Cane diventa professore di un'Università in California

 

Che i cani abbiano molto da insegnare a noi umani è qualcosa che noi de I Miei Animali non mettiamo in dubbio. Ma altra cosa è leggere nelle notizie che un cane è diventato professore universitario. Vi raccontiamo di che cosa si tratta esattamente.

Beau, il cane che fa parte dello staff di un’università californiana

Il professor Beauregard Tirebiter, Beau per gli amici, è un nuovo membro dello staff dell’Università del Sud della California (USA). Ma c’è un piccolo dettaglio: Beau non è una persona. È un cane.

Fonte: Account Instagram del cane Beau

Si tratta di un esemplare di goldendoodle (un incrocio tra un golden retriever e un barboncino) di 2 anni, nero. E, a quanto si dice, il suo pelo è ipoallergenico. L’animale svolge la funzione di “cane del benessere”, qualcosa di simile ai cani per le terapie, ma rivolto ad un universo più ampio. Beau è stato addestrato per poter lavorare abitualmente con un gran numero di persone.

In breve, la sua funzione è quella di contribuire a fare sì che gli studenti riducano i livelli di stress e possano così migliorare il loro rendimento accademico.

 

E sebbene il cane, in questa prima fase, disponga di un suo luogo personale presso l’Ufficio per la Promozione della Salute e del Benessere della USC, e di determinati orari per ricevere gli studenti, l’idea è che possa interagire con loro nei diversi spazi dell’università.

Sapevate che un cane si è trasformato in professore universitario? In realtà, Beauregard Tirebiter, Beau per gli amici, è un “cane del benessere” che aiuta gli studenti dell’Università del Sud della California a ridurre i livelli di stress e migliorare le proprie prestazioni accademiche. Senza dubbio, l’animale ha molto da insegnare, tanto da essersi meritato il suo titolo.

Scoprite come un cane si è trasformato in professore universitario

Secondo quanto spiega la professoressa Olga Solomon, membro di questa istituzione educativa, le interazioni positive con i cani generano sensazioni di benessere e calma. Accarezzare o giocare con un cane tende ad innalzare i livelli di determinati ormoni ed elementi chimici. Così le persone si sentono più felici e il loro stress diminuisce.

Ma l’idea è che Beau contribuisca, inoltre, a creare un senso di comunità all’interno dell’università. E anche ad eliminare le barriere per quegli studenti che hanno problemi ad accedere ad alcune risorse della USC.

 

Amanda Vanni, l’addestratrice del cane, lavora quotidianamente con Beau affinché possa svolgere efficacemente la sua funzione. E, per raggiungere più studenti possibile, il peloso ha un account Twitter, Instagram e Snapchat.

Interagire con gli animali domestici riduce i livelli di stress

La cosa certa è che lo stress molte volte porta gli studenti ad abbandonare gli studi o ad avere uno scarso rendimento. Per questo motivo, le università hanno come obiettivo quello di sviluppare politiche per risolvere questo problema. La decisione di “assumere” Beau indubbiamente si muove in questa direzione.

E vari studi hanno constatato che interagire con gli animali domestici aumenta nelle persone i livelli di ormoni che fanno avvertire felicità e benessere. Tra queste:

  • Serotonina. Agisce come un neurotrasmettitore responsabile di mantenere in equilibrio lo stato d’animo. Un suo deficit potrebbe provocare depressione.
  • Beta-endorfina. Si produce nel sistema nervoso centrale e opera principalmente come moderatore del dolore. È un ormone e neurotrasmettitore endogeno oppiaceo.
  • Ossitocina. Tale ormone viene considerato responsabile, tra le altre cose, del fatto che amiamo, siamo fedeli, compassionevoli e gentili.
 

Inoltre, accarezzare o giocare con un cane riduce i livelli di cortisolo. Si tratta di un ormone steroideo, prodotto dalla ghiandola surrenale, e che viene liberato in risposta allo stress.

Gli animali hanno molto da insegnarci

Fonte: Account Instagram del cane Beau

A questo punto, sembra non ci siano dubbi sul fatto che i cani hanno molto da offrirci, e a vari livelli.

E non suona così strano che un cane si sia trasformato in professore di un’università americana.

A modo suo, Beau potrà insegnare molte cose agli studenti che frequentano l’Università di Los Angeles, in California.

Fonte foto: Account Instagram del cane Beau