Asian Smoke e Tabby: storia, caratteristiche e curiosità

18 maggio, 2018
 

Se amate i gatti, qualsiasi tipo di felino domestico vi sembrerà dolce, simpatico e adatto per tenervi compagnia. Tuttavia, sembra esserci una certa predilezione verso alcune razze in particolare, specialmente per il gatto Asian Smoke e Tabby. Questa simpatia può essere dovuta alla grande somiglianza che questo micio ha con la tigre. Volete saperne di più su questo animale? Continuate a leggere!

Tutto sul gatto Asian Smoke e Tabby

Origine e storia

Inizialmente era noto como “burmoire”, per il fatto che questo esemplare proviene da un incrocio del Gatto sacro di Birmania. È stato sviluppato in Gran Bretagna, attraverso incroci di questa razza con altri che avrebbero portato caratteristiche uniche a quello che oggi tutti possono apprezzare. L’obiettivo di questo nuovo animale domestico era quello di dedicarsi alla caccia dei topi.

In un tempo in cui abbondavano case vecchie e basse, la presenza di questi piccoli roditori era preoccupante. Pertanto, alla fine del XIX secolo, gli inglesi iniziarono a cercare un modo per debellare questa piaga. Il gatto burmoire fu creato con questo scopo, attraverso incroci che potessero amplificare le sue abilità di ricerca e caccia di topi.

gatto Asian Smoke e Tabby insegue topo
 

Tuttavia, a causa della grande moltitudine di razze emerse in quel momento, questo gatto era visto come qualcosa di più di un semplice cacciatore di roditori. Forse per la bellezza del suo aspetto o il suo carattere amichevole. Fatto sta che, ben presto, i cittadini britannici iniziarono a volere un proprio esemplare di gatto Asian Smoke e Tabby per tenerlo, semplicemente, come animale domestico.

Ed è stato proprio in quel momento che il gatto burmoire ha iniziato a diventare popolare. La sua bellezza, dovuta a una pelliccia molto simile a quella di una tigre, e la sua personalità socievole, unita alla tranquillità che emana, lo resero un animale da compagnia sempre più desiderabile.

Caratteristiche fisiche

L’Asian Smoke e Tabby è un gatto di media taglia molto muscoloso, specialmente nella zona delle gambe e del torace, che conferisce un’aura impressionante di superiorità rispetto alle altre razze. Questo, aggiunto alla sua eleganza quando si muove, lo rende uno dei gatti più affascinanti al mondo.

La sua testa ha la forma di un cuneo, con le orecchie a punta e gli occhi tondi ma rivolti verso l’alto. Questi, sebbene possano variare di colore, hanno sempre una tonalità verde o gialla.

gli occhi verdi del Gatto asiatico fumo tigrato
 

Il suo pelo è corto, ma morbido e ricorda l’aspetto tipico di una tigre. Lo standard di questa razza accetta però altri colori, come il blu scuro, cioccolato, lilla, rosso, caramello, crema e nero.

Alcuni esemplari speciali sono accettati dai club felini se presentano un tono molto diverso e originale. Stiamo parlando di quelli che sono ancora più simili al gatto birmano e presentano una tonalità che può andare dal bianco all’argento.

La coda dell’Asian Smoke e Tabby non è spessa né troppo pelosa, certamente più ampia alla base e stretta sull’estremità. Delle sue zampe è possibile sottolineare che quelle posteriori sono un po’ più lunghe di quelli anteriori. Ciò gli permette di avere una maggiore spinta, quando corre o salta.

Carattere e temperamento

Ha un carattere tranquillo e amichevole, che gli consente di adattarsi facilmente agli ambienti domestici. Non importa se questi sono composti da un singolo membro o da famiglie numerose. Si adatta a tutti i tipi di persone e può anche coesistere senza problemi con altri animali.

gatto gioca con oggetto sul pavimento

È tollerante e docile, ideale per stare con i bambini perché vuole sempre giocare e non ha mai presentato alcun comportamento aggressivo. Curiosamente, ha un quoziente intellettivo leggermente superiore a quello di altri gatti. Un aspetto che lo porterà ad avere una certa predilezione verso i membri più intelligenti della famiglia.

 

Prendersi cura di un gatto Asian Smoke e Tabby

Come regola generale, il gatto burmoire gode di buona salute ed è un animale domestico assai resistente. Tuttavia, alcuni problemi legati a questa razza sono la perdita di pelo e la cataratta. Raccomandiamo visite periodiche dal veterinario per assicurarvi che tutto stia andando bene ed evitare uno qualsiasi di questi problemi.

Come tutti i gatti, potrebbe anche soffrire di boli di pelo nello stomaco. Controllate anche questo con il veterinario, per scongiurare eventuali problemi più seri in seguito.

Vi è piaciuta questa piccola tigre? Forse state pensando di adottarne uno come animale domestico? E’ un’ottima idea: avrete un amico molto giocoso con cui condividere la vostra vita.