Un cane ha salvato la vita al suo padrone obeso

7 anni fa, Eric O’Grey aveva ricevuto un ultimatum dal suo medico. Se non avesse modificato il suo stile di vita, avrebbe anche potuto morire. L’uomo, di mezza età, pesava 154 kg, e soffriva di diverse patologie causate dal sovrappeso. Tutto è cambiato quando ha deciso di adottare Peety. Ecco la storia di come un cane gli ha salvato la vita.

Una storia di riscatto reciproco

Questa vicenda è stata rappresentata in un video realizzato dall’organizzazione Mutual Rescue, con l’obiettivo di dimostrare che, quando si adotta un animale, la vita delle persone può cambiare. In questo filmato, dal titolo”Eric e Peety”, si racconta come cane e padrone si siano aiutati a vicenda.

Nel 2010 i medici avevano dato a Eric circa 5 anni di vita a causa della sua obesità. L’uomo soffriva di:

  • Diabete di tipo 2
  • Colesterolo alto
  • Elevata pressione arteriosa

Inoltre, spendeva una fortuna in medicine che non miglioravano il suo delicato stato di salute.

L’incontro tra Eric e Peety

La svolta è avvenuta quando Eric, che lavorava nel settore vendite di un’azienda a San Francisco, Stati Uniti, si è sentito umiliato da un uomo che gli ha detto che non sarebbero partiti per colpa sua. L’assistente di volo non riusciva a trovare una cintura di sicurezza adatta alle sue dimensioni.

In quel momento, ha deciso di voler fare qualcosa per migliorare la situazione. Si è rivolto ad un nutrizionista che, oltre a dargli delle indicazioni su cosa mangiare, gli ha consigliato di adottare un cane. L’animale avrebbe potuto incentivarlo ad uscire di casa e a muoversi tutti i giorni.

Così Eric si è rivolto alla Humane Society Silicon Valley. Ha espressamente chiesto al responsabile del rifugio un cane obeso di mezza età. Voleva un animale che avesse qualcosa in comune con lui. Ed è arrivato Peety.

Peety, un cane che soffriva di diversi problemi di salute

  • 12 kg in sovrappeso
  • Artrite
  • Allergie della pelle

Ma l’animale era anche molto triste per colpa dell’indifferenza del suo precedente padrone, che lo aveva abbandonato.

Le prime ore insieme furono strane per Eric e Peety. Nessuno dei due sapeva cosa fare. Ma in poco tempo sono diventati inseparabili e la loro vita andava migliorando.

Ecco in che modo il cane ha salvato il padrone ( e viceversa)

cane ha salvato padrone obeso

Il cane e l’uomo hanno cominciato a camminare per un’ora e mezza tutti i giorni, e a mangiare in modo sano. Un anno dopo, Peety aveva perso 11 kg, ed Eric 64. Anche il suo diabete sparì.

La cosa più importante è che entrambi siano riusciti ad uscire dal loro guscio. E che siano tornati ad essere felici. Il cane ha recuperato il suo orgoglio ferito e l’uomo ha capito cos’è la lealtà e l’amore di qualcuno che non fa caso all’aspetto esteriore e ai difetti. Eric ha trovato la giusta motivazione per essere un uomo migliore.

Se volete conoscere ulteriori dettagli sulla storia di questi due sopravvissuti, guardate questo video.

Jake, il nuovo amico di Eric

Purtroppo nulla dura per sempre e dopo alcuni anni la vecchiaia e una malattia hanno portato via Peety.

Eric, che si era ripromesso di cominciare ad allenarsi per correre le maratone, si è sentito distrutto. Tuttavia, tutte le esperienze vissute con Perry, lo hanno aiutato ad andare avanti.

Si è rivolto ad un’associazione che si occupa di proteggere gli animali a Seattle, dove risiede attualmente, e ha adottato Jake.

Insieme al suo nuovo amico, O’Grey corre tutti i giorni per mantenersi in forma e per partecipare a diverse maratone. Oltretutto, ha rincontrato la sua fidanzata dei tempi della scuola e si sono sposati. Senza dubbio, l’esistenza di Eric è cambiata totalmente. E Peety è il principale responsabile di questa svolta. Gli ha salvato la vitaE quest’uomo lo sa bene e non smetterà mai di essergli grato.

Fonte delle immagini: mutualrescue.org

Categorie: Curiosità Tags:
Guarda anche