Il cane da orso della Carelia o Karjalankarhukoira

31 marzo 2018

Il cane da orso della Carelia o Karjalankarhukoira è una razza canina forse poco conosciuta ma molto caratteristica dei paesi nordici. Oggi vogliamo presentarvela dettagliatamente, perché siamo sicuri che questo bellissimo animale non vi lascerà indifferenti, anzi. Scopriamolo assieme in questo articolo!

Tutto sul cane da orso della Carelia

Origine e storia

Questi cani vengono dalla Finlandia e, sebbene alcune persone oggi li tengano come animali domestici, in passato venivano allevati come cani da caccia infallibili. Hanno alcune qualità che li rendono perfetti per questo tipo di lavoro. Ad esempio, si distinguono per la loro agilità, tenacia, la vista acutissima e un olfatto potente. Ovviamente, va ricordata la loro grande adattabilità alle temperature estreme, sia fredde che calde.

Sembra essere una delle razze più antiche in questa zona del Vecchio Continente. Il suo nome si deve al fatto che riconoscerlo solo come cane finlandese avrebbe provocato problemi diplomatici con la vicina e potente Russia. La Carelia apparteneva all’Impero Russo quando questa razza iniziò a diffondersi.

un esemplare adulto di cane da orso della Carelia

In particolare, il cane da orso della Carelia o Karjalankarhukoira viveva intorno al lago Ladoga che si trova proprio al confine tra Finlandia e l’attuale Russia.

Caratteristiche fisiche del cane da orso della Carelia

La sua caratteristica principale è il suo manto nero con macchie bianche su varie parti del suo corpo. È semi-lungo e molto abbondante. Sotto questo strato se ne trova un altro, interno. Questo è molto morbido ma sempre folto e protegge il cane da orso dalle basse temperature.

È di medie dimensioni e misura circa 50 o 60 centimetri di altezza (al garrese) con un aspetto robusto e forte. Le sue orecchie, regolari, sono arrotondate e perennemente erette. La sua coda è di lunghezza media e ha una forma ad arco, tipica dei cani del tipo spitz. Anche qui possono apparire delle macchie bianche, simili a quelle della sua pelliccia.

Per quanto riguarda le sue zampe, quelle posteriori sono un po’ più lunghe di quelle anteriori, ma entrambe sono dritte e forti. La sua corporatura muscolare lo rende un animale ideale per la caccia e altri lavori legati al campo, specialmente alle basse temperature.

I suoi occhi sono marroni, con un tono verdastro, molto tondi e non troppo profondi. La linea bianca che va dal suo naso alla sommità della sua testa, e che scende dalla mascella inferiore al collo, si staglia sul suo volto.

Carattere e temperamento

È un cane molto agile e attivo, tenace e coraggioso. Grazie a questo e ai suoi sensi sviluppati di vista e olfatto è eccellente anche come cane da guardia.

Il cane da orso finlandese è molto affettuoso e amichevole, paziente e tollerante, aspetti che lo rendono ideale per stare con i bambini. Tuttavia, è un po’ testardo, quindi richiederà una formazione precoce, meglio ancora se impartita da un istruttore cinofilo professionista. Anche la socializzazione è un aspetto importantissimo, da impartire sin da quando l’animale è un cucciolo.

Cura e salute

Il cane da orso della Carelia o Karjalankarhukoira è un animale incredibilmente forte. In effetti, non si conoscono problemi di salute generali o congeniti legati alla razza.

profilo del cane da orso della Carelia

In questo senso, è così robusto sotto tutti gli aspetti da avere una grande resistenza alla fatica. Pertanto, è stato utilizzato per il lavoro duro, come la caccia in condizioni ambientali estreme, con temperature sotto zero e con molta neve.

Tuttavia, a causa di questa resistenza fisica ed essendo un cane attivo, hai bisogno di buone dosi giornaliere di esercizio. Insomma, è un cane per persone e famiglie molto attive. Il suo pelo richiede cura e un spazzolatura quotidiana, per eliminare le cellule morte e permettere ai peli di rigenerarsi.

Nonostante la sua grande forza, è necessario idratare bene il naso e i cuscinetti se vivete in luoghi molto freddi e con neve abbondante. Sono zone molto sensibili e delicate del suo corpo.

Come potete vedere, anche se il cane da orso della Carelia o Karjalankarhukoira non è un animale noto, potrà diventare facilmente il nuovo membro della vostra famiglia, perché è calmo e amichevole. Se state cercando un nuovo animale da compagnia dall’aspetto nobile, una lunga storia e caratteristiche davvero invidiabili, cosa aspettate ad adottare questo bellissimo cane?

Guarda anche