Come fare il bagno a un Canadian Sphynx

Il Canadian Sphynx è la razza più famosa tra i gatti senza pelo. La sua personalità e il suo aspetto lo rendono un gatto molto particolare, che richiede anche una cura dell'igiene molto particolare.
Come fare il bagno a un Canadian Sphynx

Ultimo aggiornamento: 16 luglio, 2021

Nonostante il suo pelo sia apparentemente inesistente, lavare un Canadian Sphynx è un’attività che ogni proprietario di questi felini dovrebbe includere nella sua routine. L’igiene di questi animali è una delle loro cure più esigenti. La toelettatura deve essere costante, in quanto sudore, secrezioni sebacee e sporco si accumulano sulla pelle di questo animale più che in altri felini. In questo articolo imparerete i punti fondamentali su come fare il bagno a un Canadian Sphynx. 

Il Canadian Sphynx

L’allevamento del Canadian Sphynx o gatto egiziano, è iniziato in Canada nel 1966. È un animale robusto e pesa tra i 3 e i 6 chili. La sua pelle presenta delle rughe e può essere di vari colori. Non essere dotato di pelo non è un difetto o una malattia, perché sebbene a prima vista appaiano calvi, i Canadian Sphynx sono ricoperti da una peluria che li rende setosi , simili al tatto alla consistenza di una pesca. 

Sono felini molto amichevoli, socievoli, affettuosi, giocherelloni e amano la compagnia di umani e animali, ma soffrono molto se si sentono trascurati. Inoltre, questo gatto non è l’unico senza peli. Sebbene sia la razza più conosciuta, gli esperti commentano che ce ne sono anche altre, come donskoy, peterbald, goblin, levkoy ucraino e dwelf

Come fare il bagno a un Canadian Sphynx

La pulizia, sua inseparabile compagna

A parte le cure di base di cui ogni gatto ha bisogno —controlli periodici dal veterinario, programmi di vaccinazione, ecc —, questo particolare felino è solitamente molto dipendente dal suo compagno umano, a causa dell’impegnativa routine di toelettatura che richiede. 

È noto che tutti i gatti gestiscono da soli la propria igiene, ma nel caso dei felini senza pelo, poiché producono molto sebo quando sudano, la loro pelle ha bisogno di essere curata e pulita costantemente. Questo include anche le orecchie, gli occhi, le unghie e i denti. Per questo motivo, è molto importante che il vostro Canadian Sphynx si abitui al bagno fin dalla giovane età, perché la pulizia avrà un ruolo molto importante nella sua vita. 

Come fare il bagno a un Canadian Sphynx

Gli esperti raccomandano di fare il bagno a questi gatti una volta ogni 2-4 settimane. Per fare ciò, dovete tenere in considerazione i seguenti punti:

  • Usate una vasca da bagno o un secchio dove può entrare il gatto e mettete un asciugamano sul fondo in modo che non scivoli. L’acqua non deve mai coprirlo, come raccomandato su Degatitos.org.
  • Dato che la sua pelle è molto sensibile, è importante usare acqua calda. Sono animali delicati che non rispondono bene alle alte e basse temperature, quindi possono facilmente prendere un raffreddore o scottarsi. Ricordate sempre che lo strato di peluria che li protegge è molto sottile. 
  • Bagnate il gatto a poco a poco, in modo da non innervosirlo. Fate attenzione a non bagnargli la testa.
  • Insaponate delicatamente e poi risciacquate la pelle con abbondante acqua.
  • Usate un panno umido per pulire la testa ed evitate di far entrare l’acqua nel naso, negli occhi e nelle orecchie.

Durante il bagno è possibile creare un’atmosfera rilassante mettendo della musica, delle fragranze specifiche per gatti, e facendogli delle carezze. Evitate le urla o le voci alte. Alla fine della toelettatura, tamponate il gatto con un asciugamano e dategli un premio. 

