Effetti dell’alimentazione sulla pelle dei cani

· 17 Aprile 2019
Vi siete mai chiesti in che modo l'alimentazione influisce sulla salute del vostro cane? In questo articolo parleremo del legame tra cibo e pelle dei cani.

Quali sono gli effetti del cibo sulla salute della pelle dei cani? Sia la pelliccia che l’epidermide dei vostri amici a quattro zampe sono degli ottimi indicatori del loro stato di salute.

Quindi, un cane con una pelliccia forte e lucente, sicuramente sta bene. In questo articolo vi spiegheremo l’importanza del cibo per la salute del pelo e della pelle dei cani.

La salute di un cane si evince sempre dal suo aspetto esteriore. Gli occhi, le orecchie e la bocca dicono molto sul modo in cui viene nutrito e trattato. Allo stesso modo, il mantello e la condizione della pelle riflettono la robustezza e la resistenza del vostro animale.

Il pelo di un esemplare sano sarà sempre lucido e folto: mai opaco né rado. Inoltre, anche la sua pelle apparirà in perfette condizioni, senza squame o lesioni.

Effetti del cibo sulla salute dei cani

Non bisogna sottovalutare gli effetti dell’alimentazione sulla luminosità e la consistenza della pelliccia dei vostri animali domestici. Non bisogna solo prendersi cura degli organi interni: la pelle è indubbiamente l’organo più grande del corpo.

Proprio come gli organi interni possono contare sul ricambio cellulare, anche la pelle cambia e reintegra le sue cellule per mantenersi in perfetto stato. Tutti i mammiferi possiedono, ovviamente, questa capacità.

Tuttavia, la pelle dei cani è diversa da quella umana, sotto diversi aspetti. La pelle umana è sempre in contatto diretto con l’ambiente. Al contrario, i cani hanno il vantaggio di poter sfruttare un poderoso strato protettivo, rappresentato dalla pelliccia.

Il mantello dei cani cresce e cambia costantemente, indipendentemente dalla razza o dalla taglia. Per mantenere una crescita sana e costante, dovrete prendervi cura dell’alimentazione del vostro cane. Una dieta equilibrata sarà il fattore decisivo per aiutarlo a mantenere il pelo e la pelle in buone condizioni.

Il naso di un cane

L’importanza di una dieta equilibrata

Una dieta equilibrata comprende proteine, carboidrati, grassi, minerali e vitamine. Inoltre, a seconda della quantità di energia che il vostro cane consuma nelle attività quotidiane, tale fabbisogno di calorie dovrebbe variare.

Oltre a mangiare cibi di qualità, la dieta dei cani deve includere alimenti che migliorano l’assorbimento dei nutrienti. L’olio di cocco, ad esempio, è uno di questi.

Le diete per cani devono essere equilibrate e altamente digeribili. I cibi troppo pesanti rallentano il metabolismo e, inoltre, potrebbero influenzare il ritmo di lavoro del fegato e dei reni.

Per questo motivo, la dieta di un cane deve variare a seconda dell’età. Per mantenere una buona salute, dovrà essere adattata alle esigenze nutrizionali dell’animale in ogni fase della sua vita.

Se la dieta di un cane non risponde alle sue esigenze nutrizionali, il mantello e la pelle ne saranno gravemente colpiti. La pelliccia diventerà opaca e, in molti casi, noterete una costante perdita di peli. Un chiaro sintomo di alimentazione insufficiente o sbilanciata.

I nutrienti per mantenere sana la pelle dei cani

Nessun cane è uguale all’altro, quindi le esigenze alimentari saranno diverse da esemplare a esemplare. Tuttavia, ci sono alcuni alimenti e pratiche legate all’alimentazione dei cani che miglioreranno la loro salute, soprattutto per quanto riguarda il cuoio capelluto.

Cane cerca di afferrare salame

La dieta di un cane dovrebbe sempre contenere proteine, in quanto sono essenziali per il mantenimento della corretta salute della pelle. Oltre il 35% delle sostanze nutritive derivate dalle proteine ​​ingerite sono destinate per la pelle dei cani.

Inoltre, acidi grassi e trigliceridi a catena media (MCT) sono cruciali in un’alimentazione bilanciata, dato che garantiscono la piena salute dei follicoli piliferi. Inoltre, la loro assunzione aiuta la corretta ossigenazione del derma. Infine, l’apporto di biotina e omega-3 gioverà alla luminosità del cappotto e alla morbidezza della pelle.

Alimenti trasformati nella dieta del vostro cane

I cani non hanno bisogno di assumere integratori alimentari come sciroppi o pillole. Una corretta alimentazione fornirà al vostro animale domestico tutti i nutrienti di cui potrebbe aver bisogno. Nel caso in cui decidiate di somministrargli del cibo secco, dovrete sforzarvi di scegliere quello più completo possibile.

Il mangime è una buona opzione per quei proprietari che hanno poco tempo a disposizione. Cucinare un pasto equilibrato per un cane può richiedere molto tempo e fatica.

Tuttavia, queste razioni di cibo per cani dovranno essere selezionate con cura.

Il mangime scelto deve rispondere in modo efficace alle esigenze nutrizionali dell’animale. Osservate con attenzione la tabella con i valori nutrizionali.

Studiando la composizione di un cibo secco, saprete se si tratta di un mangime di qualità o no. Preferite sempre ingredienti con alti quantitativi di proteine e senza farine, grassi o additivi aggiunti.

Tenete presente, poi, che se il vostro amico a quattro zampe mangia solo cibo secco, dovrete garantirgli sempre un’idratazione adeguata. Controllate che beva acqua a sufficienza: eviterete problemi di disidratazione, favorendo uno stato di salute ottimale.