Carrellini per cani: vantaggi e modelli

27 giugno, 2020
I carrellini sono ideali per gli animali che presentano una disabilità nelle zampe posteriori, ma anche una buona opzione per non doverli portare in giro a mano libera. 
 

I carrellini per cani sono un’alternativa per spostarsi nel caso in cui l’animale presenti un problema fisico o semplicemente per passeggiare. A seguire vedremo dieci vantaggi di questi veicoli. Sono ideali per garantire una migliore qualità di vita ai nostri animali e per godere con loro del maggior tempo possibile.

10 vantaggi dei carrellini per cani

Disabili, ma allegri

Se il cane ha avuto un incidente per cui non può più muovere le zampe posteriori, i carrellini per cani disabili sono un accessorio indispensabile. Un animale disabile può soffrire di depressione, ansia o frustrazione.

In questi casi è possibile alleviare non solo le sofferenze fisiche del cane, ma anche quelle emotive. I carrellini per cani permetteranno ai nostri amici pelosi di sentirsi ancora utili e amati. Oltre a ciò, potranno condurre le loro vite con relativa normalità.

A spasso insieme

Se desideriamo portare i nostri cani ovunque andiamo, abbiamo a disposizione numerose opzioni. Durante le vacanze, inoltre, non c’è motivo di fare a meno della compagnia dei nostri animali. Un carrellino per cani consentirà all’animale di godere di una gradevole passeggiata mentre ci accompagna.

Vari modelli di carrellini per cani disabili

Pur con la stessa struttura, esistono diversi modelli di carrellini per cani. Alcuni sono in materiale sottoposto galvanizzato, altri con strutture metalliche, altri ancora per lunghi viaggi o percorsi in bicicletta insieme al proprio padrone. Se si cerca di una specie di sedia a rotelle per cani.

 

Sedia a rotelle per cani

Questi carrellini per cani con disabilità permette agli animali non solo di sentirsi utili, ma anche di godere di una vita migliore seppur malati.

Cane con carrellino

L’ideale è acquistare sedie a rotelle regolabili, a prescindere dal materiale in cui sono realizzate. Possono essere fabbricate in casa oppure acquistate in negozi o online. I materiali variano: tubi in PVC, alluminio o acciaio.

Le dimensioni delle ruote dipenderanno dal terreno su cui si muoverà il cane. Se in un quartiere residenziale, dentro una casa, su pavimenti e asfalto, possono essere piccole. Dovranno essere più grandi, invece, se lo spostamento avverrà in campagna.

Le sedie a rotelle pieghevoli offrono un ulteriore vantaggio, poiché possono essere usate per portare il cane in viaggio senza occupare molto spazio. Oltre a ciò, possono essere adattate a seconda dei progressi dell’animale, soprattutto se cucciolo.

Carrellini per passeggiare

Esistono sedie in materiale galvanizzato con porte e finestre per i tragitti più lunghi. Questi veicoli garantiscono maggiore sicurezza durante lo spostamento su strada. Vanno agganciati fermamente al carrellino per evitare che si stacchino; alcune possono essere smontate così da portare il cane con sé dentro la sua cesta.

 

Questi carrellini sono utili anche per pernottare in un hotel, in quanto dotati di sistemi di sicurezza per evitare che qualcuno possa portare con sé i nostri animali.

Dietro la bicicletta o in città

Se desideriamo che i nostri animali ci accompagnino durante una passeggiata in bicicletta, abbiamo a disposizione diversi modelli. I più indicati presentano strutture metalliche coperte con tela di nylon, chiusure a cerniera e finestre. L’ambiente sarà sempre ventilato e la zanzariera proteggerà l’animale dalle fastidiose punture di insetto.

Carrello per cani da attaccare alla bicicletta

Esistono anche carrellini per passeggiare in città: simulano i passeggini per neonati ed evitano di portare il cane a mano libera o di tenerlo in uno zaino. Sono molto pratici e comodi, soprattutto per percorrere diversi isolati. 

Carrellini per cani fatti a mano o industriali

Se l’idea è ridurre i costi, realizzare in casa il carrellino per il nostro cane è un’ottima alternativa. In genere si impiegano materiali come l’acciaio, che li rendono leggermente più pesanti, ma possono adattarsi alle esigenze di ogni cane. Fabbricarne uno può richiedere dai 15 giorni a un mese.

 

L’acquisto di un prodotto industriale è più veloce. Vediamo il carrellino, paghiamo ed è nostro. I costi però aumentano, così come le opzioni: in PVC, alluminio, acciaio e per cani di diverse taglie.

Nella maggior parte dei casi, questi modelli sono molto comodi, leggeri e resistenti; alcuni sono provvisti di cuscini, estraibili per facilitarne la pulizia, che favoriscono il riposo del cane mentre passeggia.

In genere hanno una capacità per cani che pesano fino 40 chilogrammi, riflettori laterali, ammortizzazione speciale e sistemi antifurto. La maggioranza, inoltre, offre ampia ventilazione per evitare che il cane soffochi, e al tempo stesso perché possa godere di aria fresca e del bel paesaggio.