Conoscere le abilità dei vostri cani

14 Gennaio 2017

Sono molte le caratteristiche e le abilità che possono avere i vostri cani. Una di queste è uscire per strada e scappare appena possibile. Questo può succedere quando il cane sta tutto il giorno chiuso dentro casa.

Affinché il vostro amico peloso non cerchi più di fuggire ogni volta che può, dovreste farlo camminare ogni giorno a passo rapido per almeno un’ora.

Abilità canine: incentivo per fargli dare la zampa

impartire ordini cane

Per fare in modo che il vostro cane vi dia la zampa ad un vostro segnale, potreste cominciare facendogli vedere un premio sulla mano e lasciare che lo annusi. Ricompensate qualsiasi movimento della zampa e aspettate finché non toccherà la vostra mano. Quando il cane capirà che deve toccare con la zampa la vostra mano per ottenere il premio, dovrete muoverla allontanandola da terra un poco alla volta durante ogni sessione.

Esercitate la loro abilità alzando sempre di più la mano. Durante le lezioni successive potreste aggiungere al gioco un segnale o un ordine verbale, ma anche esercitarvi in luoghi differenti con delle distrazioni e in diverse posizioni.

L’addestramento

Le abilità canine si ottengono con una buona dose di addestramento. Dovrete praticare molti esercizi e attività di coordinazione, equilibrio, autocontrollo e concentrazione per i cani. Il tutto senza distinzione di razza, età, dimensione e/o costituzione. Molti dei movimenti provengono da altre discipline.

Con lo sviluppo di queste abilità negli animali, oltre a prevenire la noia e fare esercizio mentale, otterremo anche una migliore comunicazione con il cane, incrementando il legame di unione e fiducia tra l’animale e la sua guida, qualcosa di essenziale prima di pretendere che vi obbedisca.

Esercizi per tutti i cani

Questi esercizi di abilità possono essere ottenuti con qualsiasi cane, non ci sono limiti di età, di peso, etc. Potete farli esercitare in tutti i luoghi, sia dentro che fuori di casa. Sono delle attività adatte a tutta la famiglia, inclusi i più piccoli della casa. Pochi minuti al giorno basteranno affinché imparino a sviluppare le abilità. La cosa importante è che riusciate a divertirvi e ad interagire sempre di più con il vostro cane, a passare dei momenti piacevoli che aumenteranno la fiducia tra l’animale e voi come padroni.

Diverse abilità:

Sebbene l’immaginazione non abbia limiti nel momento in cui si deve pensare a quali tipi di abilità far sviluppare al vostro amico, ecco le più basilari:

  • Sedersi quando il padrone glielo ordina.
  • Sdraiarsi quando sente una determinata parola.
  • Camminare tranquillo al guinzaglio, oltretutto è una bella comodità per voi come padroni durante la passeggiata.
  • Abbaiare quando la sua guida gli ordina di farlo, e allo stesso modo, quando deve smetterla.
  • Prendere degli oggetti e portarli al padrone.
  • Seguire un percorso.
  • Non superare dei limiti fisici senza il permesso o l’autorizzazione del padrone, etc.
  • Abilità di grazia.
  • Ricordare le cose. I cani possono ricordare le cose e utilizzare questi ricordi in alcune situazioni nuove, diverse da quelle in cui si sono creati questi ricordi.
  • Riconoscere le persone. Quando il legame già è stato creato e riaffermato, il cane reagirà sempre alla stessa maniera quando vedrà la persona, sopratutto se la associa ad uno stimolo positivo.
  • I colori. Nonostante i cani vedano in modo monocromatico, hanno una scala di grigi che gli permette di distinguere tutto quello che li circonda.
  • Il linguaggio del corpo negli animali di solito è gestuale. Utilizzano le orecchie, la coda, la postura del corpo, la dilatazione delle pupille, etc. Riescono ad esprimersi attraverso i gesti, e se presteremo attenzione, capiremo molte loro percezioni.

Abilità olfattive

beagle

E’ stato dimostrato che gli animali hanno una capacità olfattiva che supera di cento volte quella degli umani. L’abilità che hanno di distinguere e localizzare gli odori è molto superiore alla nostra.

Un cane che viene privato della possibilità di utilizzare il suo olfatto durante le passeggiate, è più che probabile che troverà dei modi poco piacevoli di interagire con i propri simili che incontra. Potrebbe succedere che si impunti e tiri per andare da nessuna parte in particolare, semplicemente per nervosismo.

Invece di proibire al nostro amico di odorare cose, persone, etc, dovremmo lasciarlo fare ed incentivarlo, (senza dar fastidio a coloro che non vogliono). In questo modo otterremo il massimo da una delle sue grandi abilità: l’olfatto.