Foto di gatti al posto delle pubblicità nella metro di Londra

13 maggio, 2017

La metro di Londra è una delle più famose al mondo. Questo mezzo di trasporto permette di raggiungere sia le zone centrali che periferiche della capitale dell’Inghilterra. Le sue stazioni sono piene di pubblicità differenti, che occasionalmente incantano i passeggeri.

Due difensori degli animali hanno deciso di sostituire questi annunci con delle foto di gatti. Per poterlo fare, hanno dovuto raccogliere dei soldi per poter pagare i pubblicisti. Ecco come hanno fatto.

Un’iniziativa speciale nella metro di Londra

Pubblicizzare un prodotto o un negozio in uno luogo conosciuto come la metro di Londra costa molto. Per questo, per poter avviare questa iniziativa ideata da Glimpse, ci sono voluti dei fondi. Solo con questi potevano essere pagati i pubblicisti che monopolizzano gli annunci nella stazione di Clapham.

E’ stata organizzata una campagna di crowfunding, grazie alla quale sono state raccolte 28.000 sterline. Questo era il prezzo per poter riempire la metro con delle foto di gatti per due settimane.

Sebbene risulti strano, erano delle semplici foto di felini. Non pubblicizzavano i difensori, del cibo per animali, dei negozi o altro, solo dei gatti. Con quale scopo?

Secondo Glimpse, lo stress giornaliero di dover andare al lavoro, di passare tante ore chiusi dentro un ufficio, la famiglia e la casa, è fonte di pressione emotiva per le persone. Ed è fonte di stress anche il fatto di dover camminare per strade piene di pubblicità che incitano a comprare.

Pertanto, era necessario fare qualcosa di rilassante, anche solo per poco tempo. Ricordare alle persone che passavano per questa stazione quanto è bello vivere con tranquillità.

Trovare la felicità attraverso i gatti

Il fondatore di Glimpse ha assicurato che il suo obiettivo era quello di riempire gli spazi pubblicitari con cose che facessero felici le persone. Voleva che questa iniziativa facesse in modo che la gente, invece di pensare di dover comprare ciò che vedeva, meditasse sulla bellezza della vita e della natura.

Se si riuscisse a far continuare questa campagna, si potrebbero ridurre i casi di persone depresse e dei suicidi che provoca lo stress ogni anno.

Le persone hanno accolto positivamente questa iniziativa. Sono state mandate centinaia di foto di gatti con la speranza che finissero sui cartelloni pubblicitari di questa stazione e di altre.

In che modo gli animali influenzano l’animo delle persone?

Fonte: www.lavanguardia.com

Sebbene per molti il fatto che gli animali tirino su il morale delle persone sembri una sciocchezza, è scientificamente provato. Sono in grado di influenzarle.

Non importa se siamo bambini, adulti o anziani, gli animali possono aiutarci nei seguenti modi:

  • Ci fanno sentire utili. Gli amici pelosi dipendono totalmente da noi, e ciò ci fa sentire importanti, rafforzando la nostra autostima.
  • Ci fanno sentire amati. Anche se poco prima li avete sgridati, gli animali cercheranno sempre il vostro amore e le vostre attenzioni.
  • Riducono lo stress. E’ scientificamente provato che gli animali sono in grado di ridurre lo stress. Donano calma e tranquillità alle persone che li circondano.
  • Rafforzano il sistema immunitario dei bambini. Sì, un animale non trasmette delle malattie, tutto il contrario. Rafforza il sistema immunitario dei più piccoli, con minor rischio di farli ammalare.

Ci auguriamo che questa iniziativa della metro di Londra venga avviata anche in molte altre città del mondo.