Tutto sul Griffone a pelo duro o Korthals

27 marzo 2018

Il Korthals, meglio noto in Italia come Griffone a pelo duro, è un cane da ferma, del tipo continentale, di origine francese. Di dimensioni medie e carattere affabile, è sempre stato legato al mondo della caccia, sebbene sia anche un ottimo animale da compagnia. In questo articolo vi sveleremo tutto ciò che c’è da sapere su questa bellissima razza canina.

Storia e origine del Griffone a pelo duro

Il Griffone a pelo duro è stato incluso dalla FCI (Federazione cinologica internazionale) nel gruppo 7 sezione 1, con lo standard numero 107, nel marzo del 2000. La sua fama è, in parte, legata all’attività venatoria. E’ facilmente riconoscibile per il particolare aspetto della pelliccia. Il suo manto è, infatti, formato da peli ispidi, rendendolo simile ad un animale mitologico: metà leone e metà aquila.

All’interno della famiglia dei Griffoni, in genere si tende a raggruppare gli esemplari in tre sottogruppi:

Il Griffone a pelo duro è un tipo di bracco molto antico, allevato e diffusosi durante il primo decennio del XIX secolo grazie a Eduard Karel Korthals. Il lavoro di questo cacciatore olandese con la razza fu così importante da dargli persino il nome. Sebbene gli antenati di questo cane siano olandesi, la FCI ha stabilito che questa razza sia originaria della Francia, dal momento che proprio nel paese transalpino ha registrato maggior successo.

Caratteristiche fisiche della razza

Secondo lo standard ufficiale della razza, pubblicato nel maggio 1964, il Griffone a pelo duro è un cane vigoroso, rustico e di media taglia.

È caratterizzato da una struttura più lunga che alta, con un collo sottile e senza giogaia, un cranio relativamente piccolo e rifinito in un muso rettangolare. Gli occhi ambra o marrone sono sormontati da folte sopracciglia, aggrovigliate, che li proteggono dai rovi.

Allo stesso modo, i baffi e la barba sono ben sviluppati. Coprono quasi per completo il muso dell’animale, dandogli un’espressione di serietà e sicurezza. Le orecchie, di media grandezza, sono piatte e contigue alla faccia. L’attaccatura è a livello della linea dell’occhio e sono ricoperte da uno strato composto da peli lunghi e corti.

Rispetto alla dimensione dei maschi, l’altezza al garrese deve essere di 55-60 centimetri, le femmine sono più piccole (50-55 centimetri) mentre il peso deve essere proporzionato. Il torace del Griffone a pelo duro è ampio ma non eccessivamente ingombrante, sorretto da una schiena forte.

Per quanto riguarda il manto, lo standard della razza stabilisce che deve essere duro e ruvido, come i peli del cinghiale, ma mai riccio o arruffato. Sotto lo strato esterno si apprezza un pelo più sottile e denso, che fornisce un’adeguata protezione contro il freddo estremo dei climi continentali.

Per quanto riguarda le tonalità, il colore più comune è grigio con macchie marroni, ma è accettato anche il pezzato marrone o arancione su corpo bianco.

Personalità del Griffone a pelo duro

Come la maggior parte dei cani da esposizione, il griffone di Korthals è docile, ma a volte può mostrarsi fiero e altezzoso. Assai legato al suo proprietario, leale e protettivo, a volte può diventare territoriale. Ama il contatto con le persone, giocare ed è molto affabile con i bambini.

Cura e salute del Korthals

Con una dieta equilibrata e sufficiente esercizio fisico, il vostro Griffone a pelo duro vivrà sano, felice e difficilmente si ammalerà. Gli allevatori di questa razza di solito raccomandano di adottarlo se si possiede un giardino o un parco vicino, dove l’animale possa correre e divertirsi, poiché in un appartamento potrebbe soffrire.

In città è maggiormente esposto a malattie della pelle. Quindi per evitare qualsiasi problema, durante il periodo della muta, è necessario eliminare i peli in eccesso con una spazzola dura o un pettine.

Se volete adottare un Griffone a pelo duro, sappiate che è un cane davvero facile da gestire. Basterà spazzolarlo una volta a settimana, fargli fare abbastanza esercizio fisico e garantirgli una dieta equilibrata. E’ un cane dal carattere sereno e che gode di un’ottima salute.

Guarda anche