Gravidanza isterica nei conigli: cos'è?

27 novembre, 2020
La gravidanza isterica nei conigli è una delle cose più curiose che può capitare quando si allevano questi animali.

Come tutti sanno, i conigli sono una specie che si riproduce in continuazione. Le femmine di coniglio sentono il desiderio di procreare molto più di altre specie. Il desiderio è così forte che a volte soffrono della famosa gravidanza isterica dei conigli.

La gravidanza isterica dei conigli

La pseudogravidanza dei conigli non è un fenomeno molto comune e si verifica anche in altre specie come i cani e i gatti. A volte, quando le femmine non sono state fecondate durante la stagione dell’amore o si sono accoppiate senza successo, possono trasformare i loro corpi come se stessero avendo una vera e propria gravidanza.

Gravidanza standard

Il coniglio ha cicli di riproduzione molto brevi. Una femmina impiega solo 31 giorni per compiere una gestazione completa. A questi vanno aggiunti altri 56 giorni di lattazione, periodo in cui i piccoli conigli aumentano di peso molto rapidamente.

In genere, una madre partorisce tra gli otto ed i quattordici cuccioli. La sua riproduzione incontrollabile è dovuta al numero di piccoli che ha ad ogni nascita e alla frequenza con cui le femmine rimangono incinte. Il coniglio è un animale perfetto per la riproduzione.

Conigli dentro la gabbia.

Se volete allevare dei conigli e farli riprodurre, la cosa più ovvia da fare è mettere la femmina nella gabbia del maschio per poi separarla subito dopo la copulazione. Se è il periodo del calore ed il maschio ha più di otto mesi, c’è un’altissima probabilità che i conigli si accoppino immediatamente.

Dopo tre settimane, se la vostra coniglia rimane incinta, potete sistemare della paglia nella gabbia in modo che possa costruire il nido. Se non costruisce il nido, potrebbe soffrire di stress. Pochi animali si possono allevare con successo come i conigli. Se allevate dei conigli, una delle cose più curiose che può capitarvi è quella di assistere ad una gravidanza isterica.

Somiglianze tra una gravidanza isterica ed una normale.

È molto facile confondere una gravidanza isterica da una normale. Questo perché la coniglia assume la maggior parte dei comportamenti tipici di un animale gravido. Uno dei primi segnali che compaiono, e che ci fa credere che sia incinta, è proprio il cambiamento di comportamento: la coniglia, spinta da questa falsa gravidanza, diventa nervosa e mangia più del solito.

È molto comune che il seno si sviluppi ed il ventre si gonfi, cose che vi faranno subito pensare che è incinta. Ma come è possibile se non si è accoppiata con un maschio? Inoltre, a volte producono il latte, cosa che crea dei problemi di salute all’animale.

Cucciolata di conigli.

In questi casi, bisogna portare la coniglia dal veterinario per farla esaminare. Se non è la prima volta che succede, si potrebbero prendere delle misure di controllo come la sterilizzazione.

Se non si interviene, la salute della vostra coniglia potrebbe risentirne. Ad esempio, potrebbe soffrire di mastite – che deriva dalla produzione incontrollata di latte – perché non ci sono i cuccioli a succhiare il latte da lei prodotto.

Altre volte, nelle gravidanze isteriche, se ha i materiali a disposizione, la coniglia si adopera per costruire il nido anche se non ne ha realmente bisogno. Bisogna prestare particolare attenzione agli animali che hanno già avuto queste gravidanze fittizie. Se notate dei sintomi che potrebbero farvi pensare che la vostra coniglia abbia una gravidanza isterica, non esitate a portala dal veterinario.

  • http://www.fao.org/3/v5290s/v5290s22.htm
  • http://lamadrigueradeloki.blogspot.com/2013/11/embarazo-psicologico.html
  • http://www.etologiaveterinaria.net/la-pseudogestaci%C3%B3n/
  • https://www.expertoanimal.com/mastitis-en-conejas-sintomas-y-tratamiento-22595.html