Lo shampoo

E’ raccomandabile cercare uno shampoo specifico per gatti senza pelo o per pelli sensibili. L’importante è non utilizzare prodotti per l’uomo o per altri animali. Per essere sicuri, vi consigliamo di consultare il veterinario che segue il vostro gatto. 

Alternative per il bagno

Il sebo dalla consistenza oleosa prodotto dalla pelle del vostro Canadian Sphynx è sano e naturale. Serve a proteggerlo e idratarlo. Pertanto, bagni molto frequenti sono sconsigliati da alcuni professionisti, in quanto eliminerebbero questi oli essenziali che lo proteggono e lo idratano. In questo caso, la sua pelle comincerebbe a produrli in maggiore quantità provocando irritazione. 

Sebbene si raccomandi una frequenza di balneazione compresa tra 20 e 40 giorni, questa dipende da ciascun felino. Prestate molta attenzione ai segnali per sapere se lavarlo più o meno frequentemente, e non esitate a consultare un professionista.

Se la pelle del vostro Canadian Sphynx assume un colore rossastro, singifica che dovreste fargli bagni meno intensi. Se notate sporcizia nelle piccole pieghe della sua pelle – che possono causare dermatite, scabbia e altre malattie dermatologiche – dovreste alternare il bagno con un altro tipo di pulizia, magari usando dei panni bagnati. 

Inoltre, se il vostro gatto ha paura dell’acqua, questo non è un buon motivo per trascurare la sua igiene. Per questi casi esistono delle salviettine per gatti, anche se potete anche pulire la loro pelle con i suddetti panni umidi.

Pulizia di occhi, orecchie, unghie e denti

Dovete evitare di bagnare gli occhi e le orecchie del gatto mentre gli fate il bagno, ma non per questo è necessario evitare di pulirlo, in quanto è fondamentale anche che abbia una buona igiene. Per farlo al meglio, vi basta seguire questi semplici accorgimenti finali. 

I suoi occhi non hanno ciglia

Senza ciglia, più sporco o granelli di polvere entrano negli occhi del Canadian Sphynx. Pertanto, il suo liquido lacrimale è abbondante per prevenire le malattie. Si consiglia di pulire gli occhi una volta alla settimana con soluzione salina e garza sterile, utilizzandone una nuova per ogni occhio. 

Le sue orecchie producono molta cera

Poiché sono gatti (quasi) senza pelo e hanno orecchie molto grandi, si sporcano di più e accumulano molta cera nelle orecchie. Per pulirle, usate una nuova garza per ogni orecchio aiutandovi con un dito o con dei cotton fioc – detti anche tamponi – per pulire delicatamente il più superficiale. 

Prendersi cura di unghie e denti

Come abbiamo già detto, il sebo e il sudore prodotti da questi gatti sono maggiori, quindi anche le loro unghie tendono ad accumulare grasso e sporco, anche a causa della loro mancanza di pelo. Per mantenere l’igiene del vostro Canadian Sphynx, è consigliabile tagliare le unghie – solo la punta – e pulirle regolarmente.

Nel caso invece dei denti, la Clinica Veterinaria Countryside osserva che i Canadian Sphynx hanno spesso seri problemi con l’apparato boccale. Pertanto, si consiglia di spazzolarli almeno 3 volte a settimana. 

Uno degli animali che gli egiziani adoravano.

In queste poche righe vi abbiamo spiegato come fare il bagno al Canadian Sphynx. Oltre a tenerlo pulito, vi suggeriamo di tenere in ordine la casa, la cuccia dove riposa e l’ambiente circostante, visto che si convive con un felino che si deve proteggere da malattie o infezioni causate da sporco e batteri. 

Potrebbe interessarti ...
4 consigli per la cura della pelle del gatto
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
4 consigli per la cura della pelle del gatto

Per prendersi cura della pelle del gatto è importante spazzolarlo, nutrirlo in modo sano, non bagnarlo troppo e recarsi a visite veterinarie.