Oli essenziali per gli animali domestici

13 Settembre 2019
Gli oli essenziali da impiegare per i nostri animali da compagnia devono essere di qualità e 100% naturali per garantire il benessere dei nostri amici a quattro zampe.

Gli oli essenziali per gli animali domestici vanno sempre più di moda, in particolar modo per i cani; offrono, infatti, numerosi e svariati benefici. Le ricette di aromaterapia contribuiscono al loro benessere, soprattutto in caso di allergie, stress, ansia, dolori muscolari, disturbi digestivi, ferite, tra molti altri malesseri.

Si tratta, inoltre, di un modo semplice, naturale e molto sicuro di aiutare i nostri amici a quattro zampe a calmare i loro fastidi così da renderli più felici. Tuttavia, è importante scegliere oli di buona qualità e sapere come miscelarli per ottenere buoni risultati.

Gli oli essenziali per gli animali da tenere a portata di mano

Gli oli essenziali per gli animali devono essere sempre 100% naturali, in quanto si tratta di una caratteristica fondamentale per essere certi della loro sicurezza ed efficacia. Sebbene sul mercato sia possibile reperire una grande varietà di oli, ce ne sono cinque indispensabili da usare per gli animali domestici.

Il primo è l’olio di achillea, dal nome scientifico Achillea millefolium. È un olio molto efficace per combattere allergie e prurito nella pelle dei cani. È utile anche per curare ferite e bloccare le emorragie, così come in caso di infezioni o infiammazioni.

Il secondo olio che non può mancare nel kit per i nostri animali domestici è quello di elicriso italiano (Helichrysium italicum). Viene impiegato per calmare l’irritazione, a livello fisico ed emotivo; serve per affievolire la rabbia o il risentimento, così come per alleviare il gonfiore. È efficace anche come antisettico, antivirale e per migliorare la funzionalità dell’apparato digerente.

Il terzo è il popolare olio di lavanda, il cui nome scientifico è Lavandula angustifolia. Quest’olio è ampiamente utilizzato come calmante, non solo per i cani, ma anche per gli umani. Oltre al suo effetto rilassante, è efficace in caso di scottature, lividi, ferite e cicatrici; si presenta anche come un antistaminico molto efficace.

Olio di limone

L’olio di limone (Citrus limon) occupa la quarta posizione nella lista degli oli essenziali che non possono mancare nelle cure dei nostri animali domestici. È stimolante, antivirale, antisettico e antimicotico.

Infine, il quinto olio indispensabile è quello a base di cedro dell’Atlante (Cedrus atlantica). Questo prodotto contiene potenti proprietà repellenti, motivo per cui è molto utile per tenere lontani i parassiti.

È utile anche in caso di problemi respiratori, in quanto agisce come espettorante. Inoltre, stimola la circolazione sanguigna e aiuta a combattere i dolori causati dall’artrite.

Curare le allergie degli animali con gli oli essenziali

I cani soffrono spesso di qualche allergia e gli oli essenziali possono essere i migliori alleati per combatterle. Possiedono straordinarie qualità che li rendono molto potenti.

Questi oli costituiscono un modo naturale e sicuro per aiutare i nostri animali ad alleviare i fastidiosi sintomi delle allergie. Possono essere applicati per via topica o per via orale, quest’ultima modalità deve avvenire sempre sotto la supervisione del veterinario.

Il già citato olio di lavanda è uno dei più usati in caso di allergie, infatti questo prodotto serve quasi per tutto, trattandosi senza dubbio del re degli oli essenziali. Può essere somministrato per via topica oppure olfattiva.

Olio di lavanda per animali

L’olio di camomilla romana presenta potenti proprietà antinfiammatorie. Inoltre, si tratta di un antibatterico e antiparassitario da applicare per via topica oppure orale.

L’olio essenziale di elemi e di mirra offrono proprietà antisettiche e aiutano a combattere le infezioni. Il primo viene usato anche come sedativo, può essere somministrato per via topica, orale e olfattiva. L’olio di mirra possiede anche proprietà astringenti e può essere applicato solo per via topica.

Infine, l’olio essenziale alla menta può essere molto utile se desideriamo calmare le allergie dei nostri animali domestici. Presenta proprietà analgesiche, antisettiche e antinfiammatorie.

Può essere applicato per via topica, purché si tenga conto del suo intenso effetto freddo. È possibile somministrarlo anche per via orale, sotto la supervisione del veterinario.

Alcune precauzioni

I cani hanno un olfatto molto più sviluppato di quello degli esseri umani. È per questo motivo che quando decidiamo di usare gli oli essenziali per gli animali, dobbiamo tenere a mente alcune precauzioni aggiuntive in quanto alla quantità del prodotto usato.

È estremamente importante, inoltre, ricordare di non iniettare mai gli oli essenziali e usare sempre prodotti di qualità e certificati.

Non bisogna applicare questi oli a mucose e occhi né usarli puri nelle orecchie o l’area anogenitale. È bene evitare anche che l’animale lecchi la zona sulla quale è stato applicato l’olio.