Conosciamo alcune razze di cani Terrier

Tutte le razze di cani Terrier sono relazionate tra di loro, e la maggior parte ha origine nelle isole britanniche. Il loro nome deriva dalla parola “terra”, e quasi tutte sono di piccola o media taglia, ma possiedono un carattere forte e deciso, adatte per cacciare piccoli animali come i topi. In questo articolo ve ne parleremo.

Le razze di Terrier più note

Visto che le razze di cani Terrier sono troppe per essere elencate in un solo articolo, vi parleremo solo di quelle più rappresentative:

1. Jack Russell Terrier

jack russel terrier salta sul prato

Sebbene sia nato nel Regno Unito, si è poi sviluppato in Australia, dove veniva usato come cane da lavoro. E’ di colore bianco con qualche macchia marrone, soprattutto sul muso e sulla coda. E’ un animale di piccole dimensioni, ma è forte e resistente. Il Jack Russell Terrier è tenace, indipendente, amichevole e attivo. Il suo nome deriva dal Reverendo John Jack Russell, un pastore del Devon, una contea dell’Inghilterra.

2. West Highland White Terrier

Questa razza ha origine nelle Highlands scozzesi, ed è da qui che deriva il suo nome. Di colore bianco, una delle sue principali caratteristiche è il suo carattere equilibrato. E’ un cane molto energico e coraggioso, pesa massimo 10 kg ed è alto 28 cm. Ha due strati di pelo e una coda lunga 15 cm, a forma di carota. Ha bisogno di fare molta attività fisica, ed è tenace quando vuole acciuffare una preda. Nonostante le sue piccole dimensioni, è un bravo cane da guardia.

3. Scottish Terrier

Un’altra razza di Terrier nata in Scozia. E’ nota anche come Aberdeen Terrier o Scottie, e nacque all’inizio del XVIII secolo. E’ un cane molto abile a scavare, poiché in origine veniva usato per scovare i tassi sulle montagne.

Ha un muso allungato che lo aiuta a svolgere questo compito. Inoltre, possiede delle orecchie lunghe e appuntite. Lo Scottish Terrier è molto territoriale, agile, rapido, deciso e attento. E’ una razza che è stata scelta da personaggi celebri (Franklin Roosevelt, George Bush, la regina Vittoria, Rudyard Kipling e Jacqueline Kennedy Onassis).

4. Yorkshire Terrier

E’ un cane nato in Scozia dall’incrocio tra le razze di Terrier di questo paese e dell’Inghilterra, più precisamente durante la Rivoluzione Industriale, quando gli scozzesi si trasferirono nello Yorkshire e a Lancaster (due località dell’Inghilterra del Nord). Divenne popolare nell’Età vittoriana. E’ di piccole dimensioni, abbaia spesso ed è un eccellente guardiano. Pesa approssimativamente 3 kg e il suo mantello può essere di 3 colori: marrone, grigio e nero. Ha il pelo liscio e lungo.

5. Bull Terrier

Una delle sue principali caratteristiche è la forma triangolare della testa e gli occhi piccoli. Ha il muso abbastanza grande rispetto al resto del corpo. E’ un cane attivo e giocherellone. Esistono due tipi: Standard e Miniature. Possiede un carattere equilibrato, è ostinato, coraggioso, combattivo e si affeziona molto ai propri padroni.

6. Pitbull Terrier

E’ una delle razze di Terrier che non nasce nel Regno Unito, ma che è stato fatto incrociare con degli esemplari importati da questo paese. Fino al 1976 è stato usato come cane da combattimento. Da quell’anno in poi, queste lotte vennero proibite.

cane bianco seduto sul muro

I maschi adulti possono arrivare a pesare fino a 30 kg, con un’altezza di 45 cm. Sebbene vengano considerati pericolosi, sono degli eccellenti compagni per tutti i membri della famiglia. Hanno un istinto di protezione e non sono aggressivi, a meno che non venga insegnato loro il contrario. Si contraddistinguono per la loro testa grande e quadrata e per la loro dentatura a forbice.

7. Terrier inglese miniature

Non supera i 30 cm di altezza, e il peso si aggira intorno ai 3,5 kg. E’ di colore nero con alcune macchie color rame sul petto e sulle zampe. Si muove come un cavallo al trotto. E’ veloce ed agile, (per questo veniva usato per la caccia di topi) ed è diventato popolare durante l’Età Vittoriana in Inghilterra.

8. Boston Terrier

Questa razza nasce negli Stati Uniti (anche se è stata incrociata con degli esemplari britannici). E’ amichevole, allegro, un compagno ideale per le persone che vivono da sole. Di piccole dimensioni, facile da gestire, ha il pelo corto e il muso schiacciato. Possiede delle orecchie grandi. E’ nero con alcune zone del corpo bianche.

Categorie: Curiosità Tags:
Guarda anche