Comprare un cane di razza: come evitare le truffe

Se avete intenzione di acquistare o adottare un cane di razza, potreste cadere vittima di allevamenti truffaldini. Ecco come scoprirli ed evitarli.
 

La decisione di adottare un meticcio o acquistare un cane di razza richiede sempre una certa pianificazione preventiva. Prima di scegliere di condividere la nostra casa con un cane, ci sono molte variabili da considerare.

Una di queste, senza dubbio, è quella di garantire la legalità e la sicurezza del processo di acquisto o adozione dell’animale domestico. Per questo motivo, oggi parliamo di comprare un cane di razza e di come evitare le truffe.

Gli allevamenti che non rispettano la legge

Sfortunatamente, ci sono ancora prove dell’esistenza di molti allevamenti illegali che non rispettano le condizioni minime di igiene e salute degli animali, oltre alle questioni fiscali richieste dalle leggi locali.

Oltre al rischio di essere truffati quando si acquista un cane di razza, bisogna anche pensare al benessere e alla salute degli animali. Nei canili illegali, i cani vengono tenuti in condizioni antigieniche e indegne che minacciano la loro integrità fisica ed emotiva.

Per tutti questi motivi, è essenziale essere estremamente responsabili prima di contribuire a finanziare il mercato illegale per la vendita degli animali. Mentre la soluzione migliore è preferire l’adozione all’acquisto, ecco alcuni suggerimenti per evitare una truffa quando si acquista un animale domestico.

 

Come evitare le truffe quando si acquista un cane di razza?

Prima di iniziare con i suggerimenti per evitare una truffa quando si acquista un cane di razza, ricordate l’importanza di scegliere consapevolmente il vostro migliore amico. È chiaro che ogni razza di cane ha le sue caratteristiche fisiche e di carattere.

Pertanto, è essenziale non pensare solo agli attributi fisici quando si sceglie un cane. Il futuro padrone dovrebbe pensare al suo stile di vita, allo spazio disponibile in casa e alla sua personalità per identificare il cane che può adattarsi meglio a lui ed alla sua routine.

Cucciolo con un sacchetto regalo

5 consigli per evitare le truffe

Scegliere un allevamento legale e affidabile

Come abbiamo visto, ci sono moltissimi allevamenti illegali in giro per il mondo. Fare affidamento su questi tipi di stabilimenti significa esporsi volontariamente al rischio di una truffa, oltre a finanziare il mercato illegale per la vendita degli animali.

Per essere minimamente affidabile, l’allevamento deve essere conforme alle norme stabilite dalla legge in vigore nel proprio paese o regione. Inoltre, le persone coinvolte nell’allevamento di cani dovrebbero mostrare amore per questa attività e rispetto per gli animali.

 

Se non conoscete un allevamento affidabile, vi consigliamo di consultare un veterinario di fiducia o un addestratore di cani. Potete anche usare Internet per verificare quali sono gli allevamenti vicino casa vostra. In questo modo, avrete la possibilità di verificare meglio la situazione.

Cane su un carrello

Non comprare un cane di razza online

Questa è sicuramente una delle pratiche più rischiose quando si acquista un cane di razza. Non dovete fare affidamento su un allevamento, tanto meno su un privato che vende cuccioli sui social network.

Oltre al rischio di essere truffati, non potrete constatare le condizioni di salute e igiene in cui vengono mantenuti genitori e cucciolate. Tuttavia, potete utilizzare i motori di ricerca online per indagare sulla reputazione e sui registri degli allevamenti.

Visitare le strutture prima di confermare qualsiasi transazione

Sebbene uno stabilimento abbia tutta la documentazione “in ordine”, è importante vedere con i nostri occhi lo stato delle sue strutture e, soprattutto, dei cani usati come genitori.

È bene fare una visita prima di effettuare qualsiasi operazione per conoscere l’allevamento e i genitori del vostro futuro migliore amico. Nel caso in cui la cucciolata non sia ancora nata, consigliamo anche di effettuare un’altra visita per verificare lo stato di salute e le cure fornite ai cuccioli appena nati.

 

Una buona pratica è richiedere la documentazione dei genitori della cucciolata per verificare la loro discendenza, prima di confermare l’acquisto di un cucciolo. Potrebbe essere richiesta anche un certificato medico che attesti la salute dell’animale.

Richiedere la consegna del pedigree del cucciolo

La consegna del cucciolo deve sempre essere effettuata di persona. Cioè, non si dovrebbe accettare che il cane venga portato a casa del nuovo proprietario o altrove.

In questo momento, oltre a verificare la buona salute del cucciolo, deve essere richiesta la documentazione che prova il lignaggio e la “purezza” del cucciolo.

Prendere in considerazione l’acquisto di un cane di razza

Ultimo consiglio, ma non per questo meno importante, vi consigliamo di riconsiderare l’idea di acquistare un animale domestico. Se avete la possibilità di visitare un canile per animali, troverete cani di razza e meticci che attendono l’opportunità di avere una casa.

Inoltre, potrete disporre della guida e del sostegno di professionisti e volontari per scegliere il cane ideale per il vostro stile di vita. Dopodiché, dovrete solo fornirgli tutte le cure necessarie per condurre una vita sana e felice insieme.

 
  • Universidad Autónoma de Barcelona. Comercio de pequeños animales. 2014. Extraído de: https://ddd.uab.cat/pub/trerecpro/2013/115226/compeqani.pdf
  • Desiderio Espinosa Martínez. Isabel Martínez Flores. Meritxell Martínez Navarro. 2011. FÁBRICAS DE CACHORROS. Deontología y veterinaria legal. Extraído de: https://ddd.uab.cat/pub/trerecpro/2011/85712/fabcac.pdf