Come creare una cuccia per gatti ideale

Se state pensando di adottare un felino, siete nel posto giusto. Vi parleremo dei luoghi ideali dove posizionare le cucce per gatti e delle caratteristiche di una cuccia attraente.
Come creare una cuccia per gatti ideale

Ultimo aggiornamento: 13 settembre, 2021

I felini sono animali molto diversi dai cani, quindi una cuccia per gatti a livello del suolo non sarà attraente per loro. Sebbene per molte persone questa preferenza corrisponda a un capriccio, sarà molto difficile insegnare al gatto ad usare il letto se si trova sul pavimento. Non importa quanto sia comodo, grande o gonfio.

Comprendendo l’importanza per questi animali di avere un letto che soddisfi le loro esigenze, in questo articolo vi diciamo dove dovrebbe dormire il vostro gatto. Inoltre, condividiamo con voi alcuni consigli per scegliere una cuccia ideale e, cosa ancora più importante, quali sono i luoghi preferiti per il riposo dei gatti.

Dove dovrebbe dormire un gatto?

Come spiega un articolo del rifugio SPCA di San Francisco, i gatti sono gli animali del crepuscolo, cioè diventano più attivi all’alba e al tramonto. È durante questo periodo che possono cacciare più facilmente a causa delle caratteristiche della loro visione. Sebbene i gattini domestici non abbiano bisogno di farlo, il loro istinto prevarrà.

Se avete già adottato un felino, sapete di cosa stiamo parlando. Allo stesso modo, potreste aver notato che il resto del tempo i gatti dormono, di più se sono cuccioli. In questo caso, i pisolini possono durare fino a 20 ore. Ora, dopo aver capito perché i gatti dormono la maggior parte della giornata, è importante sapere dove dovrebbero dormire se sono cuccioli.

La risposta è semplice: dipenderà dal tutor. Se il gatto è molto piccolo, è normale che gli sia permesso di dormire nel letto di casa, soprattutto per ripararlo dopo essere stato separato dalla madre e dai fratelli. Se l’animale è vaccinato, sverminato e ha già superato la visita medica, non comporterà alcun rischio per l’uomo.

Quando il tutor ha deciso che il gatto non dormirà nel suo letto o nella sua camera da letto, è meglio definire il suo spazio prima che il gattino arrivi a casa. Così, fin dalla prima notte l’animale comincerà ad abituarsi alle sue nuove condizioni. La stanza dovrebbe essere pronta per un lettino, una lettiera e un’alimentazione con mangime e acqua.

Se il nuovo membro della famiglia è molto irrequieto e miagola all’alba, spetta al tutor decidere se farlo entrare nella stanza e permettergli di dormire accanto a lui.

cuccia per gatti

Cuccia per gatti adulti

Il più delle volte, il gatto adulto dormirà nel lettino e nel luogo che il suo tutor gli ha designato fin dal primo momento. Sebbene molte persone considerino complesso addestrare i gatti, la verità è che è più che possibile. In effetti, questi felini sono animali di routine e con il tempo noterete che tendono a svolgere attività simili ogni giorno e alla stessa ora.

Tenendo conto del fatto che i gatti sono anche un po’ ostinati, gli umani non possono aspettarsi che il loro animale domestico dorma sempre nello stesso posto. Pertanto, è conveniente avere più lettini o spazi per il riposo. Il posto migliore sarà quello scelto dal gatto stesso, anche se non c’è un lettino comodo.

Noterete che, al di là del comfort, il gatto sarà a suo agio perché si sentirà al sicuro e tranquillo. Nonostante ciò, a seconda della stagione cambierà posto. Ad esempio, in estate cercherà luoghi più freschi, mentre in inverno si avvicinerà a quelli più caldi.

La scelta della cuccia per gatti dipende più dal comportamento del felino che dall’estetica.

Suggerimenti per la scelta di un lettino

Ora che sapete quali sono i posti preferiti dei gatti per dormire, è ora di pensare al lettino. Sebbene lo spazio sia più importante per i gatti, non fa male offrire loro un letto piacevole. I seguenti parametri saranno molto utili per trovare quel letto ideale:

  • Dimensioni: questo è un aspetto fondamentale, poiché il gatto deve adattarsi indipendentemente dall’età.
  • Materiale: è importante perché può rendere caldo o freddo il gatto. Considerando le diverse stagioni, è una buona idea avere letti realizzati con vari materiali.
  • Facile da pulire: il letto deve essere lavabile, in modo da poterlo pulire a fondo quando necessario e senza danneggiarlo.

Oltre a queste caratteristiche, assicuratevi di impostare il lettino ad un’altezza comoda per il vostro gatto. Anche il condizionamento della temperatura della casa è importante affinché il felino si senta a suo agio e cerchi di rifugiarsi nel letto che gli avete comprato.

Luoghi dove localizzare la cuccia per gatti

Sì, il letto del gatto dovrebbe essere posizionato in alto, ma dove nello specifico? Il primo indizio sarà dato dall’animale domestico, poiché cercherà luoghi in cui si sente a suo agio. Al di là delle preferenze, di solito si consiglia di distribuire il suo spazio nel seguente modo:

  • Area di sosta: è un luogo che deve essere lontano dall’area di smaltimento, cioè dove si trova la lettiera. Se ne avete la capacità, installate diversi tipi di lettino o amache che siano alti almeno 12 pollici da terra. Assicuratevi che il sole entri dalle finestre direttamente nella zona.
  • Area giochi: è un luogo dove il gatto avrà a disposizione tiragraffi e tunnel. Lì potete mettere un letto sopra o assicurarvi che i mobili che usate abbiano dei nidi. In questo modo sarà più facile per il gattino riposare dopo aver giocato.

Le aree di eliminazione, alimentazione, riposo e gioco non dovrebbero essere vicine tra loro. I gatti sono animali molto puliti e non si sentiranno a loro agio a mangiare nello stesso posto dove fanno i bisogni. Si raccomanda infatti che il cibo non sia vicino all’acqua, poiché in natura il gatto deve spostarsi per cacciare o bere acqua (di solito entrambe le risorse non si trovano nello stesso posto).

L’unica volta che questa raccomandazione può essere ignorata è quando il gatto è un cucciolo. Questo renderà più facile per lui imparare a usare la sua lettiera e nutrirsi continuamente. Naturalmente, una volta che il felino ha appreso i comportamenti di base, è necessario distribuire opportunamente le aree.

cuccia per gatti

Allora, dove dovrebbe dormire il tuo gatto?

In conclusione, non esiste un solo modello di cuccia per gatti o un unico spazio in cui dovrebbero dormire. Tutto dipenderà dai limiti che stabilite all’inizio della relazione e dai desideri del felino.

Da parte vostra, da buoni tutori, dovreste cercare di offrirgli diverse opzioni di letto, situate nei luoghi che avete identificato che gli piacciono e dove siete disposti a lasciarlo dormire senza restrizioni.

Potrebbe interessarti ...
Come trasformare un monitor in un letto per gatti
I Miei AnimaliLeggi in I Miei Animali
Come trasformare un monitor in un letto per gatti

Cerchi una cuccia per il tuo micio? Perché non crearla con le tue mani? Qui ti spieghiamo come trasformare un monitor in un letto per gatti.



  • Gatos: comportamiento nocturno. San Francisco SPCA.