Tutto quello che dovete sapere sul sonno del vostro cane

· 4 agosto 2017

Guardare il nostro cane mentre dorme è una delle cose che amiamo di più. Sapere come possiamo aiutare il nostro animale a dormire bene e ad avere tutto ciò di cui ha bisogno per farlo è fondamentale per il suo riposo e la sua buona salute. Quindi, scopriamo di più sul sonno del cane.

Ecco cosa dovete sapere sul sonno del vostro cane

Conoscere nei dettagli ciò di cui un cane ha bisogno per godere di un sonno piacevole è essenziale per poterlo aiutare. Per questo, ecco alcuni segreti:

  • Un cane dorme per più della metà del suo tempo. Mentre noi dedichiamo al sonno soltanto un terzo del nostro tempo, il nostro cane dorme di più, circa il 65% del tempo. Vale a dire che, in 24 ore, un cane dorme per circa 15.
  • Ha bisogno di un luogo definito. Anche se un cane può dormire in qualsiasi posto della casa, ha bisogno di un luogo in cui avere il suo lettino. Uno spazio che sia soltanto suo, dove andare quando viene rimproverato, quando ha bisogno di rilassarsi o quando vuole riposare. Non pensate che possa dormire ovunque.
  • La cuccia. Forse vi piace che dorma con voi nel vostro letto, ma in realtà ha bisogno di una sua cuccia personale e, come abbiamo detto prima, deve essere sempre nello stesso posto. Non importa che tipo di letto preferiate per lui: ne esistono di diverse forme e materiali, ma la cosa importante è che sia lavabile, con colori che non vi stanchino e che sia comodo per lui. Oggi ci sono molti negozi dove è possibile entrare col proprio cane: lasciate che vi aiuti a scegliere!
  • I suoi cicli di sonno. I cani hanno almeno tre cicli di sonno che si dividono in tre fasi. Nella prima, l’attività cerebrale continua a diminuire, ma la forza muscolare rimane. Vale a dire che non si verifica un rilassamento totale. Dall’altra parte c’è la fase in cui l’attività cerebrale è intensa, ma si ha il rilassamento muscolare. L’animale potrebbe avvertire spasmi o muoversi, ma questo non significa che sia sveglio. È importante rispettare i suoi cicli e non svegliarlo, altrimenti potreste causargli dei problemi.

Altri segreti del sonno canino

  • Problemi di sonno. Il vostro animale, proprio come succede a noi, può soffrire di insonnia o di problemi che gli impediscano di addormentarsi. I motivi possono essere diversi:

  1. Rumore. Magari la sua cuccia si trova in un luogo molto rumoroso che non gli consente di rilassarsi.
  2. Ansia da separazione. Se è ancora un cucciolo, probabilmente gli mancheranno la mamma e i fratelli. È possibile che la notte non riesca a dormire bene.
  3. Malattia. Potrebbe verificarsi che qualche malattia latente di cui non siete ancora a conoscenza gli provochi disturbi del sonno.
  4. Correnti d’aria. L’aria non piace ai cani. Se la sua cuccia è in un posto in cui ci sono molte correnti d’aria, sicuramente questo non lo aiuterà a conciliare il sonno.
  5. Dolore. Se avverte qualche tipo di malessere, non può dormire bene.
  6. L’età. Quando gli animali invecchiano, perdono a poco a poco i loro sensi. Ciò può far sì che diventino nervosi, che facciano fatica a riconoscere il luogo in cui si trovano e che questo non consenta loro di dormire bene. Un trucco che potrete usare in questo caso è quello di mettere una lampada accesa con una luce lieve così che possa usarla come riferimento.

Se pensate che sussista uno di questi problemi e che il vostro animale possa avere una malattia o qualche dolore, la cosa migliore è rivolgersi al veterinario in cerca di aiuto. È la persona più indicata per individuare la causa del problema e stabilire come comportarsi.