Consigli per ritrovare un animale smarrito

· 9 Maggio 2019
Le nuove tecnologie sono fondamentali per aiutarci a ritrovare un animale smarrito.

Ci sono molti casi in un animale domestico può scappare o non farsi più trovare: a causa della mancanza di cure o perché un animale è irrequieto, ad esempio. Agire subito può essere fondamentale per ritrovare un animale smarrito.

La scomparsa degli animali domestici è, abbastanza frequente e ancor di più in certi periodi dell’anno, come l’estate. Questa realtà comprende cani, gatti, uccelli e tante altre specie. Tuttavia, un animale smarrito può essere più difficile da ritrovare di un altro.

Consigli per ritrovare un animale smarrito

Di seguito sono riportati una serie di suggerimenti che possono aiutare a ritrovare il nostro animale domestico:

  • Dopo aver scoperto l’assenza del nostro animale, dobbiamo agire rapidamente. Questi primi istanti sono fondamentali. Prima si agisce e maggiori sono le probabilità di ritrovarlo. Pertanto, prima di cercare lontano, dobbiamo controllare nelle vicinanze. Strade, garage, giardini privati ​​o pubblici. Si tratta di spazi adiacenti alla nostra casa molto invitanti per un animale domestico smarrito.
  • Fate attenzione ai vicini e ai passanti. Potrebbero aver avvistato il vostro animale. Aggiungete la distribuzione di avvisi su lampioni o pareti, sia nelle aree vicine che in quelle lontane dal quartiere. Una foto chiara e una descrizione con dati fisici accurati sono essenziali.
  • Nel caso dei cani, passate nelle aree che visitate più di frequente. Normalmente, gli animali disorientati cercano rifugio in aree familiari, quindi è consigliabile effettuare dei controlli in questi luoghi, anche più volte.
Animale smarrito
  • Avvisate e visitate i canili comunali. Sebbene questi di solito abbiano un gran numero di animali e, generalmente, non eseguano una ricerca attiva, molte persone li contattano quando perdono un animale.
  • Indicate l’assenza del vostro animale domestico ai veterinari. Questi esperti possono comunicare la perdita ad altri proprietari che potrebbero avvistare il vostro animale smarrito durante le loro passeggiate.
  • Approfittate delle nuove tecnologie. Oltre alle pagine web dedicate esclusivamente alla raccolta di annunci per animali smarriti, i social network come Facebook e Instagram sono molto utili per avvisare molte persone. Il successo di questi ultimi è tale che le forze dell’ordine li usano per le persone scomparse.

Come prevenire la scomparsa

Nella maggior parte dei casi, le sparizioni animali sono dovute alla disattenzione umana. Pertanto, tenete conto di queste raccomandazioni:

  • Uso obbligatorio del microchip. Sebbene possa sembrare ovvio nel caso dei cani, l’uso del microchip è utile anche nei gatti. La maggior parte dei gatti trascorre molte ore fuori casa e questo aumenta il rischio di scomparsa. Inoltre, questo accorgimento aiuterà a distinguerli dai gatti di strada.
  • Usate un collare con i dati del proprietario. Anche se può essere scomodo, gli animali domestici possono essere facilmente identificati.
Cane che cerca di scappare
  • Assicuratevi di chiudere porte e finestre. Questa misura è fondamentale se uscite, ma anche se state in casa.
  • Ogni volta che notate che l’assenza del vostro animale domestico è più prolungata del normale, controllate che sia ancora con voi e non fatevi prendere dal panico.

Sebbene seguire questi consigli sia essenziale per evitare fughe, allontanamenti o per aumentare il successo della ricerca, la cosa più importante è restare calmi.

Non arrendetevi mai, perché c’è sempre la possibilità di ricevere una chiamata che vi permetta di riabbracciare il vostro animale smarrito.

  • Girón, B. (2017). Weekmen. 5 apps para buscar y encontrar mascotas perdidas. Recuperado de https://www.weekmen.com/5-apps-buscar-encontrar-mascotas-perdidas/
  • Tami, G. (s.f). Affinity. ¿Qué hacer si encuentras a un perro perdido o abandonado? Recuperado de https://www.fundacion-affinity.org/perros-gatos-y-personas/que-hacer-si-encuentras-un-perro-perdido-o-abandonado