.

I composti chimici che formano i nutrienti sono i seguenti:

  • Le proteine
  • I grassi o lipidi
  • Gli idrati di carbonio o carboidrati

Inoltre, di questo gruppo fanno parte anche le vitamine e i minerali.

Tipi di nutrienti

I nutrienti, a loro volta, si suddividono in macronutrienti e micronutrienti. All’interno di ognuno di questi gruppi sono presenti dei sottogruppi di nutrienti, ognuno dei quali possiede una specifica funzione.

Nei macronutrienti sono compresi nutrienti specifici e molto importanti, come le proteine, i lipidi e i carboidrati. A loro volta, i carboidrati si suddividono in semplici e complessi, e i lipidi in grassi e acidi grassi. Devono essere consumati in proporzioni maggiori, rispetto ai micronutrienti.

I micronutrienti od oligoelementi rappresentano il gruppo che comprende le vitamine e i minerali, e sono indispensabili per mantenere attive le funzioni organiche. Inoltre, devono essere consumati in proporzione minore rispetto ai macronutrienti.

Nutrienti: cibi differenti.

Nutrienti essenziali

Sia i macronutrienti che i micronutrienti costituiscono i cosiddetti nutrienti essenziali. Tuttavia, le quantità delle singole sostanze che devono essere assimilate non sono le stesse.

Proteine

Le proteine sono formate da unità più piccole, chiamate amminoacidi. La loro funzione principale è quella di consentire all’organismo di costruire e riparare tessuti.

Alcune proteine vengono chiamate “enzimi” e intervengono in reazioni chimiche vitali per processi di importanza fondamentale. Inoltre, nell’insieme degli amminoacidi troviamo gli “amminoacidi essenziali”. Come indica il loro nome, sono fondamentali e non possono essere sintetizzati dall’organismo: di conseguenza, è necessario introdurli nella dieta.

Lipidi

I lipidi hanno il compito di fornire energia. Se l’organismo non ne ha bisogno, vengono immagazzinati sotto forma di grassi. Questo accumulo di grassi conduce a un aumento di peso. Per questa ragione, i lipidi ricevono anche il nome di “grassi”.

Tra i lipidi troviamo gli acidi grassi, alcuni dei quali sono piuttosto importanti, come gli omega 3 e gli omega 6. Gli acidi grassi omega 3 possiedono proprietà antinfiammatorie, mentre gli acidi grassi omega 6 mantengono il pelo forte e sano.

Carboidrati

I carboidrati comprendono gli zuccheri, composti particolarmente importanti per il funzionamento del corpo. La trasformazione da zuccheri complessi a zuccheri semplici consente di ottenere energia.

Questa energia verrà impiegata nell’esecuzione di diversi processi necessari per l’organismo. Normalmente, questi nutrienti vengono chiamati anche idrati di carbonio.

Minerali

I minerali sono composti fondamentali per lo svolgimento delle funzioni dell’organismo. I più noti sono il magnesio, il fosforo, il potassio, il sodio e il calcio.

Il loro apporto deve essere corretto, dal momento che una loro carenza o un loro eccesso possono causare gravi problemi di salute.

Vitamine

Normalmente, i mangimi secchi o i paté che vengono somministrati ai cuccioli contengono i vari nutrienti che questi ultimi devono assumere. Una somministrazione eccessiva di vitamine può portare a problemi di tossicità e di salute. Per questa ragione, non si consiglia di offrire loro nessun integratore vitaminico extra, a meno che non lo prescriva un veterinario.

Acqua

Anche se l’acqua non viene considerata un vero e proprio nutriente, è comunque indispensabile per la vita.

L’acqua è un elemento fondamentale, a causa dell’alto numero di funzioni metaboliche nelle quali interviene. Quindi, non bisogna mai dimenticare di lasciare a disposizione dei cuccioli quantità sufficienti di acqua.

Come possiamo sapere qual è la corretta quantità di nutrienti?

Per sapere qual è la densità nutrizionale che bisogna somministrare agli animali, è necessario rifarsi ad alcuni studi specifici, che sono il risultato di esami condotti sull’alimentazione.

Cucciolo che mangia.

Questi esami misurano l’energia digeribile e l’energia eliminata attraverso l’urina e le feci. Sottraendo l’energia digeribile da quella perduta, si ottiene l’energia metabolizzabile, che è quella impiegata.

La frequenza dell’alimentazione varia in base all’età, alla razza e alle dimensioni dell’animale. Se il cucciolo ha tra le sei e le otto settimane di vita, sarà necessario nutrirlo tre volte al giorno.

A partire dai sei mesi di età, verrà alimentato solamente due volte al giorno; si proseguirà così fino a quando non diventerà un adulto, per poi cambiare quando l’animale diventerà anziano.

Infine, bisogna tenere conto del fatto che esistono diverse razze di cani e gatti, ognuna delle quali presenta dimensioni specifiche: di conseguenza, l’alimentazione deve essere adattata a ogni caso particolare. Sappiamo che i cuccioli di dimensioni diverse presentano tassi di crescita differenti.

Inoltre, nei cuccioli, la fase della loro alimentazione è fondamentale per il loro corretto sviluppo successivo. Per questa ragione, si tratta di un periodo critico, durante il quale è necessario seguire sempre i consigli forniti dagli specialisti.

Quindi, sapere quali nutrienti bisogna somministrare all’animale e in quali proporzioni è indispensabile per fare sì che il cucciolo diventi un esemplare adulto forte e sano.

Potrebbe interessarti ...
La nutrizione può offrire dei benefici al vostro animale domestico?
I Miei AnimaliLeggilo in I Miei Animali
La nutrizione può offrire dei benefici al vostro animale domestico?

Leggendo questo articolo scoprirete quali sono i tanti vantaggi che una nutrizione corretta offre agli animali domestici.