Come curare le ossa e le articolazioni del nostro cane

26 Aprile 2019
L'età, la mancanza di esercizio fisico, l'obesità o un'alimentazione non corretta sono alcune delle cause dei problemi alle ossa e alle articolazione del nostro cane.

Tutti vorremmo che il nostro animale domestico non invecchiasse mai, ma questo è impossibile. Tuttavia, possiamo fare qualcosa per aiutarlo a invecchiare nella maniera migliore, curando le ossa e le articolazioni.

Vi piacerebbe sapere come fare? Scoprite come curare le ossa e le articolazioni del vostro cane in maniera corretta.

Perché prendersi cura di queste parti del corpo del cane?

La salute degli animali domestici dipende dalle attenzioni che i padroni riservano loro. Se vi prenderete cura delle ossa e delle articolazioni del vostro amico peloso, nel tempo si manterranno forti e sane. Perché è così importante? Facile!

Con il passare degli anni, come succede anche a noi, le ossa e le articolazioni del cane si deteriorano e si sfregano. Questo situazione provoca dolore all’animale.

Inizierà ad avere difficoltà nel deambulare, nel gioco e in molte altre attività della sua vita. Inoltre, tutto questo potrà pregiudicare il suo rapporto con altri animali.

A volte diamo per scontato il ruolo che compiono alcune parti del nostro corpo. Le ossa e le articolazioni sono importanti per lo sviluppo della nostra vita di tutti i giorni e lo stesso vale per gli animali domestici.
Cane su cuscino

Come curare le ossa e le articolazioni del nostro cane

Va capita l’importanza delle cure da dare a queste parti del corpo del nostro amico a quattro zampe. Vediamo ora come farlo al meglio. Ecco alcuni consigli utili da seguire:

  • Mantenere il peso. L‘obesità è uno dei principali motivi per cui le ossa e le articolazioni diventano doloranti. Il modo migliore per evitarla è fornire l’alimentazione ideale al vostro animale domestico.
  • Comprate alimenti di qualità. Ci sono moltissimi alimenti dedicati ai nostri animali; tuttavia, comprarne di scadenti non è una buona idea. I prodotti di qualità sono pensati per aiutare l’organismo del nostro cane a lungo termine, comprese le ossa e le articolazioni.
  • Provate la dieta BARF. La dieta BARF apporta numerosi benefici grazie alla presenza di alimenti con collagene, come ossa con midollo, che aiutano a mantenere in salute l’apparato scheletrico e motorio del cane.
  • Esercizio. L’esercizio è fondamentale per mantenere la salute delle ossa e delle articolazioni dei nostri amici animali. Molti optano per piccole passeggiate tre volte al giorno, pensando che sia sufficiente. Non è così. Il nostro cane ha bisogno della giusta quantità di esercizio quotidiano. Inoltre, essere sedentari non solo porta all’obesità, ma anche all’atrofizzazione delle articolazioni.
  • Integratori. Nei negozi per animali è disponibile una ampia gamma di integratori per mantenere sane le ossa e le articolazioni del nostro cane. Si deve sempre consultare il veterinario per sapere quali sono quelli giusti e in quali quantità somministrarli. In ogni caso, gli integratori possono essere l’ideale per mantenere la salute dei nostri piccoli amici. Potete iniziare a dare gli integratori al vostro cane dai cinque ai sette anni, affinché raggiunga sano la terza età.
Denti del cane

Come sempre, con un po’ di impegno possiamo ottenere buoni risultati con il nostro cane.

Fare attenzione alla sua salute è una nostra responsabilità e se iniziamo a farlo presto, è più probabile che, durante la sua vita, il cane goda di maggior benessere.

Nel caso della cura dell’apparato scheletrico e articolatorio del cane, l’alimentazione è fondamentale, sia in termini di qualità che di quantità. Ci sono delle linee guida specifiche per la cura di queste parti così importante del corpo del nostro cane e anche se sono impegnative, alla lunga portano risultati concreti.