6 consigli per guadagnarsi la fiducia del cane

· 3 dicembre 2017

Il processo per guadagnarsi la fiducia di un cane è fondamentale. All’inizio, è necessario che il padrone e l’animale si impegnino ad avere più fiducia in se stessi. Tutto ciò aiuterà ad ottenere i risultati desiderati.

Imitazione e stimoli

Il mimetismo tra animali e padroni non è un mito. Cani e gatti, principalmente durante le prime settimane della loro vita, assorbono gli stimoli che provengono dall’ambiente che li circonda per stabilire le proprie nozioni di convivenza. Per questo un animale maltrattato si dimostra spaventato o aggressivo; è un meccanismo di autodifesa.

Questi fatti riaffermano che l’essere umano deve rafforzare la fiducia in se stesso per poterla trasmettere al proprio cane. I cambiamenti d’umore o di comportamento vengono facilmente percepiti dagli animali. Per esempio, il tono di voce o la postura del proprio padrone.

Prima di seguire questi 6 consigli per ottenere la fiducia del vostro cane, è fondamentale fare attenzione al vostro modo di essere e di vivere la vita. Equilibrare la routine giornaliera e sentirsi bene con se stessi, faranno bene anche alla vostra salute.

cane spaventato

In che modo guadagnarsi la fiducia del cane? 

Non otterrete la fiducia del vostro cane da un giorno all’altro. E’ vero che esistono razze più socievoli che tendono a fidarsi più rapidamente. Tuttavia, per creare un rapporto basato sulla fiducia, si deve lavorare duro e ci si deve impegnare.

Gli specialisti dividono i cani più insicuri in due gruppi. Il primo comprende quelli timidi o timorosi, mentre il secondo include quelli chiamati “cani omega”. La differenza consiste principalmente nella causa della perdita di fiducia in se stessi e verso gli altri.

I cani timidi e timorosi si mostrano molto spaventati nel momento in cui devono socializzare. Questo per 3 motivi:

  • Perché hanno subito abusi fisici, verbali o emotivi in passato
  • Potrebbero non aver avuto una corretta socializzazione
  • Potrebbero non essere stati abituati a vivere con altri animali e persone, o in ambienti diversi.

I cani timidi curvano il proprio corpo a forma di C. Ovvero, orecchie attaccate alla testa, sguardo sfuggente e coda tra le zampe quando incontrano un altro animale.

I cani omega sono quelli che presentano un comportamento più remissivo. Ciò perché avevano un ruolo di poca autorità nel branco in cui vivevano all’inizio. In questo caso, l’animale è facilmente addomesticabile e inizia ad avere fiducia in se stesso grazie agli insegnamenti corretti da parte del proprio leader umano.

6 consigli per ottenere la fiducia del vostro cane

1. Una socializzazione adeguata

Il processo di socializzazione insegna ad un animale a relazionarsi pacificamente con gli umani e con i suoi simili. In questo modo si andrà a ridurre considerevolmente la probabilità che sviluppi una condotta aggressiva.

L’ideale è iniziare la socializzazione tra le 4 e le 20 settimane di vita. In questo momento l’animale impara le prime nozioni di convivenza.

Gli stimoli sociali gli devono essere mostrati gradualmente. All’inizio il cucciolo dev’essere presentato ad un solo animale e in un ambiente amichevole. Dopodiché, potrete cominciare a portarlo a spasso per strada.

2. Visite periodiche dal veterinario

I cani possono dimostrarsi aggressivi o sentirsi vulnerabili quando soffrono di qualche malattia. Per questo, è importante portarli dal veterinario a fare dei controlli per prevenire dei problemi di salute. Solo un cane sano riesce a sentirsi sicuro di sé.

3. Un’alimentazione equilibrata

Un’alimentazione adeguata ed equilibrata è essenziale per rafforzare l’organismo del cane. In questo modo si sentirà più sicuro per quanto riguarda le sue capacità. La dieta deve variare in base all’età, al peso, alle abitudini e alle condizioni di salute dell’animale.

3. Esercizio fisico e passeggiate quotidiane

L’attività fisica è molto importante. Molti animali si deprimo se fanno una vita troppo sedentaria. Molti non sono in grado di sviluppare la loro capacità di convivenza perché passano troppo tempo nello stesso ambiente.

5. Gioco

Il gioco è un modo eccellente per incentivare l’abilità d’integrazione di un cane e per fargli esercitare la mente. Inoltre, è un’opportunità per migliorare la relazione tra animale e padrone, trascorrendo insieme dei momenti di divertimento e di svago.

cane sul prato salva per afferrare fresbee

6. Trattatelo bene e donategli amore

Un cane ha bisogno di ricevere amore per sentirsi sicuro di sé. 

I cani hanno i propri tempi. Ricorrere al rinforzo positivo per premiare una giusta condotta è il metodo migliore.

Per questo, per guadagnarvi la fiducia del vostro cane è indispensabile donargli amore e avere pazienza durante l’addestramento. 

Fonte dell’immagine principale: Segundo Sánchez