Di cosa si nutre la lepre artica?

Sapete di cosa si nutre la lepre artica? A causa delle caratteristiche climatiche dei luoghi in cui vive, per questo mammifero procurarsi il cibo non è un compito facile.
Di cosa si nutre la lepre artica?

Ultimo aggiornamento: 18 dicembre, 2019

La lepre artica appartiene all’ordine Lagomorpha e alla famiglia Leporidae. È considerata una delle lepri più grandi del mondo ed è caratterizzata dal fatto che vive nelle terre fredde, soprattutto sulla neve. Continuate a leggere se volete saperne di cosa si nutre la lepre artica.

Caratteristiche e habitat

Il tratto più caratteristico di questa lepre è il puro colore bianco della sua pelliccia, con piccole macchie nere sulla punta delle orecchie. Questa pelliccia la aiuta a mimetizzarsi perfettamente in presenza dei predatori. Inoltre, è molto folta, il che le consente di resistere alle basse temperature del suo habitat.

Di solito la lepre artica pesa tra 2,5 e 5,5 chili e misura da 43 a 70 centimetri. Nonostante le sue grandi dimensioni, può raggiungere i 60 chilometri all’ora, il che è davvero sorprendente. I suoi posti preferiti per vivere sono la Groenlandia, il Canada e le Isole Artiche. Tuttavia, sono stati trovati anche diversi esemplari in Scandinavia, come in Finlandia, Norvegia, Svezia e Danimarca.

Tundra, altipiani rocciosi e coste senza alberi sono i luoghi principali dove troveremo questo meraviglioso animale. Come potete vedere, si tratta di zone molto fredde in cui la temperatura media si aggira intorno ai 30 gradi sotto lo zero e la neve raggiunge altezze di quasi 40 centimetri.

Lepre artica nella neve

È una specie poligama e inizia a riprodursi prima di raggiungere il primo anno di età, soprattutto in primavera, nei mesi di aprile e maggio. Costruisce tane in cui rifugiarsi con i suoi piccoli fino a quando non hanno abbastanza pelliccia per proteggersi dal freddo.

Le zampe posteriori sono più lunghe di quelle anteriori, il che le consente di spingere il resto del corpo e raggiungere maggiore velocità. Il suo corpo è robusto e arrotondato, con una testa piccola e una coda quasi inesistente. I suoi occhi sono di solito nero ebano e hanno una forma a mandorla molto marcata.

Di cosa si nutre la lepre artica?

Se si pensa all’habitat della lepre artica, una delle prime domande che vengono in mente è di cosa si nutre, perché tutti sanno che nelle zone nevose e fredde non c’è molto da scegliere.

Ebbene, la sua dieta si basa principalmente su piante legnose come il salice nano, muschio, licheni, alcune bacche che trova quando le temperature si alzano, foglie, rami e radici.

A seconda della stagione dell’anno, questo roditore si abitua a nutrirsi di ciò che la terra gli offre. Essendo onnivoro, può nutrirsi anche di pesci e piccole prede. In ogni caso, la sua dieta dimostra palesemente che la vita sulla neve non è facile e che deve adattare lo stomaco a ciò che trova.

Lepre artica

La domanda sorge spontanea: come fa la lepre artica a trovare il cibo sulla neve? Ecco, grazie al suo eccellente olfatto, questo roditore è in grado di trovare le piante di cui si nutre anche se si trovano sotto la neve. È un ottimo scavatore che non impiegherà più di qualche secondo per trovare ciò di cui hai bisogno sottoterra. Ad esempio, i rami di salice si trovano di solito sepolti.

Il suo olfatto è tale che può persino sapere quando c’è una trappola preparata dai cacciatori ed è in grado di scavare fino a quando non trova il cibo. Questo è il suo modo per sopravvivere agli inverni più rigidi.

Sottospecie di lepre artica

Esistono quattro sottospecie di lepre artica:

  • Lepus articus articus.
  • Lepus articus bangsii.
  • Lepus articusgroenlandicus.
  • Lepus articusmonstrabilis.

Come avete avuto modo di notare, la lepre artica deve combattere strenuamente per sopravvivere nel proprio habitat naturale. Per fortuna, il suo corpo e la sua mente sembrano essere programmati per questo. Che ve ne pare di queste informazioni su questo affascinante roditore?

Potrebbe interessarti ...
Scopriamo perché la lepre è a rischio di estinzione
I Miei Animali
Leggi in I Miei Animali
Scopriamo perché la lepre è a rischio di estinzione

La lepre è un mammifero proveniente dalla stessa famiglia dei conigli. La sua caccia è molto popolare in alcuni luoghi dell'Europa e dell'America d...