Bambino scambia i suoi regali di compleanno con cibo per animali

Bambino scambia i suoi regali di compleanno con cibo per animali

Ultimo aggiornamento: 26 settembre, 2016

Amare e rispettare gli animali è uno dei gesti che più nobilitano la razza umana. Significa riconoscere la dignità di questi esseri meravigliosi che troppo spesso sono cadute vittime dell’egoismo e dell’irrazionalità dell’uomo. L’essere umano è capace anche di grande generosità. È il caso di questo bambino che ha deciso di rinunciare ai suoi regali di compleanno in cambio di cibo per gli animali.

Alcune specie sono diventate animali da compagnia e sono entrate nelle nostre case; altre, tuttavia, continuano ad essere viste come semplici oggetti o pezzi di carne con cui fare affari, leciti o meno.

Oggi non parliamo di questo ma, al contrario, di una storia in cui emerge il nostro aspetto migliore; quello di chi rispetta e considera gli animali come suoi pari e solidarizza con chi non ha una casa.

Regali di compleanno utili

bambino-scambia-suoi-regali-compleanno-con-cibo-per-animali

Fonte dell’immagine: http://www.elcolombiano.com

Si chiama Sebastián López Soler, è un bambino colombiano di 6 anni; è diventato famoso su internet dopo aver chiesto un regalo di compleanno abbastanza insolito.

Invece di chiedere un giocattolo, un videogioco o qualunque altra cosa che desiderano i bambini della sua età, ha chiesto ai genitori cibo per animali; serviva, ha aggiunto il bambino, agli animali che non hanno né una casa né un padrone che si prenda cura di loro.

Questa richiesta ha sorpreso piacevolmente i genitori; l’anno prima, infatti, il piccolo aveva chiesto il tipico regalo che può scegliere un bambino.

Invece, pochi giorni prima della sua festa di compleanno, ha espresso il desiderio di ricevere dagli invitati cibo per animali.

Una vita a contatto con gli animali

In realtà, l’amore che Sebastián ha dimostrato verso gli animali non è improvviso, perché nella sua vita questi sono sempre stati presenti. Quindi, più che un comportamento strano, la richiesta del bambino è parsa abbastanza naturale a familiari e amici.

Anche la mamma e il papà di Sebastián sono conosciute come persone generose verso gli animali; Hanno dedicato parte della loro vita ad aiutare, salvare e allevare qualunque specie animale si trovi in pericolo o senza riparo.

Secondo la madre, questo non basta a spiegare il grande amore del bambino verso gli animali; la migliore amica di Sebastián è Olivia, una dolcissima e affettuosa maialina che lo accompagna dappertutto.

Un regalo per chi ne ha veramente bisogno

L’ammirazione che i social network hanno mostrato per il gesto di Sebastián è più che giustificata. In una società in cui l’indifferenza è l’atteggiamento più comune, l’innocenza di questo bambino è una boccata di aria fresca.

E lungi dall’essere un’idea passeggera, il piccolino ha ricevuto tutti i regali per poi dirigersi, dopo la festa, alla sede della “Donazioni per gli animali”. Qui, insieme al suo papà, ha consegnato il cibo per ricevere il vero regalo di compleanno.

Come ha dichiarato Sebastián, non si può accettare che in un momento di gioia ci sia qualcuno che non ha niente da mangiare; così ha approfittato di questo giorno speciale per ricevere cibo sufficiente a riempire la pancia di chi ha fame.

Indubbiamente, questo è un caso che dimostra che dall’innocenza di un bambino possa nascere una riflessione profonda: la possibilità di cambiare la vita di qualcuno, almeno per qualche istante.

Un singolo atto non può cambiare l’ingiustizia e fermare i maltrattamenti che subiscono ogni giorno gli animali. Tuttavia, il semplice fatto che grazie a questo piccolo gesto qualcuno di loro possa mangiare, ha di per sé un valore inestimabile.