Perché il vostro cane corre a isolarsi quando gli date le caramelle?

 

Fare felice il nostro cane ci sembra una cosa così facile… dopotutto si accontenta di poco, gli piace qualunque cosa gli diamo, senza esigere nulla più di quel che abbiamo da offrire. Eppure, quando gli diamo qualcosa di speciale come una caramella, un osso o un pezzo di carne, sembra maturare un istinto egoista che lo porta a correre via per rifugiarsi in un luogo appartato.

A cosa è dovuto questo comportamento? Si tratta davvero di un atto egoista? È difficile credere che i nostri cani possano avere dei momenti di egoismo: perché quindi si comportano così?

Tranquilli, la risposta è più semplice di quanto si creda. E come sempre, per capire chi siamo, dobbiamo prima capire da dove veniamo.

Perché un cane corre con le sue caramelle?

Dobbiamo ripercorrere la storia a ritroso per scoprire che i cani discendono dai lupi. Questi sono dotati di un incredibile istinto di sopravvivenza. Il vostro cane, anche se addomesticato, conserva ancora parte di quell’istinto. Per questo, quando riceve qualcosa, vuole conservarla ad ogni costo.

Avere tra le zampe qualcosa di nuovo come una caramella, un osso o un pezzo di carne, fa sentire il vostro cane come fosse in possesso di un tesoro. Per questo non dubita un solo secondo, e non appena ne entra in possesso si apparta a garanzia che nessuno glielo possa sottrarre. Questo vuol dire forse che non si fida di voi o della vostra famiglia?

 

Assolutamente no! Semplicemente non può combattere contro il suo istinto naturale. Si tratta di un atto meccanico che si mette in moto senza che lui se ne renda conto. Normalmente, quando si comporta così, non è pericoloso, potete tranquillamente avvicinarlo e perfino accarezzarlo. Se invece quando lo fate ringhia o cerca di mordervi, potrebbe avere un problema comportamentale che dev’essere trattato quanto prima.

A noi, il fatto che il nostro cane veda un oggetto come un tesoro, può sembrare una cosa di poco conto, ma per lui è molto importante, è il suo momento speciale. Lasciate che se lo goda!

Ricordatevi quindi che il fatto che i vostri cani corrano a godere del loro premio in solitudine non è un atto egoista, ma istintivo. Sono convinti che solo i più forti possano sopravvivere, e isolarsi per proteggere il loro tesoro li fa sentire forti e sicuri.

Possiamo dare le caramelle al nostro cane?

cane corre con caramella

Certo che sì. Magari delle caramelle pensate specificatamente per loro, che non rovinino loro i denti, per esempio. Siate però coscienti del fatto che non devono abusarne. Le caramelle non possono fare parte della loro dieta, ma essere un complemento o un incentivo per una buona condotta.

 

Possiamo dare al nostro cane una o due caramelle considerandole però degli sfizi, e rapportando sempre la dimensione della caramella alla dimensione del cane. Possiamo dare loro anche pezzi di prosciutto o di carne, ma sempre con le stesse attenzioni e riguardi.

Questo tipo di alimenti non deve mai superare il 10% della loro dieta.

Tutti meritiamo un capriccio ogni tanto, e questo vale anche per il vostro cane. Ma abusando di questi premi, rischieremo soltanto di causargli danni molto seri, come problemi di stomaco, diarrea, vomito, indigestione e altro ancora.

Fate dunque attenzioni all’alimentazione del vostro animale. Se volete dargli un premio, fatelo. Ma ricordate sempre di farlo con equilibrio, senza abusarne. Se individuate il momento giusto nel quale dare una caramella al vostro cane, vi ringrazierà ed il vostro vincolo sarà ancora più forte.

Ricordate che il vostro cucciolo dipende da voi in tutto e per tutto, e la sua alimentazione è fondamentale per un corretto sviluppo. Fate sempre attenzione a dargli prodotti di qualità, che siano cibo per cani o caramelle, per evitare di farlo star male.