Cani che non perdono il pelo

17 Luglio 2016

Al momento di adottare un cane, di solito si sceglie una razza che sia adatta al nostro stile di vita. Una delle maggiori preoccupazioni, soprattutto quando si vive in una casa piccola e ci sono bambini, è la possibile allergia al pelo del cane. Non tutte le razze, però, perdono la stessa quantità di peli e questo può fare una grande differenza.

Per una persona allergica ai peli del cane o con tendenza a soffrire di attacchi di asma, è fondamentale conoscere le razze canine che rilasciano meno pelo. Esistono, inoltre, prodotti per l’igiene del cane studiati per diminuirne la caduta.

Yorkshire Terrier

yorkshire-terrier

Come ben noto, lo Yorkshire Terrier è un piccolo cane dalla forte personalità. Ha il pelo lungo, ma non ne perde molto. Dovrete spazzolarlo tutti i giorni se volete che si mantenga pulito e districato. È una razza che vive molto bene con i bambini.

Bassotto

Ha grandi orecchie cadenti, il corpo allungato e le zampette corte, caratteristiche che fanno di lui un cane unico. Il pelo può essere liscio, corto o fine e lungo. Chi sceglie un esemplare a pelo lungo dovrà tenere presente che perde il pelo e quindi necessiterà di una spazzolatura quotidiana. Il bassotto a pelo corto, invece, non presenta alcun problema di questo tipo.

Barboncino

Il barboncino non perde il pelo, è la razza ideale per chi soffre di allergia. Il suo manto riccio e lucido ha bisogno di alcune attenzioni per restare pulito e privo di nodi. Si tratta di un animale molto amato e molto affettuoso. Le dimensioni di questa razza sono variabili.

Shih Tzu

Gli shih tzu sono cani dal manto lungo e setoso che richiede, certamente, una serie di attenzioni, ma che rilascia pochi peli. È quindi una delle razze ideali per chi adora i cani a pelo lungo ma non vuole patirne le conseguenze. È un cane di piccola taglia, estremamente attivo e dinamico.

Schnauzer nano

È un cane dal manto molto fine che richiede cure quotidiane: tuttavia, non perde il pelo. Ha un carattere molto affettuoso e amichevole. Lo schnauzer può essere di dimensioni diverse: nano, medio e gigante.

Boston Terrier

È un animale con una personalità forte, dal pelo molto corto e morbido, facile da gestire. Il suo carattere è socievole e sveglio. Ha il muso schiacciato, come quello del bulldog, la coda corta e le zampe robuste.

Maltese

Il maltese è un cane di piccole dimensioni; ha il pelo lungo e setoso e non lo perde facilmente. Ha bisogno, tuttavia, di essere spazzolato molto e mantenerlo in perfette condizioni può essere un po’ costoso. Il suo carattere allegro, intelligente, affettuoso e ubbidiente lo rende un animale da compagnia ideale.

cani-di-razza-maltese

Havanese

Proprio come indica il nome, questa razza ha origine nella capitale cubana. Il suo manto ondulato e setoso non perde neanche un pelo. Come per gli altri cani già citati, richiede cure costanti. La sua pelle è dotata di un doppio strato di peli che gli conferisce una protezione aggiuntiva in condizioni climatiche estreme.

Westie

Anche il manto di questo cane presenta due strati, uno esterno, composto da peli lisci e uno interno più duro e resistente. La perdita di pelo è quasi inesistente. È un animale che pesa, in genere, tra i 5 e i 10 kg.

Bichon Frise

Con il suo manto spesso e ricciuto, per quanto perda pochissimi peli, questo tipo di cane va spazzolato tutti i giorni. La toelettatura e la pulizia deve essere fatta almeno una volta ogni due mesi e questo può rappresentare una bella spesa.

Questo elenco vi aiuterà a scegliere la razza più adatta a voi, nel caso che, per ragioni igieniche o di allergia, stiate pensando ad un cane che non perda il pelo. È importante, prima di prendere una decisione, raccogliere più informazioni possibile, per garantire a voi e al cane una buona convivenza.