I cani possono sentire freddo?

28 Aprile 2017

Questa è una domanda che molte persone si pongono. Per molti, il pelo che ricopre gli animali, è una protezione. In un certo senso è così, li protegge dal freddo, ma non significa che sia sufficiente. Come gli umani, anche gli animali possono soffrire per le basse o per le alte temperature.Vediamo perché.

In che modo il freddo colpisce gli animali

Sonno e riposo migliorano la salute di cani e gatti

Il freddo può colpire anche gli animali. L’umidità può fare in modo che le loro orecchie si inumidiscano e se non verranno asciugate, i nostri cani potrebbero soffrire di l’otite. Dovete controllargliele spesso, soprattutto durante l’inverno.

I cani che vivono nelle zone in cui fa molto freddo o nevica spesso, potrebbero avere dei problemi anche alle zampe. I polpastrelli sono una zona molto sensibile, pertanto dovete proteggerli, specialmente quando li portate in montagna, in delle zone in cui la temperatura scende sotto zero, o in luoghi umidi.

Il miglior modo è metterci sopra una crema idratante o la vasellina, prima, durante e dopo essere stati sulla neve. Anche l’aloe vera è consigliata.

Devo comprare degli indumenti per proteggere il mio cane dal freddo?

Sì, se vivete in luogo nel quale l’inverno è rigido. Il vostro cane non solo dovrà avere una coperta calda per quando sta in casa, ma anche una mantellina impermeabile per quando esce.

Nonostante molti pensino che la moda per i cani sia un segno di ostentazione o un capriccio, non è sempre così. Durante l’inverno, è necessario far indossare un determinato tipo di vestiti ai nostri animali.

Ricordatevi che le zone in cui potrebbe sentire di più il freddo sono nella parte finale della schiena e in quella iniziale delle cosce. Per questo motivo, devono essere ben coperte.

Come capire se il vostro cane sente freddo

La prima cosa che dovete sapere è che, anche se i cani sono ricoperti di pelo e grasso per proteggersi dal freddo, non tutti ne hanno la stessa quantità, e molti esemplari sono più sensibili di altri.

Per esempio, i Chihuahua hanno il pelo più corto di altre razze, e per le loro dimensioni, hanno anche meno strati di grasso. Perciò, per questi tipi di cani e per i cuccioli, dovete prestare molta più attenzione.

Per capire se il vostro cane ha freddo, dovete semplicemente osservarlo.

  • Tremori. Se trema mentre state facendo una passeggiata, potreste trovarvi in una zona con delle correnti. Provate a spostarvi in un luogo più riparato e riscaldatelo con il vostro corpo per vedere se si calma. Se succede  in casa, mettete a sua disposizione una copertina che lo protegga e che lo faccia sentire a suo agio.
  • Sonnolenza. Se sembra più stanco del solito, o se dorme tutto rannicchiato, forse sta provando a scaldarsi e a dormire per sfuggire a questa sensazione.
  • Respirazione lenta. Se il vostro cane respira in modo più lento del normale, il freddo può esserne il motivo.
  • Pelle secca. Le basse temperature fanno seccare la pelle. Se vedete che il vostro amico a 4 zampe ce l’ha più secca del normale, copritelo.

Tenete d’occhio il vostro cane e aiutatelo a non soffrire più per il freddo. Ricordate che anche se è un animale, ha delle necessità molto simili alle nostre.