Cosa vogliono dire le feci gialle del cane?

Cosa vogliono dire le feci gialle del cane?

Ultimo aggiornamento: 31 marzo, 2017

Quando usciamo con il nostro cane per fargli fare i suoi bisogni, dobbiamo stare attenti che non sporchi aiuole, parchi ecc. È molto importante raccogliere tutto per non sporcare, ma allo stesso tempo è bene prestare molta attenzione ai suoi bisogni. Per esempio, sapete cosa significa se il colore delle sue feci è giallo?

Il colore delle feci

Osservando il colore delle feci riusciamo a capire lo stato di salute del nostro amico a quattro zampe. A seconda del colore, esse indicheranno il funzionamento dell’apparato digerente, lo stato della sua alimentazione e della sua digestione.

cane malato
Autore: LuAnn Snawder Photography

Quando il nostro cane è in salute, le sue feci saranno di colore marrone scuro o chiaro, solide per consistenza ma allo stesso tempo umide, caratteristiche che confermano che lo stato di salute del nostro cane è ottimale.

Ci sono occasioni in cui il colore delle feci cambia, e allora dobbiamo cominciare a preoccuparci. È il caso delle feci gialle. Questo colore è dovuto al lubrificante naturale del tubo digerente del nostro cane, una specie di muco che viene secreto a protezione del tubo stesso.

Questo muco o lubrificante si attacca alle feci del cane quando escono all’esterno, e ci segnala quindi un problema nel suo tubo digerente. Se notiamo la presenza di questo lubrificante nelle feci del nostro cucciolo, è bene sapere che si tratta di un meccanismo di difesa del suo apparato, dovuto ad un’irritazione.

Quando la mucosità aumenta, significa che il cane ha dei problemi. Portatelo quindi dal veterinario.

Le feci gialle nei cani: possibili cause

Ci sono diversi motivi per cui il vostro cane potrebbe depositare delle feci di colore giallo. Tra queste, la principale è l’alimentazione. Le marche più rinomate nella produzione di cibo per cani non sono per forza ciò di cui il nostro animale ha bisogno.

Quando scegliamo di comprare uno di questi prodotti, dobbiamo sempre controllarne i componenti e, se le feci del cane appaiono di colore giallo, il primo pensiero dev’essere rivolto a quello che ha mangiato. Forse è arrivato il momento di modificare la sua alimentazione.

Le feci gialle possono essere dovute anche ad un parassita chiamato Giardiasi, che si deposita nell’intestino. Questo parassita irrita il tubo digerente del nostro cucciolo, rendendo le feci più puzzolenti ed unte. La conseguenza è un incremento nella produzione del lubrificante giallo che protegge il tubo, che finisce con l’attaccarsi al materiale fecale proprio a causa di questo parassita.

Le feci nei cani adulti

Quando diventano adulti, l’organismo dei nostri cani tende ad indebolirsi sempre di più, diventando più propenso all’irritazione. Il consiglio è quello di portarlo sempre con urgenza dal veterinario affinché possa diagnosticare il problema e consigliarvi la miglior cura.

La cura per le feci gialle

Una volta individuato il problema, il veterinario saprà offrirvi diversi trattamenti. Ogni caso ha la sua cura specifica e, qualunque sia il trattamento, bisogna rispettarlo per far sì che l’animale si riprenda.

Alcune delle possibili soluzioni sono le seguenti:

  • Cambiare la sua alimentazione, in modo progressivo
  • Diminuire la fibra nella dieta del cane
  • Sostituire i liquidi con delle soluzioni fisiologiche
  • Utilizzare medicamenti specifici contro dolori o irritazioni
  • Visitare periodicamente lo studio medico fino al completo recupero
  • Eliminare i parassiti
  • Vaccinazioni
  • Fargli bere acqua fresca, ma di qualità
  • Fare attenzione alla sua alimentazione senza fargli mangiare nulla a cui sia allergico
  • Controllare sempre cosa mangia quando è all’aria aperta
  • Fare attenzione ai luoghi ai quali si avvicina quando lo portiamo a passeggio, dai fiori alle piante, perché potrebbero essere pericolose e perfino mortali
  • Consultare il veterinario in modo periodico affinché preservi uno stato di salute ottimale

Il caso delle feci di colore bianco

cane con feci

Un cane che espelle feci bianche lo fa perché mangia cibi casarecci o naturali. In questo caso, gli escrementi perdono colore molto rapidamente a causa della sua dieta, ma ciò non indica nessun problema di salute.

A volte le feci bianche possono indicare che la dieta del vostro amico è troppo ricca di calcio. In questo caso il cane segue probabilmente un regime alimentare formulato male, o basato su un’eccessiva quantità di ossa (o di qualche altro prodotto ricco di calcio, come i gusci delle uova).

Quando le feci sono verdi

In quest’ultimo caso siamo di fronte ad un’alimentazione con eccesso di frutta e verdura. Il risultato è che le feci possono essere di un colore verdognolo e piene di filamenti a causa delle fibre contenute nei vegetali. In sostanza, è la dieta a stabilire il colore delle feci del vostro cane.